Cerca in Tutto Donna

venerdì 24 ottobre 2014

6 cibi brucia grassi, alimenti gustosi che fanno dimagrire

Scopri gli alimenti che fanno dimagrire e mantengono alto l’umore: ecco i cibi consolatori che ci aiutano a mantenere la linea.

6 cibi brucia grassi, alimenti gustosi che fanno dimagrire

Ci sono alcuni alimenti che noi utilizziamo per coccolarci, specialmente quando siamo tristi. Spesso però ignoriamo che, alcune di queste pietanze, rappresentano dei validi alleati per il dimagrimento. Questi 6 cibi consolatori hanno la capacità di aiutare il vostro corpo a bruciare i grassi e perdere peso. Leggete questa lista e scegliete sempre questi cibi brucia grassi per tirarvi su di morale, senza ingrassare!

1. Cioccolata calda: Quando sorseggiate una tazza calda di cacao, state introducendo antiossidanti nel vostro organismo. Gli antiossidanti riducono il livello di cortisolo, un ormone dello stress che provoca un aumento del grasso corporeo, secondo la rivista Health. C’è una grande concentrazione di antiossidanti nel cacao, il che lo rende l’alimento perfetto per bruciare i grassi. Infatti, Health riporta che recenti studi dell’università di Cornell dimostrano che la concentrazione di antiossidanti nella cioccolata calda sono cinque volte superiori a quelli del the nero. Mentre lavora per bruciare i grassi, questa combo di carboidrati e proteine aiuta anche a contrastare l’acido lattico. Secondo Newsmaz, questa bevanda calda dolce aiuta a combattere le voglie di dolcetti e cibi altamente zuccherati.

2. Minestra con brodo di pollo: C’è niente di meglio di sorseggiare una minestra calda? Kitchen Daily scrive che le zuppe a base di brodo di pollo riescono a riempirti velocemente, aumentando il senso di sazietà. È meglio mangiare la minestra all’inizio del pasto, in modo da riuscire poi a controllare il resto delle porzioni. Inoltre, Health riporta che le persone che mangiano zuppe a base di brodo di pollo ( o di verdure) prima dei loro pasti, assumono meno calorie nel complesso. Senza parlare dei nutrienti che offre una porzione di minestra di pollo, ricca in proteine, fibre e vitamine.
Se state pensando di preparare al più presto una minestra di noodle con brodo di pollo, ci sono alcune cose che dovete sapere. SFGate afferma che si dovrebbe insaporire la zuppa con aglio, cipolla, prezzemolo e alloro, invece di utilizzare il sale; inoltre, utilizzate pollo disossato e senza pelle; infine, fate il pieno di verdure: sedano e carote sono due ingredienti che forniscono calcio, magnesio, fosforo e potassio. Più vegetali si aggiungono, più salutare sarà la minestra.

3. Roast Beef: Non appena si introducono proteine, si inizia immediatamente a bruciare i grassi. Secondo Medical Daily, il corpo brucia calorie solamente digerendo proteine. Le proteine inoltre ci mettono più tempo per uscire dallo stomaco, ne consegue che il senso di sazietà dura più a lungo. Uno studio di The FASEB Journal dimostra che chi fa una dieta assumendo il doppio di proteine perde più grasso e mantiene più a lungo la massa muscolare. In questo studio, un gruppo di persone ha seguito una dieta mensile che conteneva il giusto apporto di proteine, il doppio del normale fabbisogno e il triplo. Mentre tutti perdevano peso, lo studio ha dimostrato che chi ha raddoppiato le proteine ha perso molto più grasso (fino a 70% di grassi).

4. Patate: Le patate sono spesso evitate perchè sono ricche di carboidrati, ma le ricerche affermano che le patate possono veramente aiutare a bruciare i grassi. Shape scrive che, oltre a forninre fibre, vitamine C e vitamine B, una volta cotte e raffreddate, diventano cariche di amido resistente, l’unico carboidrato che aiuta a bruciare i grassi. Ecco come funziona: il corpo non può assorbire o digerire l’amido, così lo fa fermentare quando arriva all’intestino crasso, spingendo il corpo a bruciare grassi anziché carboidrati. Livestrong raccomanda di mangiare patate con una porzione di proteine magre. Un’idea? Ricoprire le patate con piselli e cheddar senza grassi, con insalata di tonno fatta con yogurt senza grassi, con pollo spezzettato con i funghi. Questo tiene basso l’indice glicemico del vostro pasto, creando un’ottima opzione brucia grassi.

5. Chili: Una ciotola abbondante di chili è ricca di proteine ​​e sostanze nutritive che vi lasciano pieni  e soddisfatti. I suoi ingredienti lavorano insieme creando il perfetto piatto brucia-grassi. La fibra dei pomodori e le proteine di manzo e fagioli si combinano per frenare le voglie e garantire il senso di sazietà. Inoltre, Health scrive che la capsaicina, il composto che dà al pepe di cayenne, al peperoncino, e ai jalapeños la loro piccantezza, si trova spesso nel chili. Si dà il caso che questo composto caldo e piccante contribuisca a bruciare il grasso corporeo. I benefici connessi alle spezie sono infinite. In questo caso, la capsaicina attiva il sistema nervoso simpatico, che è responsabile della sudorazione indotta dalle spezie, e può aumentare la facoltà di bruciare le calorie quotidiane.

6. Fiocchi d’avena: Non c'è niente di meglio che sedersi davanti ad una ciotola calda e abbondante di fiocchi d'avena, soprattutto in una giornata fredda. Secondo Kitchen, una colazione di questo tipo rappresenta una scelta quotidiana ottimale e ricca di fibre, per mantenere più a lungo il senso di sazietà, combattere le voglie, e stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. Livestrong scrive che una colazione così nutriente è ricca di fibre e carboidrati complessi, e può ridurre il rischio di diabete, obesità, colesterolo alto e pressione alta. Una tazza vi fornisce fino a 4 grammi di fibra e 6 grammi di proteine.

Fonte fotografica | Pinterest

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI