Cerca in Tutto Donna

domenica 17 gennaio 2016

III Edizione del Fashion Frames al Pitti Immagine ‘89

Alberto Adonai
Evento unico nel suo genere, curato da Cris Egger & Alex Dordevic di DeGorsi Luxury Consulting, con il supporto di Camera Nazionale Buyer Moda e del suo presidente Mario dell'Oglio e presentata da Credem Banca e Banca Rothschild il 14 gennaio al Four Seasons Hotel a Firenze, manifestazione completamente integrata a comprendere il messaggio di Pitti ’89 chiamato Generation(s) a significare il cambiamento totale che avviene oggi nella moda dove viene usato un linguaggio che ha subito i mutamenti della comunicazione tecnologica, dove la moda è style, fatta da cose rubate alla strada, che diventa fonte di ispirazione, moda comune e all’avanguardia nello stesso tempo, in una città come Firenze, dove la storia è ad ogni angolo e la moda diventa uno stato mentale dove ognuno è il creativo della propria eleganza. 

In questo affascinante contesto la presentazione del libro di Hugo Jacomet con
Cris e Mario Dell'Oglio
le raffinate foto di Andy Julia “The Parisian Gentleman”, un interessante spaccato sugli artigiani, gli uomini che lavorano con le mani, preziosissimi artefici del magico mondo della moda.
Un'introduzione al tema della manifestazione "Finanza & Luxury - La qualità è gratificante" è stato dato da Credem Banca responsabile regionale Angelo Petriccione, mentre una panoramica molto interessante delle attività della Banca Rothschild nel paesaggio dell’industria del lusso è stato dato dal suo responsabile, Alessio Coppola. 

Un quadro della distribuzione dei marchi di lusso in Italia è stata data dal presidente della Camera Nazionale Buyer Moda, Mario dell’Oglio che ha ricordato agli ospiti l'importanza di questo segmento dell'economia. Alex Dordevic, presidente della consulenza lusso DeGorsi, ha presentato maestri di eccellenza da tutte le parti d'Italia come Sciamat, sarti su misura pugliesi, presentato dal suo direttore creativo di Valentino Ricci; STEFANO BEMER, calzolai toscani su misura, azienda presentata dal suo amministratore delegato Tommaso Melani;
I Dell'Oglio con Tommaso Petriccione
MANTERO, produttori di seta di fama provenienti da Como, presentata dal suo presidente Moritz Mantero; e ANTICA BARBIERIA COLLA, fornitori dei prodotti migliori di pulizia per gli uomini, inoltre Cris Egger, co-presidente della manifestazione, ha presentato il segmento ladies con CHAVAL occhiali fashion e accessori in seta da Milano, la maglieria di ELLA Lago di Como, la creatività dei gioiellieri BERG e le fantastiche calzature da donna di Alberto Adonai da Monte Carlo che hanno mostrato la loro collezioni nel segmento espositivo del Salone di Eccellenza. 

A conclusione della serata una cena di gala nelle affascinanti sale del Four
Sciamat
Seasons che ha seguito la conferenza stampa, offerta da CREDEM BANCA, con la presenza di numerose celebrità del mondo glamour che ruota intorno all’evento Pitti Immagine confermando ancora una volta che il Salon of Excellence è uno degli appuntamenti chiave del calendario di Pitti.

 

Gli espositori sono stati:

Sciamat
La Casa di Sciamat è stata fondata nel 2002 da un giovane avvocato, Valentino Ricci. Ha deciso di intraprendere il suo sogno e insieme alla moglie Silvana, il fratello Nicola e il suo amico d'infanzia Pippo, ha creato, come un piccolo gioiello prezioso, la haute couture per gli uomini destinati ad essere innovativi, progettata per veri intenditori, promuovendo il nuovo approccio allo stile da un rinnovato rapporto con i clienti.
www.sciamat.com


 
Hugo Jacomet
Hugo Jacomet, «The Parisian Gentleman»
Docente, curatore, flaneur e autore, Hugo Jacomet, «Il Gentiluomo di Parigi» è un personaggio pubblico, pioniere della rinascita maschile dell’abbigliamento dell’uomo elegante. Monsieur Jacomet è molto seguito anche sulla sua rivista digitale, Gentleman parigino, è un riferimento a livello mondiale per gli aggiornamenti sartoriali e l'istruzione.
Difensore di sarti, calzolai e artigiani che seguono i rigidi codici di qualità che precedono l'industrializzazione di massa, ha una grande conoscenza per scoprire brand nascosti nel mare del mercato di massa del menswear.
www.parisiangentleman.fr




Stefano Bemer
Stefano Bemer
Stefano Bemer ha iniziato la sua azienda nel 1983 con un obiettivo non meno ambizioso, creare la scarpa italiana perfetta. Attraverso la sua curiosità, egli stesso ha insegnato le infinite variazioni della calzatura attraverso la riparazione scarpe, frequentando corsi e seminari e poi perfezionare la sua tecnica fino ad arrivare agli apprezzamenti odierni del brand. Grazie all'impegno di Stefano, il marchio è stato sempre più associato con i più alti standard di eleganza italiana e di qualità e, al giorno d'oggi, è simbolo di stile e raffinatezza.
www.stefanobemer.com 


le cravatte Mantero
Mantero
Fondata a Como, nel 1902, da Riccardo Mantero, l’Azienda Mantero è stata, sin dal suo inizio, una azienda a carattere familiare.
Con oltre un secolo di storia alle spalle, oggi, alla quarta generazione insieme ad altri membri della famiglia Mantero, l’azienda è una società moderna, che vanta una struttura manageriale solida, confermandosi leader indiscusso nella creazione, produzione e distribuzione di tessuti per uomo e donna.
www.mantero1902.com


 

le Fragranze dell'Antica Barbieria Colla
Antica Barbieria Colla
Cento anni di storia dei capelli e delle barbe.
Fondata da Dino Colla nel 1904, l’Antica Barbieria Colla è il più famoso negozio di barbiere di Milano, noto per il prestigio, per le sue tradizioni e ampiamente raccomandato per la sua clientela italiana e internazionale. 

Situato nel cuore di Milano, quando si entra nel negozio si ha l'impressione di viaggiare attraverso il tempo in un mondo dove l'attenzione al cliente e la cura dettagliata sono valori sacri e inviolabili. Sotto la guida del suo attuale proprietario Franco Bompieri, che ha lavorato nello stesso negozio dal 1960, il negozio di barbiere ha consolidato il suo prestigio. 
Oltre a fornire impeccabili capelli tagli e rasature, il proprietario è anche un noto scrittore, autore di diversi libri.
www.anticabarbieriacolla.com


Il segmento MODA FRAMES della manifestazione sono stati:


Chaval
Tutto è iniziato a Milano, nel 2014. Valentina Gestri Paolucci si era trasferita da Bologna quattro anni prima e si era appena laureata in Brand Management. Le sue passioni sono la moda, che ha studiato in ogni suo aspetto, e l'arte.
Poi l'incontro con Carlotta Vasoli, specialista in Gestione della Comunicazione, condividendo le stesse passioni e la stessa voglia di iniziare qualcosa di nuovo. E così nasce ChaVal Milano, maison di sciarpe, atelier di lusso.
www.chavalmilano.com


Alberto Adonai
Ci vogliono 40 anni di esperienza e di almeno 120 fasi di produzione in modo da trasformare i disegni in produzione di Alberto Adonai.
Abili mani per forgiare e gli occhi per guardare al più piccolo dettaglio, intelletto e competenza per dare forma a esperienze uniche, controlli meticolosi, oltre a ricerca e tecnologia di qualità, ingredienti per definire un capolavoro.
www.albertoadonai.com

 


Berg Gioielli
Berg
Le abili mani degli orafi di altissima gioielli qualityItalian, l'esperienza di un importatore di pietre preziose e l'audacia di un uomo d'affari di Milano hanno dato vita a BERG. Made in Italy che per Berg significa garanzia di alta qualità.
www.berg-jewelry.com



 

ELLA lago di Como
Femminilità per la maglieria più bella, realizzata interamente in Italia, utilizzando solo i tessuti più pregiati. Collezione invernale creata con i migliori cachemire, mohair e pelliccia, con grande attenzione al dettaglio.
www.ellalagodicomo.it


 

press: Cristina Vannuzzi
Partnership esclusiva con HM Makeup Italia - trucco e acconciatura
di Luciano e Miriam Carino
Fotografia: Tranchese Fotografi di Edoardo Tranchese

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI