Cerca in Tutto Donna

venerdì 3 luglio 2015

IL SEGRETO SVELATO: iI mariti infedeli non tradiscono per avere una donna più bella e le donne sposate non sempre sono cougar insaziabili

- Sorprendentemente sia gli uomini che le donne infedeli ritengono il partner di lungo termine più bello dell'amante
- Le amanti sono quasi sempre considerate più interessanti e intelligenti delle mogli
- Le donne infedeli si rifugiano tra le braccia di un amante capace di ascoltarle, che siano generosi e soprattutto anche simpatici


3 luglio 2015 – Il nuovo sondaggio condotto da Victoria Milan - un sito di incontri per persone sposate e impegnate alla ricerca di avventure - ha intervistato 11.000 utenti di entrambi i sessi e provenienti da 22 Paesi chiedendolo loro di esprimersi riguardo alle caratteristiche tipiche di un amante rispetto al partner di lungo termine. Le categorie coinvolte sono 18: dal fascino allo stile, dalla bravura a letto alle capacità di ascolto.

Entrambi i sessi sono d'accordo nel dire che il proprio partner di lungo termine è più attraente dell'amante, ha più classe, è più attento, è più bravo nei rapporti inter-personali e, in generale, gli infedeli ammettono di essere più felici con il coniuge che con l'amante.

Dal canto loro, gli amanti sembrano essere più bravi a letto e sanno come mantenere alta la passione. I partner di lungo termine, però, si qualificano in seconda posizione con uno scarto quasi irrisorio.

Le caratteristiche dell'amante perfetta

Secondo gli uomini intervistati, le amanti sono considerate più interessanti ed intelligenti delle mogli/fidanzate. Le amanti sono più giovani e più in forma ed essendo meno coinvolte a livello sentimentale, sono anche più brave a letto e in generale la sanno lunga in tema di momenti passionali. Per la maggior parte degli uomini, l'amante è fonte di ispirazione oltre che una valvola di sfogo con la quale divertirsi e parlare dei problemi che le mogli non vogliono affrontare.

L'amante perfetto per le donne

Le donne infedeli generalmente si rifugiano tra le braccia di un amante che sia comprensivo e che le ascolti, che sia generoso e anche simpatico. In altre parole, per essere un buon candidato per un'avventura segreta bisogna essere semplicemente… "interessanti". Gli amanti hanno corpi scolpiti, sanno dominare la donna tra le lenzuola e vivono il sesso con grande passionalità. Le donne vivono il proprio amante come un motivo per godersi di più la vita e in fondo non ci sorprende il fatto che la maggior parte delle donne scelga un amante di età più grande.

L'amministratore e fondatore di Victoria Milan, Sigurd Vedal, vede questi risultati come la dimostrazione del fatto che nell'adulterio non si tratta soltanto di sesso e questioni materiali.

"Possiamo tranquillamente dire che nel tradimento sono coinvolte dinamiche profonde e non si tratta solo di uomini alla ricerca della modella sensuale o di donne che si trasformano in superficiali cougar. I risultati ci dimostrano esattamente il contrario di tutto ciò. Facendo un'analisi dei risultati per categoria, si evince chiaramente che gli infedeli mostrano grande rispetto per il proprio coniuge o partner e questi restano in vetta alla classifica per bellezza fisica e importanza.

"Ovviamente gli amanti colmano un vuoto molto pronunciato e lo fanno grazie al loro entusiasmo, alle capacità sessuali e alla loro pazienza nell'ascoltare l'altro. Quale matrimonio non ha sofferto di un calo della libido e di una chiusura nei confronti del partner?", conclude Vedal.

DATI DEL SONDAGGIO
Sondaggio globale condotto su 6.524 uomini e 4.574 donne iscritti al sito Victoria Milan e provenienti da 22 Paesi diversi
1) Chi trovi più attraente? Donne Uomini
Il partner 63,3% 67,5%
L'amante 36,7% 32,5%
2) Chi ha maggiore senso dell'umorismo?
Il partner 26,8% 61,1%
L'amante 73,2% 38,9%
3) Chi trovi più interessante?
Il partner 28,6% 36,8%
L'amante 71,4% 63,2%
4) Chi tra i due è più intelligente?
Il partner 54,0% 44,6%
L'amante 46,0% 55,4%
5) Quale dei due è più giovane?
Il partner 56,9% 31,8%
L'amante 43,1% 68,2%
6) Chi dei due è più in forma?
Il partner 36,8% 29,8%
L'amante 63,2% 70,2%
7) Quale preferisci a letto?
Il partner 49,8% 42,3%
L'amante 50,2% 57,7%
8) Chi dei due mostri più interesse per il sesso?
Il partner 38,7% 19,0%
L'amante 61,3% 81,0%
9) Chi è più passionale
Il partner 18,4% 23,5%
L'amante 81,6% 76,5%
10) Chi è più bravo nei rapporti inter-personali?
Il partner 56,3% 58,4%
L'amante 43,7% 41,6%
11) Chi ti da maggiore sicurezza?
Il partner 68,7% 34,7%
L'amante 31,3% 65,3%
12) Chi ti rende più felice?
Il partner 55,3% 56,5%
L'amante 44,7% 43,5%
13) Chi ti sprona di più nella vita di tutti i giorni?
Il partner 45,0% 32,5%
L'amante 55,0% 67,5%
14) Chi dei due ha più classe?
Il partner 65,2% 68,7%
L'amante 34,8% 31,3%
15) Chi trovi più premuroso?
Il partner 52,4% 57,0%
L'amante 47,6% 43,0%
16) Chi secondo te, è più generoso?
Il partner 40,0% 65,3%
L'amante 60,0% 34,7%
17) Di chi ti fidi di più?
Il partner 65,4% 44,6%
L'amante 34,6% 55,4%
18) Chi dei due sa ascoltare meglio?
Il partner 21,5% 30,0%
L'amante 78,5% 70,0%

*Paesi coinvolti nel sondaggio: Australia, Belgio, Sud Africa, Messico, Perù, Brasile, Germania, Polonia, Svizzera, Repubblica Slovacca, Francia, Portogallo, Nuova Zelanda, Argentina, Spagna, Paesi Bassi, Irlanda, Grecia, Austria, Italia, Regno Unito e Repubblica Ceca,


Victoria Milan è uno dei maggiori social network al mondo dedicati a uomini e donne in cerca di un'avventura. Il servizio è stato lanciato nel 2010 da Sigurd Vedal, media executive felicemente sposato, ed è ormai diventato uno dei più frequentati e discreti siti di incontri extraconiugali al mondo. Victoria Milan ha ormai superato i 6 milioni di utenti in più di 33 Paesi.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI