Cerca in Tutto Donna

giovedì 16 giugno 2011

Il marchio della Notte Rosa diventa business a Rimini.

Una linea di abbigliamento ufficiale dedicata alla Notte Rosa, un colore appositamente creato, un gusto di gelato Riminirosa e il dolce bomborosa.
Il valore di tutte queste cose supera i cinquantamila euro che andranno nelle casse della provincia di Rimini grazie al coinvolgimento delle imprese locali per rivendere il marchio e investire in promozione.
Tutta la macchina organizzativa turistica del territorio romagnolo è in movimento a partire dai cardini principe della riviera ovvero gli hotel 3 stelle rimini, che per l'evento si vestono nenmmeno a dirlo in rosa.
La provincia di Rimini ha dato la possibilità di far utilizzare a tutti il marchio della Notte Rosa anche alle imprese locali ma per farlo bisogna pagare, e questo per la tutela del marchio stesso da sciacallaggi e usi impropri oltre che per raccogliere fondi ulteriori da investire comunque nell'organizzare l'evento notte rosa stesso.
Tante le offerte luglio hotel rimini realizzate per l'evento che vede grandi imprese locali coinvole nel progetto.
La ditta Edh di Rimini sarà il fornitore ufficiale di abbigliamento de La Notte Rosa e lo sarà fino al 31 dicembre 2012.
Il marchio sarà utilizzato anche dal colorificio Mp di Viserba per realizzare il colore rosa che avrà 5 sfumature di rosa che verranno abbinate ai cinque comuni della costa e saranno utilizzati per addobbi e tinteggiature.
Il Colore sarà chiamato "notterosa" e sarà commercializzato anche all'estero comprese le aree della penisola arabica.
Tutte operazioni che consentiranno alla provincia di incassare oltre 50.000 euro sotto forma di fee d'ingresso oltre alle royalties proporzionali alle vendite che verranno realizzate dalle ditte nel corso di questo biennio e poi utilizzate per finanziare la promozione e organizzazione dell'evento.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI