Cerca in Tutto Donna

mercoledì 29 giugno 2016

Cosmesi, UNIQUEPELS sceglie Univendita e rafforza la leadership dell'associazione nel settore

Dal 1° luglio l'azienda trentina entra a far parte della compagine associativa. Il presidente Univendita Ciro Sinatra: «Eccellenza richiama eccellenza; ci accomuna una visione della vendita diretta basata su qualità, etica e centralità delle persone». 



UNIQUEPELS Alta Cosmesi si associa a Univendita: dal 1° luglio l'azienda trentina fa il suo ingresso nella compagine associativa portando a diciassette il numero di aziende.

UNIQUEPELS Alta Cosmesi è un'azienda italiana, con sede operativa a Baselga di Pinè e impianto produttivo a Pergine Valsugana (TN), specializzata nella creazione e nella produzione di cosmetici di altissima qualità grazie alla selezione delle migliori materie prime, a formule esclusive e innovative e a un laboratorio di ultima generazione.

Uniquepels, che ha chiuso il 2015 con un incremento del 20,70% di fatturato, utilizza per le lavorazioni acqua di una sorgente situata a pochi chilometri dallo stabilimento, macchinari di ultima generazione in acciaio alimentare e opera secondo procedure semiautomatiche e certificate.

Le procedure interne qualificate, messe in pratica quotidianamente nel suo impianto produttivo Areaderma, hanno permesso di acquisire le certificazioni ISO 22716, Ecocert, Vegan e Vegetariano-ICEA. L'azienda, inoltre, appoggia la campagna LAV "Stop ai test su animali".

«La nostra azienda è nata dall'incontro di professionisti che avevano maturato una significativa esperienza nella vendita diretta e produttori di Cosmetici di altissima qualità –dichiara il direttore generale di UNIQUEPELS, Giorgio Giampiccolo–; sono convinto che imprese con la stessa filosofia aziendale debbano riunirsi, perché credo nella forza delle reti. Uniquepels ha scelto di associarsi a Univendita perché si ritrova nei suoi valori, ossia qualità, etica, benessere, centralità della persona e sostenibilità, e quindi trova naturale farne parte. Sono certo che aderire a Univendita, per un'azienda della vendita diretta, possa contribuire a fare la differenza».

L'adesione di UNIQUEPELS Alta Cosmesi rafforza la leadership di Univendita nel settore "Cosmesi e cura del corpo"; settore che, con un fatturato di oltre 70 milioni 350mila euro nel primo trimestre 2016, ha registrato una crescita dell'1% circa sullo stesso periodo dell'anno precedente.

«Eccellenza richiama eccellenza –commenta il presidente di Univendita, Ciro Sinatra–: il Consiglio Direttivo di Univendita ha accolto la richiesta di adesione di Uniquepels per la serietà dell'azienda e il suo modo di intendere la vendita diretta. Siamo soddisfatti che questa interessante realtà della cosmesi ci abbia scelto per rappresentarla. Nelle rispettive vesti di associazione di categoria e di azienda, ci accomunano il riferimento costante alla qualità e all'etica nel lavoro; entrambi conosciamo un trend di crescita e questo rappresenta il miglior auspicio per iniziare un cammino di lavoro insieme».   

Univendita (www.univendita.it) Qualità, innovazione, servizio al cliente, elevati standard etici. Sono queste le parole d'ordine di Univendita, la maggiore associazione del settore che riunisce l'eccellenza della vendita diretta a domicilio. All'associazione aderiscono 16aziende: AMC Italia, Avon Cosmetics, bofrost* Italia, CartOrange, Conte Ottavio Piccolomini d'Aragona, Dalmesse Italia, Fi.Ma.Stars, Jafra Cosmetics, Just Italia, Lux Italia, Nuove Idee, Ringana Italia, Tupperware Italia, Vorwerk Contempora, Vorwerk Folletto, Witt Italia che danno vita a una realtà che mira a riunire l'eccellenza delle imprese di vendita diretta a domicilio con l'obiettivo di «rafforzare la credibilità e la reputazione del settore tra i consumatori e verso le istituzioni». Univendita aderisce a Confcommercio.

La vendita diretta in Italia, come riferito da Il Sole 24 Ore, nel 2015 ha generato un fatturato complessivo di 3,1 miliardi di euro; Univendita, con vendite pari a 1,6 miliardi, vale  il 52% del mercato.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI