CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




L'informazione al Femminile

Cerca nel blog

martedì 24 giugno 2014

Helly Hansen dedica un'ampia collezione di giacche e scarpe agli amanti dell'outdoor. Leggerezze a performance... cio che serve in tutte le condizioni di tempo. testi e foto nel link


                            Helly Hansen con la sua collezione Odin unisce a un tessuto di prima qualità la leggerezza e la performance che serve agli appassionati dell'outdoor

 

OSLO, Norvegia (Primavera Estate 2014) - Helly Hansen prende a prestito il caleidoscopio di colori della natura scandinava, dal turchese dell'acqua all'arancio del sole estivo e li usa per la collezione Odin primavera estate 2014.

Nella nuova collezione Helly Hansen ha messo a punto la collaborazione con i prestigiosi partner "Mountain Madness", professionisti che lavorano nelle montagne canadesi e che hanno dato un fondamentale apporto per poter creare una collezione per gli amanti della montagna più leggera, più protettiva, più ergonomica, più resistente all'usura e all'acqua di tutti i tempi, davvero adatta a chi ama l'outdoor.

La collezione è ampliata rispetto al passato perché si sono aggiunte due giacche, una da donna e una da uomo, leggerissime e indispensabili per il backcountry: la Odin Moon Light Jacket e la Loke Jacket. Queste due giacche sono waterproof, riparano dal vento, sono traspiranti e sono utilizzabili con tutte le condizioni di tempo.

 

Ciascuna permette il ricambio d'aria grazie ad alcuni sfiati posteriori che prevengono il surriscaldamento. Le giacche sono  regolabili  nei polsi, nel cappuccio e anche in vita.

 

 

Caratteristiche della Odin Moon Light Jacket  e della W Odin Moon Light Jacket per la donna:

 

Helly Tech® Performance

Idrorepellente, resistente al vento e traspirante

Tessuto costruito con 2.5  strati

Cuciture sigillate completamente

Durable Water Repellency (DWR)

Lunghezza ¾

Zipp YKK Aquaguard che resistono all'acqua

Cappuccio completamente staccabile

Cordino elastico in vita

Ventilazione meccanica 

Polsino in VELCRO® regolabile

Tessuto approvato  da Bluesign 

 

Colori da uomo Odin Moon Jacket

 

 

Colori da donna Odin Moon Jacket

 

 

 

 

Caratteristiche della Loke Jacket e della W Loke Jacket da donna

 

Helly Tech® Performance

Idrorepellente, resistente al vento e traspirante

Tessuto costruito con 2.5  strati

Cuciture sigillate completamente

Durable Water Repellency (DWR)

Cordino elastico in vita

Ventilazione meccanica create tramite aperture delle zip

VELCRO® cuff adjustment

Bluesign approved fabric

Polsino in VELCRO® regolabile

Tessuto approvato  da Bluesign 

 

Colori da uomo della Loke Jacket

 

 

 

Colori da donna della Loke Jacket

 

 

 

 

La giacca Helly Hansen H2Flow massimizza la versatilità del midlayer con design e un sistema semplice che regola la temperatura

 

OSLO, Norvegia (Spring Summer 2014) — I premi non mentono. Il midlayer  H2Flow è uno dei prodotti icona della collezione primavera 2014 e si è fatto conoscere sia vincendo numerosi premi, sia per il suo design elegante e innovativo. Un vero must have per chi ama alte  prestazioni sia come strato intermedio sia come outwear. La giacca da quando è entrata in collezione ha già riscosso grandi successi di vendita e di critica nonché numerosi  riconoscimenti per il suo design del calibro del Norwegian Design Council, il Chicago Athenaeum Museum of Architecture Design e il centro europeo per l'architettura arte Design urbanistica.

 

Più caldo, più fresco, più leggero: H2FLOW ™ ha un innovativo design che combina uno strato di isolamento, un sistema di aerazione del flusso d'aria e una barriera di protezione impermeabile e traspirante. La loro combinazione virtuosa permette a chi ama stare in movimento  di regolare la temperatura corporea in una più ampia varietà di condizioni e di climi. Gli ambassador di Helly Hansen nell'alpinismo e i partner nella vela, dai monti al mare regolarmente testano H2FLOW ™ nei rigidi climi mondo, dalla vetta più alta di Antartide, il Vinson Massif, a Capo Horn.

 

Proteggendo dagli agenti atmosferici quanto basta e regolando la temperatura, la giacca H2Flow è davvero l'outwear ideale in primavera o, se fa ancora troppo fresco, ciò che ci vuole come strato intermedio. La sua costruzione leggera e la capacità  di regolare la temperatura lo rendono ideale per escursionismo, scialpinismo, training, viaggi o qualsiasi attività all'aperto. Per la primavera 2014, Helly Hansen introduce i nuovi colori lime e grigio per gli uomini e  blu ghiaccio per donne oltre alla versione ormai classica, nera con dettagli e interni rossi. Helly Hansen vanta una lunga storia di primati nella soluzione di problemi difficili con  prodotti innovativi che hanno cambiato il settore outdoor in termini di protezione, prestazioni e design. La tecnologia H2FLOW ™ è uno di questi a cui si aggiunge la LIFA ®, il primo baselayer tecnico introdotto nel 1970, il Pro-pile ™, il precursore della moderna pile introdotto negli anni ' 60 e il principio dei  tre-strati  che è diventato lo standard per le avventure all'aperto.

 

Caratteristiche della H2Flow e H2Flow W Jacket:

 

• Interno in Polartec ® da 200 gr. Spazzolato con parti negative che diventano sacche d'aria

• Tessuto esterno in poliestere che blocca il calore dentro i fori

• Cerniere nella parte anteriore che si aprono o chiudono permettendo la ventilazione meccanica e stimolando il flusso di aria

• Maglia a rete  all'interno che permette all'aria calda o fresca di arrivare velocemente al corpo

• Cerniera YKK tasche

• Maniche tricot foderato

• Il fit maschile e femminili sono studiati in modo diverso

 

Colori da uomo della H2Flow

 

 

 

Colori da donna della H2flow

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LA SCARPA HELLY HANSEN  PANARENA VTR E' VERSATILE! DA USARE PER IL CROSS TRAINING, LA PALESTRA MA ANCHE IL TEMPO LIBERO

 

OSLO, Norvegia (Primavera Estate 2014) — La nuova calzatura di Helly Hansen Panarena VTR è studiata per chi si vuole allenare  in qualsiasi ambiente. La sua costruzione leggera fornisce un ammortizzamento e un supporto ideale per chi predilige l'allenamento all'aperto ma, grazie alle sue caratteristiche di flessibilità nella zona dell'avampiede, è l'ideale per professionisti e chi si allena intensamente in palestra.

Se piace lo stile sportivo, Panarena è una scarpa bella da indossare nel tempo libero. Helly Hansen ha particolarmente curato questa calzatura dal design scandinavo essenziale in modo da renderla adatta sia ai  momenti active ma anche dopo l'allenamento. La Panarena è frutto di un lungo studio sull'ammortizzazione C e C+,  nella zona dell'avampiede e del tallone in modo che ad ogni falcata ci sia un minore shock. La tomaia è realizzata in un mesh altamente traspirante, senza cuciture che darebbero fastidio al piede e rinforzi sintetici che, pur essendo leggeri,  danno un valido sostegno al piede. Helly Hansen precorre i tempi  incorporando una fodera anatomica in  EVA che sostituisce il calzino e dona comfort e maggiore vestibilità. Oltre a ciò la linguetta sottile fa meno pressione e permette una migliore flessibilità e traspirabilità.

 

Colori da donna della scalzatura Helly Hansen Panarena VTR

 

 

Colori da donna della scalzatura Helly Hansen Panarena VTR

 

 

 

Caratteristiche della calzatura Helly Hansen Panarena VTR:

C-zona: ammortizzazione del tallone per assorbire gli shock

C-Zone nell'avampiede per tenere il piede e attutire il rimbalzo

Intersuola in Premium EVA anatomica che offre ammortizzazione e sostegno

Suola in Helly Grip antiscivolo durante la corsa veloce su terreni sconnessi.

 

Le calzature Helly Hansen Panarena VTR sono in vendita nei migliori negozi sportivi nei colori White/Light Grey/ Cobalt Blue, Charcoal/Green, Black/White/Red nelle misure maschili e White/Light Blue/Blue, Black/Pink/White da donna a euro 110.

 

LA CALZATURA DA UOMO HELLY HANSEN ZEPHIR VTR E' VERSATILE ED ECCELLE SU TERRENI SCONNESSI SIA IN PALESTRA: AD OGNI FALCATA UN MINORE SHOCK

OSLO, Norvegia (Primavera Estate  2014) — Versatilità è la giusta definizione della nuova calzatura di Helly Hansen Zephyr VTR studiata in ogni particolare per essere agili, stabili e leggeri durante gli allenamenti all'aria aperta, ma anche in palestra. 

Gli atleti di oggi ricercano resistenza, velocità, forza e si allenano per migliorare le loro prestazioni. La Zephyr VTR è stata creata per correre in palestra che su terreni sconnessi. È una scarpa davvero versatile, frutto di un lungo studio sull'ammortizzazione della zona C e C+ nella zona dell'avampiede e del tallone in modo che ad ogni falcata ci sia un minore shock. La tomaia è realizzata in mesh altamente traspirante, senza cuciture che darebbero fastidio al piede e rinforzi sintetici che, pur essendo leggeri, danno un valido sostegno al piede. Helly Hansen precorre i tempi  incorporando una fodera anatomica in  EVA che sostituisce il calzino e dona comfort e maggiore vestibilità. Oltre a ciò la linguetta sottile fa meno pressione e permette una migliore flessibilità e traspirabilità.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Caratteristiche della Helly Hansen Zephyr VTR:

 

Ammortizzazione C-zona nel tallone  per assorbire l'impatto

C-Zone nell'avampiede per dare assistenza durante il rimbalzo

Intersuola anatomica  in Premium EVA per ammortizzare  e sostenere

Suola di Helly Grip che fa presa sul terreno sdrucciolevole anche quando si corre velocemente migliorando l'agilità nel cross training

Tomaia  con rinforzi senza cuciture con dettagli che migliorano la traspirazione e il supporto

 

Le Helly Hansen Zephyr VTR, solo da uomo, sono in vendita nei migliori negozi sportivi nei colori White/Evening Blue/Cobalt Blue, Black/Orange a euro 120.

 

LA CALZATURA DA DONNA HELLY HANSEN ARGENTA CROSS DA IL SUO MEGLIO NEL MODERN FITNESS E NEGLI  ALLENAMENTI IN PALESTRA

 

OSLO, Norvegia (Primavera Estate  2014) — I centri fitness moderni offrono una serie di esercizi e attrezzi  impensabili fino a un poco tempo fa. Piccoli saltelli, sollevamento pesi ed altro per raggiungere un solo obiettivo: essere in forma e tonificati, divertendosi e senza farsi male. La nuova calzatura da donna Helly Hansen Argenta VTR è stata realizzata per il comfort e per proteggere i piedi durante una sforzo continuo come passi di danza, mosse di combattimento, affondi o kettlebell.

Bella da vedere con il suo elegante design scandinavo, la scarpa Argenta dona il massimo della stabilità e comfort ineguagliabile in palestra grazie alla tomaia traspirante, ventilata, all'intersuola in premium EVA anatomicamente sagomata e alla suola Helly Grip con intagli di flessione che permetta trazione multidirezionale e agilità superiori.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Helly Hansen Argenta VTR caratteristiche:

Tomaia ventilata

Intersuola in Premium EVA  per un'ammortizzazione e un sostegno ottimale

Suola di Helly Grip con intagli di flessione per agilità superiore e trazione multidirezionale

Specifico design e forma femminile

 

Le scarpe da palestra Helly Hansen Argenta VTR sono disponibili nei migliori negozi sportivi nei colori White/Purple, Pink/Purple, Stone Grey/Pink, Black/Light Blue nelle misure femminili a euro 90.

 

 

Una panoramica generale sulla collezione Helly Hansen primavera estate 2014

 

Design in motion: è il principio su cui si basa ogni prodotto della collezione Spring Summer 2014 di Helly Hansen. Il marchio norvegese ha studiato con insistenza come gli atleti si muovono in modo da creare una gamma di capi per tutte le esigenze, leggeri, che velocizzassero e migliorassero il  movimento. La collezione primavera estate è la definizione del design scandinavo. Ogni pezzo di abbigliamento e calzature è stato realizzato con caratteristiche precise: tessuti traspiranti, leggeri, ergonomici e di maggiore versatilità.

Gli scandinavi, indipendentemente dal tempo meteorologico fanno escursioni, vanno a correre e fanno vela all'aperto. Il tempo inclemente non li frena, anzi diventa fonte di sfide e ispirazione. È nel DNA degli scandinavi desiderare  la linearità, design eleganti e belli, che sono performanti con qualsiasi variazione di clima.

Il  costruzioni insieme senza soluzione di continuità di caratteristiche, supporto integrato e le più avanzate tecnologie e materiali Helly Hansen, tra cui la sua premiata tecnologia H2FLOW ™.

Più caldo, più fresco, più leggero: H2FLOW ™ è un innovativo design che combina uno strato di isolamento, un sistema di aerazione del flusso d'aria e una barriera di protezione impermeabile traspirante. Essa permette a chi fa movimento di mantenere la temperatura ideale con qualsiasi condizione e clima. Questa stagione Helly Hansen ha esteso la sua tecnologia innovativa H2Flow alla collezione da vela.

 

La tecnologia H2FLOW ™ è una delle più significative innovazioni di Helly Hansen insieme alla LIFA, il baselayer introdotto attorno al 1970; il Pro Pile, il precursore dei pile introdotto poi nel 1960 e il principio dei tre strati che è stato adottato da tutti nel mondo dell'abbigliamento outdoor.

 

Oggi, la HH Dry e HH Cool di Helly Hansen e i tessuti esclusivi  Helly Tech cosi come la nuova tecnologia H2Flow sono i capisaldi della collezione primavera estate 2014.

 

Highlights  primavera estate 2014

 

Training: nei primi anni '70, Helly Hansen ha debuttato nel mondo come produttore dei primi baselayer LIFA che hanno permesso agli appassionati di  sport all'aria aperta di stare caldi, asciutti e nel massimo comfort. Oggi i plus della collezione di HH Cool in Lifa sono la base del successo della nuova collezione Training. Nella Primavera Estate 2014, Helly Hansen aggiunge la Challenger SS e la maglia dal fit femminile  W Pace ½ zip SS2, la Feather Jacket,  i Challenger Performance Tights, sia per l'uomo che per la donna, e la collezione di abbigliamento per allenarsi quando la temperatura è calda diventa così sempre più completa.

 

Sailing:  da quando il capitano Helly Juell Hansen creò il primo tessuto idrorepellente nel 1877, chi va per mare conosce il marchio norvegese e gli dà fiducia perché sa che le collezioni Helly Hansen sono realizzate per proteggere ciascuno in caso di onde, burrasche e vento forza 8. Oggi i designer di Helly Hansen lavorano a stretto contatto con Thomas Coville ed i partecipanti della Volvo Ocean Race e con loro hanno creato tre nuovi prodotti adatti per la vela: la Crew H2Flow Jacket, la Offshore Race Jacket e la Offshore Race Trouser, tutte tre sia per la donna che per l'uomo.

 

Sportswear: nella mitologia Norvegese, gli Jötunn erano  la razza dei semi-dei che vivevano nella zona  montuosa norvegese. Nella Primavera Estate 2014, Helly Hansen debutta con la sua collezione dedicata a Jotun, nata per la vita attiva e profondamente legata alla natura degli scandinavi. La  Jotun Anorak per la donna è elegantemente resistente all'acqua e al vento e pratica con la sua tasca ampia sul davanti. Per lui la Jutun Nordic Shirt è stata realizzata un tessuto che asciuga in un attimo in cotone  spazzolato che promette comfort e performance.

 

Outdoor: Helly Hansen collabora fattivamente con i suoi numerosi partner che vivono e lavorano tutto l'anno in montagna, compresi gli addict, al fine di creare l'abbigliamento outdoor  più performante. Più leggero, più idrorepellente, più  ergonomico e resistente. Nella collezione primavera estate 2014 sono state aggiunte due nuove giacche leggerissime adatte al backcountry, sia per l'uomo che per la donna: la Odin Moon Light Jacket e la Loke Jacket.

 

Rainwear: Helly Hansen è nato dal mare ed  è cresciuto nelle montagne della Scandinavia. L'azienda ha più  know how di tutti gli altri nel rainwear! Nella collezione Primavera Estate 2014 Helly Hansen ha aggiunto due giacche  molto fashion alla sua collezione anti pioggia. La W Lyness Coat, una versione moderna della giacca da pescatore con il fit femminile e la Royan Coat, giacca elegante  3/4 che può essere indossata con abiti formali o per il tempo libero.

 

Midlayer: Helly Hansen ha una lunga storia nella creazioni di prodotti che proteggono, sono performanti  e di design. Helly Hansen ha un vero  best seller che ha ricevuto  riconoscimenti importanti tra i suoi midlayer: la H2Flow  Jacket che si è prepotentemente aggiunta alla lista dei prodotti vincenti del marchio norvegese come  Helly Tech™, LIFA™, Pro-Pile™, il principio dei tre strato  nonché il primo tessuto idrorepellente del 1877.

 

Footwear: performance e stile sono le prerogative di ciascun modello  di calzature Helly Hansen. Questa stagione l'azienda norvegese introduce una lunga serie di calzature uomo e donna della collezione lifestyle,  nautica e training. La calzatura per chi fa running all'aria aperta, Nimble R2 è la più avanzata e leggera calzatura esistente con un peso di 7.75 oz.

 

 

Helly Hansen

 

Fondata a Moss, in Norvegia, nel 1877 Helly Hansen continua a proteggere i professionisti che lavorano nei mari e sulle montagne in ogni parte del globo.

I prodotti Helly Hansen, connubio tra il design scandinavo e protezione dalle condizioni più estreme, aiutano quotidianamente chi affronta gli elementi della natura a svolgere con fiducia la propria attività. Helly Hansen ha inventato i primi indumenti da lavoro impermeabili oltre 130 anni fa, il primo tessuto in pile nel 1960 e il primo intimo tecnico nel 1970 con la Lifa® Stay Dry Technology™. Oggi Helly Hansen fornisce le uniformi per gli operatori e le guide di montagna di oltre 60 comprensori sciistici nel mondo e 33000 operatori della montagna.  L'abbigliamento protettivo, l'intimo tecnico, lo sportswear e il footwear Helly Hansen per gli sport invernali, l'outdoor e la vela sono venduti in oltre 40 nazioni. Per approfondire la conoscenza delle più recenti collezioni Helly Hansen visitate:

 

www.hellyhansen.com

1 commento:

  1. Bella questa calzatura, oltre che bella sembra anche molto comoda..

    RispondiElimina

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *