Cerca in Tutto Donna

venerdì 3 ottobre 2014

Essere nevrotici aumenta la probabilità delle donne di avere l'Alzheimer secondo uno studio svedese

e volte la probabilità di avere l'Alzheimer delle loro coetanee meno nervose.La nevrosi — caratterizzata da sentimenti di ansia, gelosia e malumore — da tempo è stata collegata a un aumentato rischio del morbo di Alzheimer nelle donne, e confermata da un nuovo studio pubblicato sulla rivista Neurology.

"Tutti i comuni disturbi come il morbo di Alzheimer o le malattie cardiovascolari sono multifattoriali e questo è uno dei fattori" secondo il dottor Ingmar Skoog, autore senior dello studio in questione effettuato presso l'Università di Göteborg, in Svezia.Riconoscere e gestire questi tratti di personalità negativa potrebbe ridurre il rischio, ha aggiunto in un intervista effettuata con l'agenzia di stampa Reuters.Attraverso l'esame di 800 donne con un'età media di 46 anni, gli scienziati dell'Università di Göteborg hanno valutato i livelli dei partecipanti di nevrosi, stress, estroversione e introversione.

A conclusione dello studio, il 19% delle donne aveva sviluppato demenza. I ricercatori sono andati a ritroso dei dati ed appurato che le donne che avevano alti livelli di nevrosi avevano due volte in più la probabilità di sviluppare il morbo di Alzheimer rispetto a quelle con livelli inferiori. Le donne che hanno sperimentato lunghi periodi di stress hanno riportato anche un aumento del  rischio.

Le donne che avevano evidenziato alti livelli sia di nevrosi e di introversione erano a più alto rischio dell'Alzheimer.Non esistono, ad oggi molte ricerche sui tratti di personalità associati con la malattia degenerativa. 

La maggior parte delle ricerche avevano rilevato connessioni di tipo genetico, con traumi cranici, problemi di salute e l'istruzione, secondo la ricercatrice Lena Johannsson.Le donne dai 65 anni  in su hanno una probabilità di 1 su 6 di sviluppare Alzheimer, rispetto a una probabilità di 1 in 11 per gli uomini, secondo l'Alzheimer Association. Circa 5 milioni di americani vivono con il morbo di Alzheimer, la forma più comune di demenza, secondo il Centers for Disease Control and Prevention mentre in Italia secondo statistiche non ufficiali sarebbero ben un milione gli ammalati, con un incidenza anche più alta rispetto alla popolazione residente statunitense.



Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI