Cerca in Tutto Donna

giovedì 13 agosto 2015

Sondaggio: La probabilità che un infedele si innamori è molto più alta in estate ma allo stesso tempo, è poco probabile che decida di lasciare il partner



 
  • Più del 75% degli infedeli afferma di essere "a rischio" innamoramento specialmente in estate
  • Telefonate e chat adultere sono i mezzi di comunicazione più utilizzati e pare aumentino il livello di coinvolgimento emotivo.
  • 6 infedeli su 10 si sono ritrovati a provare qualcosa in più per l'amante
  • Solo il 17% sarebbe disposto a lasciare il partner, anziché l'amante, nel caso in cui i sentimenti prendessero il sopravvento.
 
13 agosto 2015 // Da sempre il sesso e l'estate vanno a braccetto e, secondo i risultati di un nuovo sondaggio, gli infedeli spesso rischiano di perdere il controllo, e la testa, per l'amante proprio durante l'estate.
 
Il sondaggio condotto da Victoria Milan, un sito di incontri per persone sposate in cerca di scappatelle, ha intervistato 5.289 utenti di entrambi i sessi chiedendo loro quale sia la probabilità che un infedele si innamori del proprio amante. Nello specifico, sono state prese in considerazione anche le conseguenze di questo innamoramento adultero.
 
Più del 75% degli intervistati crede di essere più vulnerabile d'estate e rischierebbe di innamorarsi dell'amante proprio durante questa stagione. La ragione principale, citata dal 25% degli intervistati, è il fatto che in estate diventa più difficile vedersi e come sempre, si vuole ciò che non si può avere. Le lunghe telefonate e chat adultere sono più intense e accattivanti creando così un legame emotivo più profondo.
 
Altre ragioni per cui una scappatelle potrebbe trasformarsi in qualcosa di più serio sono: la comune tendenza a volere un amore estivo (23%), in estate si litiga molto di più col proprio partner (19%), d'estate gli ormoni impazziscono e si ha più voglia di sesso (18%) e infine, per il 15%, in estate le emozioni sono più pronunciate.
 
6 utenti su 10 ammettono di avere provato qualcosa di più per l'amante ma la maggior parte di loro (il 56%) si sente in grado di controllare i propri sentimenti.
 
La realtà è dura per gli amanti in quanto solo il 17% degli infedeli sarebbe disposto a lasciare il partner/coniuge per l'amante. Più della metà degli infedeli infatti, lascerebbe l'amante in quanto l'amore per il partner di lunga durata è più forte. Un terzo degli intervistati, invece, cercherebbe di vivere entrambe le relazioni in parallelo.
 
L'amministratore e fondatore di Victoria Milan, Sigurd Vedal, commenta i dati dicendo che in linea generale le avventure extraconiugali vogliono essere puro divertimento e non sono (quasi mai) destinate a trasformarsi in relazioni stabili.
 
"Gli infedeli amano le proprie scappatelle ma sanno limitarsi. La maggior parte di loro sa che non lascerà mai il partner che resta comunque la persona più importante e addirittura più della metà degli intervistati lascerebbe l'amante prima di compromettere la relazione fissa col partner", dice Vedal.


Victoria Milan è uno dei maggiori social network al mondo dedicati a uomini e donne in cerca di un'avventura. Il servizio è stato lanciato nel 2010 da Sigurd Vedal, media executive felicemente sposato, ed è ormai diventato uno dei più frequentati e discreti siti di incontri extraconiugali al mondo. Victoria Milan ha superato i 6 milioni di utenti in più di 33 Paesi.
 
 
DATI DEL SONDAGGIO
Sondaggio condotto su 5.289 utenti di entrambi i sessi iscritti a Victoria Milan
 
Credi che la probabilità che un infedele si innamori dell'amante sia più alta nei mesi estivi?
Sì - 76%
No - 24%
 
Se sì, perché?
La comunicazione durante l'estate, periodo in cui ci si riesce a vedere meno, diventa più profonda a livello emotivo - 25%
 
Tutti sognano un "amore estivo" - 23%
 
Il lato negativo del partner fisso è più evidente durante l'estate - 19%
 
Durante l'estate la passione aumenta - 18%
 
Le emozioni sono amplificate durante la stagione estiva - 15%
 
Hai paura di non riuscire a controllare i sentimenti per l'amante?
Sì - 44%
No - 56%
 
Hai mai provato qualcosa in più per l'amante?
Sì - 63%           
No - 37%
 
Cosa faresti se ti innamorassi dell'amante?
Lascerei il mio partner - 17%
Cercherai di togliermi l'amante dalla testa perché amo il mio partner - 52%
Vivrei entrambe le relazioni in parallelo - 31%
 



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI