Cerca in Tutto Donna

giovedì 9 ottobre 2014

Helly Hansen crea le nuove giacche per gli "ski addict" che non rinunciano a design e regolazione della temperatura in pista



Helly Hansen supera il limite creando abbigliamento da sci che unisce il design
alla  regolazione della temperatura garantito dalla tecnologia H2Flow™

OSLO, Norvegia (Autunno inverno 2014) — Le cime innevate della Scandinavia e il suo bel paesaggio naturale hanno fatto diventare gli scandinavi un popolo di addict dello sci. La collezione di capi di abbigliamento tecnico per lo sci di  Helly Hansen per l'autunno inverno 2014 mette perfettamente in grado gli sciatori di tutto il mondo di godere dei paesaggi innevati indossando capi ultra confortevoli, traspiranti e di design. Helly Hansen migliora ulteriormente la sua collezione sci utilizzando la sua tecnologia pluripremiata H2Flow™ che permette la regolazione della temperatura in modo meccanico. Più caldo, più fresco, più leggero: H2Flow™ usa gli spazi vuoti e pieni della sua imbottitura per trattenere il calore, migliorando l'isolamento senza aggiungere peso. Gli sciatori possono auto-regolare la temperatura corporea in modo meccanico, aprendo e chiudendo una serie di cerniere in base al tempo meteorologico o a seconda del tipo di attività che si sta svolgendo.

Helly Hansen Supreme Jacket (Articolo 62307)

Una giacca verrà ricordata nelle località sciistiche per le sue caratteristiche vincenti. Helly Hansen ha messo 137 anni di know how su come ripararsi dal freddo per rendere senza eguali la Supreme, la giacca icona della stagione, che incorpora una serie di tecnologie che garantiscono la performance. I  tre strati della giacca sono tutti full stretch e non sono di impedimento ai movimenti. Lo strato esterno waterproof, eccezionalmente traspirante, è realizzato in Helly Tech® Professional. Lo strato intermedio è in PrimaLoft® Gold  offre i vantaggi di isolamento sintetico garantendo il calore dei materiali top di gamma in piumino naturale 90/10. La fodera interna è morbida. La nuova tecnologia H2Flow™ fornisce la regolazione della temperatura eccezionale mantenendo un fit elegante che rende la giacca Helly Hansen Supreme ciò che ci vuole in una moltitudine di condizioni invernali. Altri dettagli sono importanti come i tagli di ventilazione al
laser per garantire il flusso continuo d'aria, una gonnella attaccata con cerniera per quando si teme che la neve fresca possa entrare, il cappuccio staccabile compatibile con casco, le ghette al polso morbide e il sistema riflettente RECCO ® Advanced Rescue inserito. 
Caratteristiche della giacca Helly Hansen Supreme

• Helly Tech ® Professional
• Waterproof, antivento e traspirante tessuto a due strati
• Tessuto quadristretch completamente  elasticizzato 
• Cuciture  stagne in modo che la giacca sia completamente waterproof  (DWR)
• PrimaLoft ® Gold nel corpo
• PrimaLoft ® nero Hi-Loft 65 grammi che ripara le braccia
• H2Flow™ , l'innovativa tecnologia di regolazione della temperatura
• Tagli al laser che permette il ricambio d'aria continuo
• Sistema di soccorso avanzato Recco ® 
• Articolazione alle  braccia e ai gomiti per una vestibilità migliore
• Gonnella  stretch per quando si va in neve fresca
• Cappuccio regolabile e compatibile con casco rimovibile grazie a una zip
• Riscaldamento delle tasche
• Ghette all'interno del polsino
• Tasche interne per occhiali ed elettronica
• Tasca  per skipass 
• Cerniere resistenti all'acqua YKK 
• Comprando la Supreme Jacket ci si potrà sciare un giorno gratis nei resort che aderiscono al programma HH Ski Free 

In vendita a euro 800

Helly Hansen Spectrum Jacket (62311)

La Helly Hansen Spectrum Jacket è una giacca top di gamma  creata per essere indossata in ogni condizione, in pista e fuori pista.  Il tessuto in Helly Tech ® Professional  è  stretching
in due direzioni e garantisce comfort extra e libertà di movimenti. L'interno isolate in PrimaLoft ® Black dona calore quanto basta mentre il  ricambio d'aria è assicurato dall'innovativa tecnologia  H2Flow™ che, tramite i suoi tagli al laser,  ha la capacità di regolare la temperatura del corpo. Il risultato ê una giacca che mantiene gli sciatori asciutti, caldi e freschi a seconda delle condizioni  meteorologiche. 

Caratteristiche della Spectrum Jacket

• Helly tech ® Professional
• Protegge totalmente dall'acqua, antivento e traspirante
• Tessuto con costruzione a due strati
• Tessuto double stretch
• Chiusure termosaldate
• Trattamento che rende la giacca repellente all'acqua (DWR)
• PrimaLoft ® black Hi-Loft 100 grammi per isolare il corpo
• PrimaLoft ® black Hi-Loft 80 grammi per isolare le braccia
• Completamente idrorepellente
• H2Flow™, tecnologia di regolazione temperatura
• Ventilazione a taglio laser per il ricambio di aria continuo
• Recco ® Advance Rescue System, il sistema di soccorso avanzato
• Zona delle  braccia e dei gomiti articolate per un confort superiore
• Gonnella stretch per quando si va nella neve fresca staccabile tramite zip
• Cappuccio rimovibile compatibile con il casco  e regolabile 
• Doppio riscaldamento delle tasche
• Ghette all'interno del polso 
• Tasche interne per occhiali e cellulare
• Tasca per lo ski pass 
• Cerniere resistenti all'acqua YKK 

In vendita a euro 450


Helly Hansen Mission Stoke Shell Jacket (Articolo 62322)

Gli sciatori di tutto il mondo che hanno testato la giacca Mission Stoke Shell Jacket hanno dato esito positivo a questo guscio versatile costruito per le attività Backcountry. La giacca combina tessuti elasticizzati Helly Tech ® Performance con una fodera in rete quick-dry per mantenere gli sciatori asciutti e nel confort  dall'alba all'après ski. Le cerniere di ventilazione laterali rendono possibile l'utilizzo dello zaino. L'innovativa tecnologia  H2Flow™ regola in modo meccanico la  temperatura ed assicura comfort tutto il giorno in condizioni meteo variabili. Più  caldo, più fresco, più leggero: H2Flow™ permette agli sciatori di auto-regolare la temperatura corporea aprendo e chiudendo delle zip.

Caratteristiche della Helly Hansen Mission Stoke Shell Jacket:

• Helly Tech ® Performance
• Impermeabile, antivento e traspirante
• Costruzione del tessuto 2 strati
• Tessuto elasticizzato bidirezionale 
• Cuciture completamente termosaldate
• Trattamento che rende la giacca waterproof  (DWR)
• Fodera  che si asciuga velocemente
• H2Flow™, la tecnologia che permette la regolazione della temperatura con ventilazione meccanica, per un comfort ottimale
• Sistema RECCO ® Advanced Rescue
• Articolazione della zona delle braccia per mobilità extra
• Possibilità di collegare la giacca ai pantaloni
• Gonnella per andare in neve fresca senza bagnarsi  
• Cappuccio fisso, regolabile e compatibile con il casco 
• Riscaldamento delle tasche e tasca sul petto
• Ghette nel polso per tenere le mani calde
• Tasche interne per occhiali e device
• Tasca per inserire lo ski pass
• Cerniere YKK ® resistenti all'acqua
In vendita a euro 320

Helly Hansen

Fondata a Moss, in Norvegia, nel 1877, da allora Helly Hansen continua a proteggere i professionisti che lavorano nei mari e sulle montagne in ogni parte del globo.
I prodotti Helly Hansen, connubio tra il design scandinavo e l'esperienza nelle condizioni più estreme, aiutano quotidianamente chi affronta gli elementi della natura a svolgere con fiducia la propria attività. Helly Hansen ha inventato i primi indumenti da lavoro impermeabili oltre 130 anni fa, il primo tessuto in pile nel 1960 e il primo intimo tecnico nel 1970, con la Lifa® Stay Dry Technology™. Oggi Helly Hansen fornisce le uniformi per gli operatori e le guide di montagna di oltre 60 comprensori sciistici nel mondo e 33000 operatori della montagna.  L'abbigliamento protettivo, l'intimo tecnico, lo sportswear e il footwear Helly Hansen per gli sport invernali, l'outdoor e la vela sono venduti in oltre 40 nazioni. Per approfondire la conoscenza delle più recenti collezioni Helly Hansen visitate: www.hellyhansen.com.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI