Cerca in Tutto Donna

venerdì 9 maggio 2014

La cucina dozzinale di Fornelli Indecisi

 

A Lecce, domenica 11 maggio, alle 12.30

La cucina dozzinale di Fornelli Indecisi

la finale del concorso alla Masseria Ospitale

Le Culinarie (le primarie del centrotavola) hanno sfoltito

le 80 ricette in gara giunte da tutta Italia decretando i 12 piatti finalisti

 

 

Dopo un'attenta e difficile valutazione da parte della giuria delle circa ottanta ricette giunte da tutta Italia, dopo le accese "Culinarie" (le Primarie del Centrotavola) che sul sito ufficiale hanno coinvolto quasi 4 mila utenti (con circa 12 mila visualizzazioni di pagina) provenienti da una cinquantina di paesi sparsi in tutti i continenti, la quarta edizione di Fornelli Indecisi, concorso di cucina dozzinale nato su Facebook, arriva alla sua prova finale. L'appuntamento è per domenica 11 maggio, a partire dalle ore 12.30 presso la Masseria Ospitale.

 

Nel corso della finale i fantastici 12 giunti a questa impegnativa sfida dovranno cucinare la propria ricetta e farla assaggiare ad una giuria composta da alcuni "esperti" e da persone selezionate nel pubblico che degusteranno le dodici pietanze e decreteranno il vincitore per ogni categoria.


La giuria presieduta dal patron Pierpaolo Lala sarà composta da Donpasta, dj, economista, appassionato di gastronomia ora alle prese con il progetto Artusi 2.0, Pino De Luca, professore, gustosofo e tra i vincitori della prima edizione, Roberto Covolo, "Project Manager" dell'ExFadda di San Vito dei Normanni dove sta nascendo il progetto XFood, le spizzicate salentine Daniela Sabato e Letizia Basile, le giornaliste Paola Sgobba, Fabiana Salsi, Metella Ronconi e Manila Benedetto, il giornalista e gastronomo di grande esperienza, Sandro Romano, e Tobia Lamare, musicista e cantore della parmigiana di melanzane.


La giuria di qualità, che assegnerà un premio speciale offerto da Coldiretti Lecce, sarà composta da Michele Bruno, tra gli organizzatori del Mercatino del Gusto di Maglie e già governatore di Slow Food Puglia, dalla giovane chef Sara Latagliata, anima del progetto Nobili Pasticci, e da Lorenza Dadduzio di Cucina Mancina. Non mancheranno le sorprese dell'ultimo momento. Le selezioni musicali saranno affidate al giornalista e scrittore Ennio Ciotta.

 

Ai vincitori andranno tanti onori, un bouquet di ortaggi (offerto da Flower Design di Antonio Suppressa) e ricchi premi (in materie prime) grazie alla preziosa collaborazione con le aziende che sostengono l'iniziativa. Tra i premi anche un cesto di buoni e sani prodotti della Dieta Med-Italiana.

 

Fornelli Indecisi è realizzato grazie alla collaborazione con Libera Terra di Puglia, Arome de cacao, Birranova, Birrozza, Candido, Cantele, Cardone, Coldiretti Lecce – Campagna Amica, Compagnia Brassicola Zerottanta, Coolclub, Dieta Med-Italiana, Dodicilune, Ex Fadda - XFood, Fabbri, Forno a legna Rizzo, Kurumuny, La Bottega del Dolce e Salato, Le carte salentine, Lupo Editore, Masseria L'Astore, Masseria Le Sciare, Masseria Ospitale, Melcarne, Merica, Movimento Turismo del Vino – Puglia, Olio Intini, Olio Serra, Pazlab, Pizzaviaggiando, Pro_Salento, quiSalento, Royal Gelati, Salento In Tasca, Salumificio Santoro, Tirsomedia, Vincotto Primitivo.

 

Queste (dopo qualche defezione dell'ultimo minuto) le ricette che si contenderanno la vittoria finale: Paparinòpita di Marina Greco, Massa e mugnuli di Maria Lucia Piccinno e Calamaro al cuore di frisa di Luigi Rizzo tra gli antipasti; Tagliatelle di birra scura al birragù di Filippo Muratore e Lorenzo Valente, La pia frittata di Fortunata (detta Titina) Siniscalchi, Onelia Greco, Elisabetta Cucurachi e Lagane di San Giuseppe con crema di scarola di Gianluca Sciannameo tra i primi; Pollo, patate e fantasia di Sara Greco, Pescatrice Giallorossa di Mariano Longo & Simone Rollo, Pollo vendicatore di Claudia Melissa Barbarito tra i secondi; Strudel Salentino (o strudel "comu voi tie") di Rossana De Iaco, Pitta te mendule ("Torta di mandorle al mandarinetto") di Rita de Bernart, Kalineri di Federica Marangio tra i dolci.

 

Ovviamente tutti i partecipanti non resteranno a bocca asciutta ma degusteranno il pranzo preparato da Valeria, chef del ristorante. Come per gli scorsi anni una parte dell'incasso del pranzo, grazie alla collaborazione e alla sensibilità di Oronzo, Valeria e di tutto lo staff della Masseria Ospitale sarà devoluto in beneficenza.

 

--------------------------------------

Fornelli Indecisi è un'idea del patron Pierpaolo Lala. Classe 1977, è socio fondatore e lavoratore della Cooperativa Cool Club di Lecce che si occupa di ideazione, organizzazione e promozione di eventi culturali, di uffici stampa e di editoria. Nel 2004 ha pubblicato con Maria Vittoria Dell'Anna il volume "Mi consenta un girotondo. Lingua e lessico nella Seconda Repubblica" (Congedo). Dopo una lunga militanza su fanzine e giornali autoprodotti nel 1996 ha iniziato a scrivere su quotidiani e periodici locali. Vive prettamente su Facebook e quando ha tempo a San Cesario di Lecce. Nel 2012, 2013 e 2014 si è esibito al Fondo Verri di Lecce con lo spettacolo "Non sono un cantautore". La sua grande passione fin da piccolo è la cucina (e si vede). Ha ideato Fornelli Indecisi solo per poter rubare ricette. Dall'esperienza del concorso è nata l'omonima collana editoriale per Lupo Editore che ha già prodotto "50 sfumature di fritto. Piccolo manuale untologico" e "Una frisella sul mare. Canzoni, ricordi e ricette da spiaggia". A breve uscirà "Cucinare con i piedi. Storie di cene mondiali".

 

Tutte le info, news e nuove ricette sul sito www.fornellindecisi.it

 

Prenotazioni per il pranzo finale

La prenotazione alla finale è obbligatoria e si può effettuare tramite mail a cucina@fornellindecisi.it

Il costo è di 25 euro (antipasto, primo, secondo, frutta, dolce, vino e bevande)

Ridotto bambini (compreso servizio "baby sitter") 10 euro

Una parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza

E' possibile partecipare anche solo alla premiazione che avverrà alle ore 16.30 circa


 

 

Pro_Salento Agroalimentare

Lecce - P.tta De Sanctis


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI