Cerca in Tutto Donna

sabato 10 settembre 2016

Miss Italia, lo spin doctor: "La sua missione deve essere scovare la diva o la top model, trovare la nuova Loren o Bellucci"

Miss Italia, lo spin doctor:   "Deve focalizzarsi su una missione cui quasi mai ha adempiuto: scovare la diva, trovare la nuova Loren o Bellucci".

Davide Ciliberti (Purple & Noise PR): "Deve essere una donna dal forte carisma o carica sexy in grado di sfondare nel mondo".

A poche ore dall'inizio di Miss Italia il "commissario" Vincenzo Salemme ha dichiarato che voterà "'na bella guagliona" che tradotto dal napoletano significa una ragazza bella in senso complessivo, per luminosità, intelligenza e simpatia.

"Ritengo invece che Miss Italia, debba focalizzarsi al massimo su un unico obiettivo: scovare la diva o la top model" – commenta lo spin doctor (comunicatore) Davide Ciliberti di Purple & Noise PR.

"Da troppo tempo il concorso di bellezza, che a mio parere è andato via via impoverendosi anche dal punto di vista delle attrattività sulle ragazze medesime che vogliono parteciparvi, debba abbandonare frizzi-lazzi, delusion room, curvy o non curvy, che sono tutti elementi, molto deboli peraltro, dati in pasto ai media che altrimenti non avrebbero neppure di che scrivere – spiega Davide Ciliberti - ma, magari con una precedente lunga attività di scouting, arrivare a sfornare dive  ovvero donne belle, simpatiche e spigliate, come dice Salemme, ma soprattutto dal  fortissimo  carisma o carica sexy.

Per farla breve Miss Italia deve scovare la diva, la star la donna italiana che buchi non solo i televisori e gli smartphone dei qualche italiano, ma che sfondi nel mondo.

Perchè al momento le dive italiane sono davvero poche " Ma  su questa edizione sono davvero pessimista", conclude lo spin doctor Davide Ciliberti

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI