Cerca in Tutto Donna

mercoledì 30 luglio 2014

Cura del verde sempre più "in rosa": sette attrezzi su dieci comprati da donne


Tagliasiepi e decespugliatori a batteria diventano elettrodomestici da giardino. «Leggeri, maneggevoli, silenziosi e di facile uso: pensare alla manutenzione di piante e siepi non è più esclusiva dell'uomo», l'esperienza di Neumann Italia

La manutenzione del giardino oggi è una cosa anche da donne. Sono sempre più le rappresentanti del gentil sesso che si occupano della gestione del verde casalingo. La loro maggiore attenzione all'ordine, anche quando si parla della parte esterna della casa, si coniuga con una crescente maneggevolezza degli attrezzi da giardino di ultima generazione. Tanto che c'è già chi parla di elettrodomestici da giardino davanti a tagliasiepi, decespugliatori e soffiatori elettrici. «L'introduzione della batteria nell'attrezzo da giardino, andando a sostituire il motore a scoppio o il filo elettrico, ha influito molto sulla maneggevolezza dell'attrezzo stesso», spiega Massimiliano Pez, general manager della filiale italiana di Neumann, azienda titolare del marchio Mission per attrezzi da giardino a batteria. «Le donne si interessano sempre più al giardino prendendosene cura:  secondo la nostra esperienza, nel 70% dei casi sono proprio loro ad occuparsi degli acquisti degli attrezzi da giardino».
Viene così ribaltato il tradizionale approccio che voleva sempre l'uomo dietro ad un tagliasiepi o ad un decespugliatore. «La vecchia concezione dell'attrezzo che deve fare rumore per essere potente, deve essere pesante per essere affidabile e deve essere dotato di motore a scoppio per durare nel tempo sta per venire meno. È un processo lento, sostenuto da una tecnologia capace di produrre attrezzi da giardino a batteria altamente performanti, potenti grazie ai motori da 40 volt e con un buona autonomia di utilizzo grazie alle batterie al litio». Non ci sono più cordini da tirare, miscela da mettere nel serbatoio o perdite di olio. Non ci sono nemmeno fili e prolunghe. «Si mette la batteria, si accende e si inizia a lavorare». Spiega Pez: «Gli attrezzi elettrici hanno il vantaggio di essere più leggeri di quelli a tradizionali a motore a scoppio - siamo nettamente al di sotto dei 4 kg, anche per una motosega con una barra di taglio da 30 cm -, pesano all'incirca il 35% in meno; hanno minori vibrazioni (circa il 50%) e sono più silenziosi, ovvero parliamo di 70 dB contro 105-110».  Non certo ultimo, «sono facili da usare: basta impugnarli correttamente e schiacciare un pulsante».
Esiste anche un altro fattore che potrebbe aver incentivato questo cambiamento. «La visione del giardino è sostanzialmente mutata. Anche chi ha un po' di prato, qualche pianta e qualche cespuglio considera  questo piccolo spazio verde come un'estensione stessa dell'abitazione: il soggiorno trova quasi un prolungamento naturale all'esterno. Quindi, se il soggiorno è in ordine, anche il verde dovrà essere in ordine». Ma chi se ne deve occupare? Trattandosi di giardino, per convenzione dovrebbe essere l'uomo. Conclude Pez: «Ma quando l'uomo è pigro - e chi non lo è mai stato - oppure non ha tempo, anche la donna può sistemare la siepe che è cresciuta un po' troppo o tagliare l'erba alta ai lati del vialetto. Ecco perché sette attrezzi su dieci vengono acquistati direttamente dalle donne».

Neumann Italia - Con oltre 50 anni di storia nell'automazione e robotica industriale, il gruppo tedesco Neumann arriva in Italia nel 2012 con il marchio Mission, una gamma di prodotti per la manutenzione del giardino che risponde a tre principi: miglioramento della qualità della vita, rispetto dell'ambiente e riduzione delle emissioni nocive. Dal 2005 infatti la tecnologia Neumann si è concentrata sullo sviluppo di soluzioni innovative dedicate all'outdoor puntando esclusivamente su applicazioni elettroniche e batterie al litio ad alta efficienza energetica. Fanno parte della gamma di Neumann Italia sistemi automatici per la manutenzione del manto erboso e prodotti per la cura di arbusti, alberi e fogliame. Neumann è l'unica multinazionale ad operare nel settore garden con una rete diretta di consulenti che vistano i clienti e li informano sulle migliori soluzioni per il loro giardino. www.neumannrobotics.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI