Cerca in Tutto Donna

venerdì 26 febbraio 2016

COLORE E DIVERTIMENTO IN CUCINA CON I CEREALI C’È DI BUONO

Ricette originali e sorprendenti ideate dagli chef di Arclinea Design Cooking School


Molvena (VI), 26 febbraio 2016 –
I cereali della linea C'è di Buono Pedon sono tornati accompagnati dalla creatività e dall'estro degli chef Luca Marchini, Giuseppe Falanga, Erica e Camilla Maggiora, Luca Montersino, Francesca Maggio e Andrea Riva Moscara.

C'è di Buono, come ogni anno, riporta sul pack le ricette esclusive ideate dagli chef di Arclinea Design Cooking School che forniscono tante idee originali, colorate e divertenti per la preparazione di piatti sempre nuovi, senza rinunciare al gusto e al benessere.

I cereali rappresentano una valida alternativa a riso e pasta, sono ricchi di fibre e proteine e poveri in grassi e si prestano come perfetta base per le preparazioni più fresche, in attesa della bella stagione in arrivo.

C'è di Buono è una linea di prodotti 100% italiani, provenienti da filiere selezionate e NO OGM. Pronti in soli 10 minuti, sono veloci da preparare e capaci di stupire anche i palati più esigenti.

Il ricettario completo è scaricabile tramite QR Code stampato sul pack oppure dal sito www.pedon.it.


Referenze: mix 5 cereali / orzo / grano / farro / grano khorasan KAMUT®
Disponibili anche bio
Formato: 500 g – 6 porzioni
Prezzo consigliato al pubblico: € 2,45

Ecco alcune ricette degli chef per realizzare piatti originali con cui stupire i propri ospiti.

Cereali con vellutata di pollo degli chef Luca Montersino e Francesca Maggio

Ingredienti per 4 persone

200 gr di cereali

1 petto intero di pollo

1 cipolla

1 foglia di alloro

25 gr di farina

25 gr di burro

1 tuorlo d'uovo

100 gr di panna

100 gr di carote

100 gr di porri

100 gr di zucchine

50 gr di sedano

curry

olio extravergine di oliva

sale, pepe in grani, prezzemolo



Preparazione:

Cuoci il petto di pollo in acqua salata con la cipolla e una foglia di alloro. Filtra il brodo e tienilo da parte. Prepara un roux con il burro e la farina, stemperalo con 1 lt di brodo di pollo caldo, fai bollire per dieci minuti, aggiusta di sale e pepe. Incorpora il tuorlo d'uovo stemperato con la panna. Sfiletta il pollo con le mani e riducilo a piccoli pezzetti. Salta velocemente in una padella antiaderente tutte le verdure tagliate a brunoise, aggiungi sale, pepe e un pizzico di curry. Lessa in acqua bollente salata i cereali, quindi uniscili alla vellutata. Distribuisci la vellutata nelle fondine, metti al centro la brunoise di verdure e il pollo sfilettato. Spolverizza con prezzemolo tritato e olio extravergine di oliva.

Farrotto con funghi e agnello alla "Enrico" dello chef Giuseppe Falanga

Ingredienti per 4 persone

240 gr di farro

50 gr di scalogno

150 gr di polpa di agnello

100 gr di funghi misti

1 lt di brodo di verdure

7 foglie di basilico

50 gr di formaggio grana o parmigiano

40 gr di pomodorini

120 gr di olio extravergine di oliva

prezzemolo sale e pepe.



Preparazione

Prepara un brodo vegetale classico, lava il farro in acqua fredda e scolalo. Tosta il farro in pentola come fosse un risotto, aggiungendo il brodo poco alla volta. Nel frattempo taglia l'agnello a piccoli cubetti, mettilo in padella con olio, scalogno e procedi con la cottura. Nei primi 5 minuti aggiungi l'agnello nel farrotto che sta cuocendo, controlla il sapore e regola di sale e pepe. In un'altra padella porta a cottura i funghi ben puliti in olio e scalogno. Quando il farro sarà cotto aggiungi i funghi, il formaggio, il basilico, il prezzemolo e i pomodorini piccoli. Amalgama il tutto e correggi di sapore.

Semisfere di ombrina con farcitura di orzo e gallinella al limone candito degli chef Erica e Camilla Maggiora

Ingredienti per 4 persone

100 gr di orzo

300 gr di ombrina a trancio

3-4 filetti di gallinella

1 scalogno piccolo

1⁄2 cucchiaino di limone candito (o scorza di limone grattata)

olio extravergine di oliva

1 foglia di alloro spezzata

qualche foglia di limonaria

qualche foglia di maggiorana

1⁄2 barbabietola al forno

sale pepe di Timut



Preparazione

Metti a bollire l'orzo in acqua salata per circa 12 minuti. Scolalo e raffreddalo in acqua fredda, tienilo da parte con un filo d'olio. Spezza una foglia di alloro e aggiungila all'orzo, aggiungi il pepe. Pulisci i filetti di gallinella, tagliali a pezzi e cuocili in padella con un filo d'olio e lo scalogno precedentemente stufato per pochi minuti, aggiungi maggiorana, limonaria, sale e pepe. Fai intiepidire ed unisci all'orzo. Incorpora un po' di limone candito e amalgama bene. Tieni da parte.

Prendi il trancio di ombrina, taglia a fettine sottili, bagna un foglio di carta forno, ungilo e batti le fette di pesce appiattendole leggermente. A questo punto prepara delle sfere con l'orzo e la gallinella, avvolgile con le fette di ombrina facendo attenzione a coprire bene le sfere. Pulisci la barbabietola, tagliala a fette, tieni qualche fetta da parte per farne dei cubetti e il resto frullalo con un filo d'olio e due o tre cucchiai d'acqua. Con un pennello prendi la barbabietola frullata, fai una striscia sul piatto, disponi le semisfere e decora il piatto con qualche granello di limone candito e cubetti di barbabietola.

Grano khorasan KAMUT® alla birra e funghi porcini dello chef Andrea Riva Moscara


Ingredienti per 4 persone

400 gr di grano khorasan KAMUT®

450 gr di birra rossa

200 gr di funghi porcini

1 mela

olio extravergine di oliva

scalogno

sale e pepe.



Preparazione

Fai bollire nella birra il grano khorasan KAMUT® per 10 minuti. Nel frattempo soffriggi nell'olio lo scalogno e fai saltare i funghi porcini. Una volta cotto, unisci il grano khorasan KAMUT® ai funghi. Aggiusta di sale e pepe, cuocilo in padella

per altri 2 minuti, facendo attenzione che non attacchi sul fondo. A fuoco spento aggiungi la mela tagliata a piccoli dadini.

Tian di grano, formaggio fresco e macedonia di chef Luca Marchini


Ingredienti per 4 persone

400 gr di grano

formaggio fresco spalmabile

20 gr di cioccolata

frutta di stagione

zucchero



Preparazione

Cuoci il grano in acqua e zucchero. Nel frattempo taglia la frutta e condiscila con poco zucchero. Scola il grano e lascialo raffreddare. Unisci la crema di formaggio, poco zucchero e la cioccolata tritata. Inserisci in un piatto con l'ausilio di un coppapasta il grano, sopra la macedonia e a piacere altra cioccolata tritata.


Fondata nel 1984 dai tre fratelli Pedon, come azienda distributiva all'ingrosso di prodotti alimentari, Pedon è oggi presente capillarmente in tutti i moderni canali distributivi, sia con prodotti a proprio marchio, sia come private label per la GDO con oltre 100 linee a marchio privato e 3.000 referenze.

Le aree di business dell'azienda, oltre a quella predominante dei cereali e legumi secchi, si diversificano nei preparati per dolci, funghi secchi, alimenti biologici e senza glutine. Punto distintivo e di forza del Gruppo Pedon è la rete globale di approvvigionamento, presente in 15 Paesi nei 5 continenti, che tramite la divisione Acos riesce a garantire nel tempo elevati livelli qualitativi ed il controllo totale delle filiere di approvvigionamento.

Il Gruppo Pedon oggi è il punto di riferimento a livello mondiale per la lavorazione, il confezionamento e la distribuzione di cereali e legumi secchi. Un'impresa di successo che vanta un fatturato di 90 milioni di euro in 25 Paesi (40% export) e impiega 600 persone con propri stabilimenti in Italia, Egitto, Etiopia, Argentina e Cina.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI