CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




L'informazione al Femminile

Cerca nel blog

giovedì 11 ottobre 2012

Cagliari. Campagna per i giovani sul tema "donne e disabilità"

Cosa mi manca? Tutti diversi, nessuno diverso.

A Cagliari una campagna destinata ai giovani sul tema "donne e disabilità".

 

E' partita ad ottobre "Cosa mi manca? Tutti diversi, nessuno diverso", la campagna di sensibilizzazione su donne e disabilità destinata ai ragazzi e alle ragazze delle scuole superiori di Cagliari e provincia.

Il progetto è promosso dall'Associazione Pamoja Onlus (www.pamoja.it) in collaborazione con la Libreria Edumondo, l'Associazione Peter Pan e altre realtà del privato sociale e finanziato dalla Commissione Pari Opportunità della Provincia di Cagliari.

Obiettivo del progetto è sensibilizzare i giovani sulla tematica delle discriminazioni multiple, nello specifico "donne e disabilità", al fine di stimolarli in una riflessione di gruppo guidata.

Il percorso prende spunto dal libro autobiografico di Simona Atzori - ballerina e pittrice di fama mondiale, nata senza braccia - dal titolo "Cosa ti manca per essere felice?", che verrà consegnato gratuitamente agli studenti come parte delle attività pratiche.

Grazie anche alla preziosa collaborazione dell'Ufficio Scolastico Provinciale, sono oltre 400 gli studenti delle scuole di Cagliari e provincia che hanno aderito e parteciperanno attivamente alla campagna.

"L'adesione delle scuole è stata tempestiva e superiore alle aspettative - dichiara Marina Boetti, presidente dell'Associazione Pamoja Onlus e responsabile del progetto - segno del diffuso interesse per la tematica oggetto della campagna. Per poter soddisfare tutte le richieste delle scuole, ci auspichiamo quindi di poter replicare il progetto anche nel secondo quadrimestre".

Il percorso in classe prevede tre incontri in cui gli studenti riceveranno le copie del libro di Simona Atzori e ragioneranno sul significato di disabilità e diversità insieme agli educatori del progetto. Nell'ultimo incontro, a metà dicembre, conosceranno personalmente Simona Atzori e avranno la possibilità di confrontarsi direttamente con lei e porgerle riflessioni e domande.

Oltre agli incontri e ai laboratori in classe, sono previste ulteriori attività di comunicazione per tenere alta l'attenzione sul tema - coinvolgendo anche i giovani che non fanno parte delle classi aderenti al progetto: a breve appariranno in città i poster e i manifesti della campagna ed è attiva una pagina su facebook (www.facebook.com/cosa.mi.manca) in cui i ragazzi possono restare aggiornati sul progetto interagendo tra loro. I ragazzi che lo vorranno potranno anche partecipare alla realizzazione di un video per il web, una sorta di spot girato con il loro contributo attivo.

 

 

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter, e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della Conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.