Cerca in Tutto Donna

domenica 7 dicembre 2014

All’hotel di lusso, allattare è scandaloso: neomamma obbligata a coprire la bimba con una tovaglia, scatta la protesta


All'hotel di lusso, allattare è scandaloso: neomamma obbligata a coprire la bimba con una tovaglia, scatta la protesta

Sono anni che la nostra associazione tra le sue battaglie annovera quella del diritto per tutti i neonati di ricevere il latte materno quale insostituibile alimento nelle prime fasi della crescita. Ed è così che ci pare opportuno commentare quanto accaduto in Inghilterra al Claridge di Londra, albergo di lusso dove una neomamma si è vista imporre dal personale dell'hotel l'obbligo di coprire la propria bimba mentre doveva allattarla al seno. 

La donna non se lo è fatto dire due volte e pur "ubbidendo" al diktat, una volta copertasi con una tovaglia, ha pubblicato la propria foto sui social network e da quel momento è nata un'ondata di protesta e di solidarietà di molte mamme che poco dopo hanno deciso d'inscenare una 'poppata collettiva' davanti all'hotel.Louise Burns, questo il nome della giovane neomamma ha spiegato che le era stato imposto di coprire la bambina da un cameriere, a sua volta richiamato a far rispettare il 'decoro' dalla direzione del Claridge. 

Ciò per evitare che uno dei facoltosi o famosi frequentatori dell'hotel (meta di aristocratici, attori e politici) potesse essere messo in imbarazzo dalla vista di una neonata che viene allattata al seno dalla propria madre.Non è tardata la reazione della rete, con molte mamme che per solidarietà hanno inscenato un sit-in di protesta davanti all'hotel. Una 'poppata collettiva' organizzata  tramite i social al grido di "#freetofeed".

E da un cinguettio fra l'incredulo e l'indignato, il caso è poi diventato politico. Il premier David Cameron, come riferito da una portavoce del governo, ha commentato duramente l'episodio, ritenendo "totalmente inaccettabile che una donna sia messa a disagio mentre allatta in pubblico". E una apposita legge impedisce infatti alle imprese del Regno Unito di discriminare una donna che allatta.Nonostante ciò secondo il leader dell'Ukip, Nigel Farage, i locali dovrebbero poter chiedere alle madri "di sedere in un angolo". 

"Che vadano in bagno oppure che l'hotel organizzi un angolo esclusivo per l'allattamento", ha commentato durante l'intervista a una trasmissione radiofonica. Insomma, anche la politica ha cercato di dire la propria, rileva Giovanni D'Agata presidente dello "Sportello dei Diritti", ma la polemica suscitata in Gran Bretagna e poi nel resto del mondo da un gesto da sempre ritenuto innocuo e pudico, dimostra ancora che purtroppo, al contrario, c'è chi non comprende l'importanza fisiologica e sociale dell'allattamento al seno ritenendo che abbia più valore un fantomatico "decoro" che in questi casi non dovrebbe essere messo neanche in discussione.

Lecce, 7 dicembre 2014                                                                                                                                                                                            

Giovanni D'AGATA



--
Redazione del CorrieredelWeb.it


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI