Cerca in Tutto Donna

martedì 30 maggio 2017

Tagli di capelli corti trendy: ecco quelli più adatti in base alla forma del viso!

Cambiare look in maniera originale e creativa optando per tagli di capelli corti

E' possibile e tante sono le idee per essere originali ed al passo con le ultime tendenze! 

Le acconciature corte sono molto apprezzate dalle donne, perché consentono di sentirsi impeccabili in ogni occasione e mai fuori posto! 

Basta un po' di gel o di cera per avere i capelli sempre in ordine! 

Il taglio corto è ideale per chi non ha tempo da dedicare a piega e piastra di continuo e preferisce acconciature caratterizzate da praticità e da comodità. 

I capelli lunghi, nell'immaginario collettivo, sono simbolo di femminilità e di sensualità, di eleganza e charme. 

Ma... non è affatto così! 
I capelli corti, lasciando scoperte alcune zone erogene del corpo, come ad esempio il collo, aumentano fascino e sex-appeal!

Scegliere l'acconciatura giusta non è affatto semplice. Implica diversi fattori. 

Bisogna considerare il colore della pelle, la forma del viso, i lineamenti, la statura, la costituzione fisica. Soffermiamoci su uno degli aspetti forse più importanti: la forma del viso.

Gli hair stylist di successo consigliano a chi ha un viso tondo di propendere per un taglio con altezza e volume sulla parte superiore dei capelli, per conferire maggiore equilibrio alla forma arrotondata del viso. 

Perfette sono anche le acconciature a strati: questi ultimi vanno a posizionarsi sul volto, modellandolo, eliminando cioè l'eccessiva rotondità. 

E le frange? 
Possono essere sollevate, “accantonate” come più si desidera. 

Se si ha un volto squadrato, invece, meglio optare per tagli corti asimmetrici oppure per quelli graduali o ancora a strati. Ma sono da prendere in considerazione anche quelli con grosse frange oblique e diagonali.

Da evitare, invece, sono le frange lisce e bombate. 
E ancora. Il vostro volto è allungato? 
Bene l'obiettivo, in questo caso, è quello di accorciarne la forma attraverso un taglio che contribuisca a rendere il viso più 'gentile' ed 'armonioso'. 

Si alle frange piene che meglio riescono a catalizzare l'attenzione sullo sguardo. 
Il taglio perfetto, in tal caso, sarebbe il bob, ma non quello classico, bensì quello graduale. 
Evitate i ciuffi in altezza, le acconciature piatte, senza volume. 

E per finire. Il vostro volto si presenta con una fronte ampia e spaziosa e mento stretto? 

Bene, in questo caso, optate per una acconciatura senza frangia e preferite a queste ultime, i tagli con frangette oblique. 

No, invece, ai caschetti corti o con frangia dritta.

E adesso, dopo questa ampia panoramica, ecco quali sono i tagli di capelli corti più trendy ed originali. 

Tra quelli più gettonati ritroviamo i cortissimi boyish, quelli molto sfilati e destrutturati, come il già citato bob. 

Per le più 'coraggiose' e audaci, è possibile optare per il bowl cut, ovvero il cosiddetto taglio a scodella, la vera rivoluzione dell'anno, intravisto anche sulle passerelle moda internazionali. 

Via libera ai carrè e vi annunciamo che c'è solo l'imbarazzo della scelta: scalato, liscio, ondulato, con frangia bombata, cortissima, simmetrico, asimmetrico, ce ne è per tutti i gusti. 

E per chi ama i capelli ondulati, è possibile ricreare onde naturali e chic su caschetti sia corti che di media lunghezza.

Guest link: 
www.capellitrendy.it/tagli-di-capelli-corti/

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI