Cerca in Tutto Donna

venerdì 27 maggio 2011

Giornata Nazionale dei Castelli: visite gratuite a Castel Sismondo

La città di Rimin io non è solo mare, che già sarebbe il top, ma ormai da anni punta a raggiungere altri primati come quelli culturali.
Non è difficile infatti trovare offerte all inclusive in strutture alberghiere posizionate nei pressi dei punti culturali ed affascinanti della città come gli hotel 2 stelle rimini fronte mare.
Tra le tante iniziative promosse dalla città di rimini ed accolte favorevolmente dai tanti hotel tre stelle rimini
sicuramente va evidenziata quella della Giornata Internazionale dei castelli.
Castel Sismondo apre le porte alle visite gratuite in occasione della Giornata nazionale dei castelli.
Domani e domenica sarà possibile visitare gratuitamente la Rocca Malatestiana a Rimini con la guida competente dei Giovani della sezione Emilia Romagna dell'Istituto Italino dei Castelli.
L'Istituto è una Onlius fondata nel 1964 da Pieri Gazzola.
A Rimini l'appuntamento nazionale è ospitato dalla Fondazione Cassa di Risparmio, che ha restaurato il Castello Malatestiano e ne promuove le attività culturali.
Per troppo tempo Castel Sismondo è stato relegato a i margini della città, come spiega Dino Palloni, studioso dell'Istituto Italiano dei Castelli.
Con il proprio intervento di recupero la Fondazione non ha solamente restituito alla comunità riminese un luogo importante ma lo ha anche reso vivo con iniziative ed eventi come le grandi mostre che lo rendono fruibile per gran parte dell'anno.
Proprio per valorizzare questo patrimonio, nell'Ala di Isotta è aperta la mostra permanente "I Castelli dei Malatesta. Storia Arte Architettura" visitabile nei mesi di maggio e giugno dalle 8.30 alle 13.30.
Sempre domandi e domenica Dino Palloni e il Gruppo Giovani della sezione sarà presente per visite guidate gratuite alla Veneziana Rocca Brancaleone di Ravenna.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI