Cerca in Tutto Donna

giovedì 21 gennaio 2016

La maggior parte delle donne vive una liberazione sessuale con l’avvento della menopausa. Lo rivela un recente sondaggio

7 donne su 10 affermano di avere lo stesso appetito sessuale di prima, se non di più
Il 63% si sente libero e cerca un amante dopo la menopausa

21 gennaio 2016 // Un nuovo sorprendente sondaggio ci rivela che la maggior parte delle donne vive una sorta di rivoluzione sessuale con l'avvento della menopausa. Molte si sentono addirittura ancor più attive rispetto a prima. I mariti farebbero bene a preoccuparsi: il primo pensiero di una donna in menopausa è... l'amante.

Il sondaggio, condotto da Victoria Milan, noto sito di incontri per persone sposate o impegnate in cerca di scappatelle, ha intervistato 3.589 donne iscritte al sito, ponendo domande precise sulla loro vita sessuale dopo la menopausa. Scopo del sondaggio era scoprire se, come temuto dall'80% delle donne, l'appetito sessuale svanisce insieme alla fertilità.

I risultati sono sbalorditivi: 7 donne su 10 affermano di avere, nonostante la menopausa, lo stesso appetito sessuale, se non di più. Non correndo il rischio di avere gravidanze indesiderate, il 72% delle intervistate riesce a godersi appieno i piaceri del sesso.

I mariti e partner dovranno allenarsi bene per poter tenere testa agli ormoni delle proprie donne. In caso contrario, le scappatelle saranno sempre più frequenti. Infatti, quasi la metà delle utenti intervistate confessa che il sesso con il proprio partner lascia a desiderare, tanto che il 63% si mette alla ricerca di un amante.

L'errata credenza popolare, secondo cui la menopausa sancisce la fine della vita sessuale di una donna, è interpretata dall'80% delle intervistate come conseguenza della volontà di nascondere la propria libido, per non rischiare di essere giudicate in maniera negativa.

L'amministratore e fondatore di Victoria Milan, Sigurd Vedal, considera i risultati come una conferma del fatto che la menopausa non sia affatto una fase di vita da temere.

"Questo sondaggio è la chiara conferma che la menopausa porta con sé effetti del tutto positivi: si da il benservito ai dolori e al rischio di rimanere incinte, per ottenere in cambio una dose di appetito sessuale non indifferente. Stando ai dati ottenuti, la menopausa è il periodo migliore per una donna", conclude Vedal.


DATI DEL SONDAGGIO
Sondaggio condotto su 3.589 utenti femminili in menopausa, iscritte a Victoria Milan e provenienti da 22 Paesi
 
Hai ancora appetito sessuale nonostante la menopausa?
Sì, forse anche più di prima 69%
No, l'ho perso un po'  31%


Non correndo più il rischio di rimanere incinta, ti senti più libera sessualmente?
Sì, mi godo il sesso molto più intensamente  72%
No, non è cambiato nulla  28%


Il sesso col partner è diventato più frequente da quando sei entrata in  menopausa?
Sì, sono più attiva 53%
No, il sesso col partner lascia a desiderare 47%


Da quando sei entrata in menopausa hai mai pensato ad un amante?
Sì, ho voglia di vivermi la vita al massimo  63%
No, ho già avuto amanti in passato 37%


Prima che entrassi in menopausa temevi un calo del desiderio?
79%
No 21%


Tendi a nascondere il tuo appetito sessuale per paura di essere giudicata in maniera negativa?
81%
No 19%





Victoria Milan è uno dei maggiori social network al mondo dedicati a uomini e donne in cerca di un'avventura. Il servizio è stato lanciato nel 2010 da Sigurd Vedal, media executive felicemente sposato, ed è ormai diventato uno dei più frequentati e discreti siti di incontri extraconiugali al mondo. Victoria Milan ha ormai superato i 6 milioni di utenti in più di 33 Paesi.


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI