Cerca in Tutto Donna

giovedì 4 giugno 2015

Adulterio: le donne mostrano una tendenza sempre maggiore verso le relazioni aperte

  • Rispetto agli uomini, le donne mostrano più interesse per le relazioni aperte
  • La maggior parte degli infedeli non accetterebbe una relazione aperta
  • Gli infedeli non sono affatto interessati a scambi di coppia in cui è coinvolto anche il partner

4 giuno 2015 // La maggior parte delle persone che tradisce con regolarità il partner è convinto del fatto di non portare le corna a sua volta. Sebbene si concedano delle scappatelle anche molto frequenti, non penserebbero mai agli scambi di coppia, né accetterebbero una relazione aperta.

Un nuovo sondaggio condotto da Victoria Milan, un formidabile sito dove fare incontri extraconiugali con sposati e persone impegnate in una relazione, ha svelato il parere di 4 854 utenti di entrambi i sessi circa la natura della loro relazione "principale". Il risultato, del tutto sbalorditivo, conferma la teoria secondo la quale gli infedeli sono altamente gelosi del partner.

La maggior parte di loro è convinta, in teoria, di non essere vittima di tradimento e che il partner non potrebbe mai darsi all'adulterio. Quasi 3/4 delle donne dice di avere beccato il partner in flagranza di... flirt. Solo un terzo degli uomini, invece, ammette di avere visto la propria moglie o fidanzata intenta a flirtare con un estraneo.   Più del 90% degli uomini e quasi il 75% delle donne non ha mai visto il partner flirtare con altri.

Quasi inspiegabilmente, gli infedeli non hanno interesse per le relazioni aperte, con la maggior parte delle donne (73%) e degli uomini (62%) che dice di non voler condividere il proprio partner.  Neanche lo scambio di coppia è da tenere in considerazione, sebbene un buon 32% delle intervistate si dimostri disponibile a valutare l'idea. Al contrario, solo il 23% degli uomini lo farebbe.

L'amministratore e fondatore di Victoria Milan, Sigurd Vedal, commenta dicendo che gli infedeli mostrano una psiche contorta in cui essere vittima di tradimento non sarebbe accettabile.

"Abbiamo scoperto che gli infedeli sono gelosi forse più di chi non tradisce e mai e poi  mai condividerebbero le attenzioni del partner con altri.  Non vogliono essere scoperti dalla dolce metà e mai accetterebbero l'idea di portare le corna a loro volta o di dover sperimantare lo scambio di coppia."


Dati del sondaggio
Sondaggio condotto su 4 854 utenti di entrambi i sessi iscritti a Victoria Milan

Il tuo partner è a conoscenza delle tue avventure extraconiugali?UominiDonne:
20%14%
No56%68%
Non saprei24%18%
Sei al corrente di eventuali tradimenti da parte del partner?
Sì, mi tradisce12%19%
No, non mi tradirebbe mai68%51%
Non saprei dire 20%30%
Hai mai beccato il tuo partner mentre flirtava con altri?
32%74%
No68%26%
Hai mai beccato il tuo partner mentre ti tradiva?
Sì 9%26%
No91%74%
Accetteresti una relazione aperta?
27%38%
No73%62%
Ti piacerebbe sperimentare lo scambio di coppia?
Sì, perché no 23%32%
No, non fa per me 77%68%


Victoria Milan è uno dei maggiori social network al mondo dedicati a uomini e donne in cerca di un'avventura. Il servizio è stato lanciato nel 2010 da Sigurd Vedal, media executive felicemente sposato, ed è ormai diventato uno dei più frequentati e discreti siti di incontri extraconiugali al mondo. Victoria Milan ha ormai superato i 6 milioni di utenti in più di 33 Paesi.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI