Cerca in Tutto Donna

martedì 27 gennaio 2015

Anche gli stivali donna e le calzature rivelano personalità!


Ballerine, zeppe, sandali, stivalidonna… Non ha importanza. Ogni scarpa può essere indicatore di personalità. Perché si sa: la scarpa può essere motivo di seduzione, così come suggerire timidezza o grande sicurezza di sé. Ci sono diversi studi che dimostrano come le calzature non siano da trascurare per comprendere tratti caratteriali di chi le porta. In fondo, in ogni persona che incontri o conosci, una delle prime cose che noti sono le scarpe stesse. Si dice ad esempio che gli ankle boots siano sinonimo di una personalità aggressiva.

Timida, aggressiva o ribelle? La parola ai sandali, sneaker o stivali donna
Qualcuno potrebbe restare scettico a tal proposito, ma quanto scritto non è frutto di fantasia. Da un paio di stivali donna o semplici sandali si può davvero capire molto di una persona, come ad esempio quanti anni ha, se è estroversa o introversa, che idee in merito alla politica, ecc. E allora, proviamo subito a scoprirne di più:
-  Le scarpe appariscenti e colorate sono tipiche delle persone ribelli, frustrate.
- Gli stivali donna o anfibi sono indice di aggressività.
- Coloro che optano per calzature costose o comunque di marca sono tendenzialmente ansiose e si preoccupano nella gestione delle loro relazioni.
- Chi indossa scarpe trasandate o le stesse per giorni, sono persone che hanno difficoltà a formare relazioni, non badano al giudizio altrui e tendono alla riservatezza.
- Le scarpe perfettamente pulite, scintillanti o super modaiole sono invece per le persone con sindrome d’abbandono. Indossarle è un modo per farsi notare.
- Tacco dodici? Amato dalle donne imprevedibili e molto femminili nel portamento (e non solo); a differenza delle zeppe che sono indice di aggressività.
- Sneaker: le più usate dalle persone sicure di sé.
- Sandali sono invece sfoggiati dalle donne con carattere tendenzialmente allegro e disibito.
- Le ballerine sono dalla parte dell’ingenuità!

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI