Cerca in Tutto Donna

venerdì 26 febbraio 2016

Rosea Lune: praticità e comfort inaspettati.

Rosea Lune vi presenta l'assorbente lavabiledalla praticità e il comfort inaspettati


Rosea Lune è una linea nata dall'esperienza di due ostinate guerriere (pacifiche) che hanno voluto convertire la loro esigenza di donne in una risposta a un bisogno per molte.
Nascono così gli assorbenti lavabili Rosea Lune che rappresentano una novità nel panorama dei prodotti lavabili per l'igiene femminile. 

Realizzati in fibra di origine naturale, questi innovativi assorbenti si possono utilizzare durante tutto il ciclo mestruale, evitando così fastidiose irritazioni e allergie che possono insorgere con i prodotti usa e getta.

Dotati di piccoli velcri che si agganciano facilmente a qualsiasi tipo di slip, questi assorbenti sono senza cuciture e si adattano facilmente al proprio corpo.
L'aspetto più innovativo di Rosea Lune è costituito dall'utilizzo di un materiale naturale e allo stesso tempo tecnologico, perché senza cuciture: la fibra di amido(certificato Ingeo™) a contatto con la pelle garantisce un'altissima tollerabilità dermatologica e aiuta a prevenire dermatiti da contatto oltre ad avere un potere assorbente molto elevato. Sono disponibili in diversi formati per rispondere ai vari bisogni nei diversi momenti del ciclo.

Rosea Lune quindi si prende cura della salute di tutte le donne e anche dell'ambiente. Con questo fantastico prodotto, lavabile a mano o in lavatrice, si potranno evitare tonnellate di rifiuti e in più il risparmio economico è notevole grazie alla resistenza di Rosea Lune possiamo risparmiare sulla spesa mensile.
Tutti i prodotti Rosea Lune sono realizzati in Italia con materie prime eticamente riconosciute cercando di mantenere il km0.

Rosea Lune quindi è un prodotto di qualità totalmente artigianale, ogni pezzo è unico e realizzato con criteri di lavorazioni totalmente innovativi ed ecosostenibili.

La qualità e la tradizione perfettamente combinati negli assorbenti lavabili Rosea Lune, permettono cosi, la realizzazione di articoli capaci di unire la sostenibilità, rispetto della salute, estetica, comfort e nell'utilizzo e all'ottimizzazione delle risorse ed energie.


--

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI