Cerca in Tutto Donna

lunedì 16 maggio 2011

Emilia- Romagna: la conquista delle 9 Bandiere Blu per il 2011!

Sono ben 233 le spiagge di 123 Comuni in Italia che hanno ottenuto il riconoscimento della FEE Fondazione per l'educazione ambientale delle bandiere Blu.

L'Italia dunque si contraddistingue positivamente nel panorama Europeo per la qualità delle acque di balneazione, per i servizi offerti agli utenti e per la sicurezza, vantando un impatto ambientale delle sue strutture turistiche basso a livello di inquinamento.

L'Emilia Romagna mostra orgogliosa la classifica delle località che hanno ottenuto il riconoscimento: Lidi comacchiesi, Cesenatico, San Mauro Mare, Lidi Ravennati, Cervia, Bellaria Igea Marina, Rimini, Misano Adriatico e Cattolica, tutte approvate con la Bandiera Blu.

Le nove mete turistiche dell'Emilia Romagna hanno dimostrato quanto hanno da offrire ai propri visitatori che continuano ad apprezzarle, riconfermando un'assidua frequenza turistica stagione dopo stagione.

Oltre alla nota ospitalità efficiente, rappresentata da strutture ricettive all'avanguardia e dai servizi moderni caratterizzate da prezzi imbattibili e costanti last minute romagna nonchè offerte di soggiorno in tutto l'arco dell'anno, l'Emilia-Romagna propone dunque una concreta situazione di sicurezza ed educazione ambientale esemplare.

Luoghi d'incanto, spiagge pulite, lidi costieri ammirevoli, divertimento di ogni sorta, benessere e cure termali, ottima cucina fatta di tradizioni, buona predisposizione all'accoglienza della sua gente, cultura, natura e tanto altro sono le carte che ha da giocare l'Emilia Romagna!

Le numerose mete per le vacanze, caratterizzate da tantissime realtà alberghiere tra cui scegliere, dagli hotel extra lusso a hotel 3 stelle romagna e da hotel economici fino ad accoglienti residence sono pronte ad ospitarvi con tutto il loro folklore caratterizzante!

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI