Cerca in Tutto Donna

giovedì 11 febbraio 2016

San Valentino: cena romantica con Prosecco

Treviso 11 febbraio 2016. Una rosa rossa. Una cena romantica. Un piccolo regalo e… un buon bicchiere di Prosecco, per brindare insieme alla persona amata. È il programma per il 14 febbraio di circa 12 milioni di italiani che hanno già chiaro in mente come gestire il giorno degli innamorati.

È quanto emerge dalla recente ricerca di inizio febbraio di Prosecco Lab, il nuovo osservatorio sul Prosecco, voluto dal Consorzio di tutela e affidato ad SWG Spa, con l'obiettivo di analizzare la relazione tra il consumatore contemporaneo e il vino.

Per gran parte degli italiani il Prosecco è il vino giusto vivere un momento unico con la persona che si ama. È uno spumante che sprigiona intensità (18%), amore e sensualità (14%). Per alcuni il Prosecco è un vino sexy, il tocco giusto per accendere la miccia del desiderio, per creare l'atmosfera, per rendere la serata indimenticabile.

Il Prosecco si sposa bene con San Valentino non solo per il mondo maschile, ma anche per quello femminile. Si tratta di un vino considerato trendy dal 31% delle persone. Uno spumante che sprizza eleganza dalle proprie bollicine, che racconta lo stile e lo charme delle persone che lo bevono. Un vino che è chic per l'11% degli italiani.

La festa degli innamorati è il momento dell'invito a cena, magari anche nella propria casa e non solo a ristorante. Anche in questo caso il vino che arriva sulle tavole e che sgorga dalla bottiglia è sempre un buon e fresco Prosecco, perché è il vino del romanticismo, ma anche quello capace di trasmettere il senso della festa e dell'allegria.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI