Cerca in Tutto Donna

domenica 31 agosto 2014

La fede nuziale: storia e tradizione

La fede nuziale è l' anello simbolo dell' unione matrimoniale, ma da dove viene la tradizione degli anelli nuziali?
Si parla addirittura dell' antico Egitto dove era uso comune che la donna portasse al quarto dito della mano sinistra un anello per indicare il suo legame con un uomo.
Sempre gli egizi portavano questo anello all' anulare convinti che in questo dito passasse la vena amoris, collegata direttamente al cuore.
Oggi conosciamo anche culture in cui la fede viene portata alla mano destra, questo perchè è la mano che Gesù usava per benedire.

Non solo gli egizi avevano questa usanza, ma anche tra i romani era diffusa anche se con una diversa connotazione: l'anello indicava infatti che quella donna era proprietà di un uomo.

Fede nuziale come scegliere


Oggi il mercato dei gioielli offre i modelli più disparati di fedi matrimoniali, vediamo quali sono i principali tipi:
la fede classica, che appare arrotondata e smussata
La fede nuziale, simbolo del matrimonio
la fede chiamata mantovana, appiattita e alta
la francesina, sottile e con forma bombata
la fede unica, la quale presenta un diamante incastonato
Al di là del design un altro aspetto importante è il materiale di cui è costituita la fede. Possiamo avere fedi oro bianco, fedi oro giallo, fedi platino e addirittura fedi in titanio, che hanno raggiunto una crescente popolarità negli ultimi tempi.
Il mercato offre una grande varietà di fedi nuziali, ma la cosa più importante è che la fede venga scelta da entrambi i partner dato che entrambi la dovranno portare al dito per sempre.

Con lo sviluppo degli e-commerce è possibile acquistare le fedi online navigando tra tantissime immagini di fedi nuziali. Se anche tu vuoi scegliere la fede nuziale online scegli chi realizza con passione a cura i tuoi anelli come la grande gioielleria online Torinogioielli.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI