Cerca in Tutto Donna

venerdì 30 gennaio 2015

Fidanzato invisibile: la soluzione virtuale per donne single.

È un'applicazione per smartphone, volta a "creare un fidanzato" su misura per ogni utente. Essa risponde ai messaggi, email e foto. Si chiama "Invisible Boyfriend" o "Invisible Girlfriend" e vi manda messaggi di testo e vocali per aiutare a convincere voi stessi o gli altri che avete trovato l'amore.

Un telefono che non suona, nessuno che invia messaggi e lo stato di Facebook in "solitario" sono cose del passato con la nuova applicazione "Fidanzato invisibile". Un team di creatori di siti web, Matthew Homann e Kyle Tabor, hanno ideato un servizio speciale per donne single.

La piattaforma crea storie di sposi per presentare ad amici e parenti per solo 25 dollari al mese e include 100 messaggi di testo, 10 messaggi vocali, e un messaggio scritto a mano.Per accedere al servizio in primo luogo deve registrarsi e scegliere un profilo del fidanzato ideale. È necessario selezionare una foto dalla galleria, età e nome, gusti, preferenze e persino decidere come interagire.

La piattaforma rende la storia davvero credibile tanto specificare dove e quando vi siete incontrati la prima volta.Una volta creato il tipo ideale lui vi chiamera' e vi mandera' messaggi "umani" in tempo reale a un telefono il cui codice corrisponde alla città che avete inizialmente selezionato:.Inoltre, le donne possono caricare le loro foto affinché altri utenti li usano come fidanzate virtuali.

L'applicazione è disponibile solo negli Stati Uniti e in Canada al momento, ma presto sarà accessibile in Europa e quindi anche in Italia. I suoi creatori stanno studiando la possibilità di fare dei pacchetti che includono chiamate personalizzate, regali e fiori. Utile anche a chi è gay ma vive in ambienti conservatori... osserva Giovanni D'Agata presidente dello "Sportello dei Diritti", insomma, è un po' come dare la possibilità di scrivere il vostro romanzo.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI