Cerca in Tutto Donna

mercoledì 1 luglio 2015

PUBBLICITA’ SESSISTA: LEMBI (ANCI), COMUNI IN PRIMA LINEA CONTRO MESSAGGI DISCRIMINATORI E LESIVI DELLA DIGNITA’ DELLE PERSONE

''Ora occorre provvedimento nazionale''

 

 

''Per contrastare la pubblicita' sessista auspichiamo che sia varato al piu' presto un provvedimento nazionale e che siano istituiti tavoli di concertazione tra tutti i soggetti del settore mettendo a confronto il mondo della comunicazione con gli uffici di redazione ministeriale, regionale e locale con l'obiettivo di definire tutti insieme gli strumenti piu' utili ed adeguati nella lotta alla discriminazione''. Cosi' la Presidente della Commissione Pari Opportunita' ANCI e Presidente del Consiglio comunale di Bologna, Simona Lembi parlando a margine del convegno dal titolo Stereotipi di genere immagini nella comunicazione: una questione ancora aperta che si e' svolto oggi a Milano presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

''L'ANCI, che ha patrocinato l'iniziativa, ha sempre dimostrato una sensibilita' particolare sul tema. I Comuni - – ha ricordato Lembi - stanno aprendo la strada verso l'adozione di specifici provvedimenti in materia di pubblicita' discriminatoria e lesiva della dignita' delle persone attraverso l'approvazione di regolamenti sulla pubblicita' e pubbliche affissioni adottando un codice di autodisciplina nella comunicazione commerciale''.

''Il Consiglio comunale di Bologna – ha precisato - ha approvato una delibera che regolarizza la gestione degli impianti pubblicitari: una clausola impone di far accettare agli inserzionisti pubblicitari che utilizzino l'impianto il Codice di Autodisciplina Pubblicitaria in materia di dignita' delle persone''.

''I Comuni – ha concluso l'esponente ANCI - intendono rafforzare il proprio impegno affinche' le immagini pubblicitarie siano sempre piu' ispirate a criteri di rispetto delle pari opportunita' tra uomini e donne e di una corretta rappresentazione dell'identita' di genere''.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI