Cerca in Tutto Donna

giovedì 23 gennaio 2014

A S. Valentino lo specchio Horm da sfogliare come una margherita

 

 

 

HORM - COMUNICATO STAMPA

 

 

A San Valentino, lo specchio di Horm da sfogliare come una margherita

 

 

 

M’ama o non m’ama? L'antico ma sempre attuale quesito, l’irrinunciabile frase che suona come un mantra che milioni di innamorati si pongono strappando a uno a uno i petali di una margherita.

 

La risposta non la può dare un fiore, ma il significato di questo gesto, così dolce e in parte legato all’adolescenza, può essere un bellissimo regalo per mostrare alla persona che ci accompagna che non la diamo per scontata.

 

Ispirata proprio a questa margherita dell’amore, la collezione Mamanonmama disegnata da Mario Botta per Horm, è composta da cinque specchi a forma di petalo da disporre insieme o singolarmente su un tavolo o appesi a parete. La cornice, in prezioso legno massello di salice nero, si sposa alla perfezione con la filosofia delle collezioni dell’azienda di Pordenone.

 

Per ulteriori informazioni clicca qui.

 

HORM

In aramaico antico HORM significa “recinto sacro con diritto di asilo”.

Questo recinto accoglie grandi maestri dell’architettura contemporanea (Mario Bellini, Mario Botta, Steven Holl, Toyo Ito, Matteo Thun), designer di fama internazionale (Todd Bracher, Karim Rashid), ma anche giovani artisti poliedrici (Sebastian Errazuriz) che, con l’esperienza degli artigiani HORM, contribuiscono allo sviluppo di prodotti di grande personalità che coniugano estetica, funzionalità e stupore.

Vincitrice di tre compassi d’oro nel periodo di un decennio, l’azienda si pone ai massimi livelli nel panorama del design internazionale.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI