Cerca in Tutto Donna

mercoledì 22 luglio 2015

VIAGGI e MODA. A ogni meta il suo stile, cosa mettere in valigia secondo Showroomprive.it

  • L'estate 2015 è la stagione degli shorts: in jeans, colorati, a stampe tropicali e anche di pizzo, sono davvero il must-have per ogni destinazione
  • Tonalità bianche in Grecia e Spagna, a Ibiza però la sera richiede un sofisticato nero e accessori dorati a catenina
  • Vacanze in barca a vela: qui si può vestire colore a-go-go, purché con gli occhiali da sole mimetici o specchiati


Milano, 22 luglio 2015 – Le vacanze sono ormai vicinissime, l'Italia ad agosto vedrà molti italiani muoversi all'interno dello stivale per raggiungere le coste più splendenti del nostro Paese. Molti altri invece per le ferie hanno prenotato viaggi all'estero, prevalentemente in Europa e in località che permettono di viaggiare anche in modalità low-cost come ad esempio Croazia, Spagna e Grecia. Showroomprive.it ha indagato sugli stili più cool dell'estate a seconda della località in cui si passeranno le proprie vacanze, o i propri weekend nel caso delle destinazioni più vicine.

Ibiza e Formentera
Queste due vicine isole sono dotate di una grande carica di personalità ed infondono grande energia. Ibiza è anche conosciuta per la presenza di Es Vedrà, che si dice essere uno dei centri del mondo catalizzatori di positività e benessere. Inevitabile allora vestire con abiti morbidi e di tessuto naturale, magari bianco, colore di luce e purezza. Camicie larghe di lino, minigonna o shorts di jeans molto corti saranno adatti insieme ad un caftano ricamato per le amanti del genere di abbigliamento più hippy. Dotatevi di grandi occhiali da sole, più retrò nella forma se vi trovate ad Ibiza. In questa isola vitale e mondana quest'anno sarà il massimo indossare body neri e canottiere con grandi scollature, cui abbinare un pot-pourri di accessori dorati, dagli anelli su più dita ad una originale body chain per sottolineare le forme del corpo in maniera davvero innovativa e super luxury.
Croazia

La Croazia è meta di ragazzi giovani e grandi regate in barca a vela. Scoprire i suoi parchi naturali, le isole che emergono in uno dei mari più belli del mondo è un'avventura unica da vivere con molta spensieratezza e in rispetto della natura. Abbigliamento di cotone, shorts colorati in tessuto tech saranno l'ideale per navigare e scendere a terra dove ci saranno grigliate all'aperto e discoteche ad attendere gli avventurosi. In quest'area per i più impegnati con la vela sono d'obbligo le scarpe da barca, che lasceranno il posto a morbidi sandali di gomma colorati o in pelle per chi decide di fermarsi durante il giorno in queste meravigliose spiagge. Gli occhiali da sole? Super colorati, maculati, con fantasie mimetiche:in Croazia tutto è concesso all'insegna della comodità.


Budapest, Ungheria
Questa città è la cornice del festival Sziget nell'isola di Obuda. Visitare questi luoghi regala occasioni uniche per conoscere un'area dell'Europa insolita da visitare se non lo si è già fatto da ragazzi. I festival sono un'occasione unica per esprimersi con intensità e piena libertà. Sfoggiare orecchini, catene argentate o meglio dorate, esporre i propri tatuaggi se presenti al resto del pubblico con top coloratissimi e shorts indistruttibili. Anche il total black è concesso purché in cotone e ridotto al minimo per non essere troppo soggetti al calore che attrae… Associare un grande cappello e occhiali del colore preferito sarà divertente e adatto insieme naturalmente a una borsetta a tracolla di piccole dimensioni, in pelle nera in iuta, per lasciare che quella preziosa in pelle colorata si possa indossare l'indomani durante il pranzo o la cena nel centro della capitale.

Los Angeles, California
Questa città affascinante e "lazy", crocevia e sede di residenze di star dello show business sarà solo una delle mete per chi ha scelto di visitare la California, magari percorrendo la celebre Route 66. San Diego negli ultimi anni ha assistito ad una crescita esponenziale di gradimento da parte dei viaggiatori europei, attratti dallo speciale mix di un panorama mozzafiato sull'oceano e uno stile di vita urbano e moderno. Insomma, luogo ideale per muoversi con comodi sandali in pelle impreziositi da dettagli luminosi, accessori come lunghe collane che si posano sopra comode camicie da portare con disinvoltura per un effetto sexy che esprime sicurezza e stile. Mostrare le gambe è d'obbligo, percui munitevi di olio abbronzante da cominciare a spalmare fin dal primo weekend in preparazione di questo lungo e avventuroso viaggio.
Zante, Grecia
Quest'estate la Grecia risulta essere una meta già scelta da moltissimi italiani che ne vedono convenienza e sono attratti dalla storia e bellezza delle sue isole. Immancabilmente vivere la Grecia significa immergersi in un ambiente ricco di elementi peculiari come il bianco delle case, il mare blu sotto un cielo azzurro sempre terso. Indossare caftani, kimoni e maglie di cotone con ricami a motivi floreali o comunque naturali sarà adatto insieme a larghi cappelli di paglia e grandi occhiali da sole. Indossare colori chiari è un must in questi luoghi dove anche dei sandali di pelle completeranno un look che si incastra con gli elementi tipici delle isole. Quest'estate va di moda la pelle con i bordi tagliati a vivo e grandi righe orizzontali, a ciabatta, invece che le infradito. Ovviamente, un paio di flip-flops coloratissime saranno comunque obbligatorie in  valigia!

Thailandia
Questa splendida meta prevede un abbigliamento diverso a seconda della tipologia di vacanza che ci si appresta a fare. Esplorare i villaggi e le aree naturali indubbiamente prevede un abbigliamento comodo e resistente. Shorts di jeans, canottiere leggere di cotone, ancor meglio se traspiranti e colorate visto il clima molto umido, saranno ideali. Visitare Bangkok significa invece indossare grandi gonne lunghe e ricamate di tessuto leggero e naturale come cotone o lino, saranno facilmente abbinate a top che lasciano in vista l'ombelico. E' il modo più trendy per unire una moda che richiama gli anni '80, molto diffusa nelle nostre metropoli, che si adatta quasi per caso anche a questa meta così esotica. Occhiali? Assolutamente oversize, cui abbinare un cappello di paglia sotto i capelli annodati a treccia. 




A proposito di Showroomprive        
Showroomprive è tra i principali player delle vendite private online in Europa. Showroomprive distribuisce più di 1.500 marchi di moda per donna, uomo e bambino, accessori, arredi, decorazioni e prodotti per la casa, cosmetici e prodotti di bellezza, gastronomia, attrezzature sportive, tra i suoi più di 20 milioni di soci registrati in Italia, Francia, Portogallo, Spagna, Regno Unito, Belgio, Paesi Bassi e Polonia. Showroomprive riceve Le Grand Prix des Entreprises de Croissance 2014 Leader League, il Primo Premio, categoria assoluta, al Netcomm eCommerce Award 2013, come miglior sito di e-commerce italiano e nella stessa edizione si aggiudica anche il premio come miglior sito della categoria Abbigliamento e Accessori. Ha inoltre conseguito il Red Herring Europe Top 100 Winners 2013, il premio "Best International Growth" ricevuto dall'organismo europeo EMOTA il Premio Nazionale all'impresa del Futuro 2014 assegnato da Ernst & Young e L'Express in Francia e il premio LSA all'Innovazione.
Showroomprive ha realizzato un fatturato di 480 milioni di euro nel 2014, di cui il 45% proviene da dispositivi mobile (smartphone e tablet). In Italia, attualmente vanta 2,3 milioni di membri, per un fatturato che nel 2014 ha raggiunto i 37 milioni di euro (+13% rispetto al 2014). Showroomprive, che ha iniziato a operare nel settore delle vendite private nel 1993 in ambito offline e ha fatto il salto all'on-line nel 2006, e ad oggi conta una squadra di oltre 600 persone, con uffici a Barcellona, Madrid e Parigi e 5 centri operativi logistici per un totale di 70.000 m2. Showroomprive è inoltre l'unico club di vendite private in Europa che propone il servizio "Consegna Express in 72 ore" in tutti i paesi in cui opera (24h in Francia). Showroomprive in Italia è membro di Netcomm, Il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano.
Showroomprive in Italia è membro di Netcomm, Il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI