Cerca in Tutto Donna

giovedì 19 gennaio 2017

Parole O_Stili, la prima community contro la violenza 2.0 | La presentazione a Trieste il 17-18 febbraio 2017 con la Presidente della Camera Laura Boldrini ed Enrico Mentana

- Oltre 300, giornalisti, manager, politici, docenti, comunicatori e influencer insieme per scrivere il primo "Manifesto della comunicazione non ostile"
 
- La presentazione a Trieste il 17-18 febbraio 2017 con la Presidente della Camera Laura Boldrini ed Enrico Mentana

- Secondo l'Osservatorio Giovani dell'Istituto Toniolo, 9 giovani su 10 condannano l'hate speech in Rete
  

Trieste – Una community trasversale di oltre 300 tra giornalisti, manager, politici, docenti, comunicatori e influencer per contrastare l'ostilità in Rete. Parole O_Stili è un progetto collettivo nato per far riflettere sulla non neutralità delle parole e sull'importanza di sceglierle con cura

L'iniziativa avrà il suo primo momento di confronto il 17 e 18 febbraio a Trieste quando, durante un evento organizzato assieme alla Regione Friuli Venezia Giulia, sarà presentato un "Manifesto della comunicazione non ostile" scritto a più mani dalla community con l'obiettivo di ridurre, arginare e combattere i linguaggi negativi della Rete.

In particolare, durante la prima giornata di lavori aperta dalla Presidente della Camera Laura Boldrini, la community si confronterà su linguaggi e comportamenti digitali e sottoscriverà il "Manifesto della comunicazione non ostile". 

Durante la seconda giornata, che vedrà la partecipazione di Enrico Mentana, saranno aperti al pubblico nove tavoli tematici (per iscriversi: www.paroleostili.it) su: social media e scritture; giornalismo e mass media; viaggi, sport e divertimento; politica e legge; business e advertising; in nome di Dio; giovani e digitale; bufale e algoritmi; bambini e social media.

Laura Boldrini, Presidente della Camera ha dichiarato: "Ritengo che sia molto utile unire le forze per lanciare una mobilitazione di tutti coloro che sono contrari all'odio in rete. L'hate speech non può rappresentare il prezzo da pagare per essere presenti sullo spazio digitale. Una community contro la violenza sul web fornisce uno strumento in più a disposizione di chi è impegnato a contrastare questo fenomeno ma anche di chi ne è, suo malgrado, vittima."

L'hate speech, secondo un'indagine dell'Osservatorio Giovani dell'Istituto Toniolo sul tema "Diffusione, uso, insidie dei social network" è un argomento molto sentito dai giovani italiani: 7 giovani su 10 (69,9%) l'hanno sperimentato in prima persona e quasi il 90% degli intervistati (89,4%) ne ha un'opinione negativa.

Rosy Russo, ideatrice del progetto, ha commentato: "La Rete sta diventando il luogo privilegiato dell'incitamento all'intolleranza, all'odio, alla diffamazione. Parole O_Stili ha l'ambizione di invertire questo trend diffondendo online il virus positivo dell'inclusione e del rispetto grazie a una community capace di raggiungere quasi 4 milioni di persone su Facebook e 4 milioni su Twitter. Se mettiamo insieme la paura di cadere nelle trappole della rete, di non riuscire a "porgere l'altro tweet", di essere in difficoltà ad essere se stessi, di non avere più la voglia di confrontarsi perché c'è sempre un troll dietro l'angolo ecco svelato l'origine di questo movimento di idee. Perché per noi le relazioni hanno il profumo del rispetto".

Parole O_Stili è la prima community in Italia contro la violenza 2.0 capace di raggiungere quasi 4 milioni di persone su Facebook e Twitter

E' un progetto sostenuto da oltre 300 tra giornalisti, manager, politici, docenti, comunicatori e influencer della Rete.




--
www.CorrieredelWeb.it

mercoledì 18 gennaio 2017

Meetic: Viaggi | La scintilla scocca in quota: i single europei si danno appuntamento in Svizzera



Amore in pista: con Meetic la scintilla scocca in quota e i single si radunano in montagna 

Arrivano da tutta Europa e si sono dati appuntamento sulle Alpi Svizzere del Crans Montana. Tra una discesa libera e una ciaspolata potrebbe scoccare il colpo di fulmine. Non a caso l'hashtag è #snowgether.

Milano, 18 gennaio 2017
– Quale modo migliore per fare nuove conoscenze se non partendo per un weekend in compagnia di single spensierati con cui condividere le stesse passioni? 

Ed è per questo che, dopo l'exploit della scorsa edizione, continua con successo la proposta viaggi di Meetic: dal 20 al 23 gennaio l'azienda leader nei servizi di dating e primo organizzatore di eventi in Europa, porterà infatti un nutrito gruppo di single sulle Alpi Svizzere, nella località sciistica di Crans Montana, stazione turistica della Svizzera francese nel cantone Vallese.

A partecipare saranno oltre 100 single provenienti da ben 8 paesi europei: Francia, Germania, Italia, Regno Unito, Spagna, Svezia e Svizzera. Saranno loro i fortunati che avranno la possibilità di vivere emozioni indimenticabili per un lungo weekend da incorniciare a circa 1500 metri d'altitudine

Sport in pista, dallo sci allo snow, lunghe e romantiche passeggiate sulla neve, uscite con i cani da slitta e pattinaggio sul ghiaccio, sono solo alcune delle attività che vedranno i single impegnati per quattro giorni all'insegna del puro divertimento in compagnia

Tra una discesa libera e i tanti momenti di relax, i ragazzi e le ragazze ospiti di Meetic avranno così la possibilità di conoscere persone nuove e di certo interessanti, con le quali magari condividere le stesse passioni, sperando scocchi la scintilla.

"Meetic è una realtà internazionale attiva in 12 Paesi in Europa e come tale è orgogliosa di riproporre il format del viaggio internazionale. Nato come ampliamento alla già collaudata formula degli eventi che hanno oltremodo reso Meetic il servizio di dating più affidabile"
- spiega Federica Cremascoli, Event Manager Italy - "è per noi una grande soddisfazione poter far incontrare persone che provengono da Paesi diversi e che condividono le stesse passioni".

I viaggi rappresentano infatti una parte importante nell'insieme dei servizi offerti da Meetic ai single europei, un progetto davvero ambizioso e di respiro internazionale, destinato ad arricchirsi ulteriormente di anno in anno. Al fianco degli eventi, ben 6 mila in soli 3 anni rendendo Meetic il leader europeo del settore, i viaggi vanno a completare l'ampio ventaglio di attività proposte per permettere agli utenti iscritti di incontrarsi nella vita reale e favorire la conoscenza di nuove persone con le quali condividere interessi e passioni.

Tutte le novità e le informazioni su I Viaggi Meetic sono disponibili al seguente link: Meetic.it/socialevents/my_event.php

MEETIC ITALIA
Presente in Italia dal 2005, Meetic è il leader nei servizi di dating. Con oltre 300 storie che iniziano ogni settimana, Meetic è anche il modo più efficace per incontrare nuove persone (TNS 2014). Il continuo miglioramento dei suoi servizi, disponibili per tutti i device tecnologici (web, smartphone, wearable & tablet) e le numerose opportunità che Meetic offre ai single per fare nuovi incontri, lo hanno reso il sito 'Numero 1' per i single italiani che si affidano al dating online e il più raccomandato. Il 2014 segna il lancio ufficiale degli Eventi, con cui il brand conferma la volontà di offrire ai single molteplici opportunità d'incontro. Con più di 300 Eventi all'attivo e con oltre 13.000 partecipanti in 15 differenti città questa innovativa estensione del business regala ai single Italiani momenti d'incontro creati ad hoc che valorizzano la dimensione individuale.
Presente in 15 paesi europei e disponibile in 13 lingue, l'azienda fa parte di The Match group, leader mondiale dei servizi di dating.





--
www.CorrieredelWeb.it

martedì 17 gennaio 2017

ALA di Duca di Salaparuta: il vino per gli innamorati!

L’Antico Liquorvino Amarascato creato da Duca Enrico per la moglie Sonia de Ortusar da abbinare al suo cibo preferito…il cioccolato!
 

ALA, l’Antico Liquorvino Amarascato, è un vino nato per amore. 

Ricercato e originale, Ala è un vino da dessert ma è nell’abbinamento con il cioccolato che il suo profumo intenso e il suo gusto caldo e pieno di marasca offrono sensazioni uniche. 

Leggenda vuole che la duchessa Sonia de Ortusar, figlia dell’ambasciatore Cileno a Parigi e moglie di Duca Enrico, non amasse i comuni piatti da portata e che anche per i menù di pranzo e cena prediligesse dolci francesi e cioccolatini. 

Per offrire alla moglie un vino da accompagnare a queste prelibatezze Duca Enrico creò una bevanda speciale fatta su misura per lei, un nuovo vino perfetto da gustare con il cioccolato…

Mise a punto un'antica ricetta, che si dice risalisse al tempo dei greci, da cui prese vita ALA, l'Antico Liquorvino Amarascato. 

Un pegno d'amore che ancora oggi si abbina in modo sublime al cioccolato, magari con una punta di peperoncino per accendere ancor di più la passione. 

Quale dono più appropriato per il proprio innamorato/a se non un vino dalle origini così romantiche e in grado di esaltare uno dei prodotti più afrodisiaci per i momenti da vivere insieme? 
Buon San Valentino!



Temperatura di servizio - 14° C.
Tipo - Vino Aromatizzato Rosso.
Territorio di origine - Sicilia.
Grado alcolico - 17,5% in vol.
Prezzo medio in enoteca: € 16

San Valentino si tinge di rosa con il nuovo Coffret Lanson!

Il 14 Febbraio è il giorno in cui gli innamorati celebrano il più appassionato dei sentimenti… a loro Lanson dedica un nuovo esclusivo Coffret di San Valentino, grazie al quale festeggiare il giorno più romantico dell’anno in modo elegante e sorprendente! 

Il delicato perlage di Lanson Rose Label, che da oltre cinquant’anni accompagna i brindisi degli amanti di tutto il mondo, potrà infatti essere degustato ovunque e in ogni momento nei due eleganti bicchieri in PVC rosa, leggeri e riutilizzabili, in perfetto stile eco-friendly. 

Per una cena a lume di candela o per un brindisi a sorpresa en plein air, il rosa di questo Champagne unico renderà ancor più speciale l’atmosfera che saprete creare per il vostro amore. 
Auguri!

Coffret St Tropez Lanson  – prezzo suggerito 75 Euro
www.boutique.lanson.com


lunedì 16 gennaio 2017

Il menu dopo le feste: farine integrali, verdure e superfood per combinare leggerezza e gusto


Se nel periodo delle festività ci si è concessi qualche peccato di gola, con la proposta di Bofrost si torna facilmente a un’alimentazione equilibrata, ma senza rinunciare a coccolarsi con preparazioni sfiziose a base di bulgur, cavolo nero e legumi

Ritrovare il benessere fisico e mentale, per affrontare senza zavorre l’anno che è appena cominciato: è il desiderio un po’ di tutti, dopo che nel periodo natalizio ci si è lasciati andare a più di un peccato di gola.  

Alleggerire il menu del dopo feste diventa allora l’imperativo, ma come si può passare dalle tavole imbandite a un’alimentazione regolare ed equilibrata senza perdere il buonumore? Variare è la parola chiave: provare nuovi piatti, ingredienti diversi dal solito, materie prime particolari.  

Calando un asso nella manica: la comodità del surgelato, che riduce i tempi e le difficoltà di preparazione, e per di più consegnato comodamente a casa, pronto per essere gustato.

È la proposta di Bofrost, la più importante azienda italiana della vendita a domicilio di specialità surgelate, che per cominciare il 2017 con leggerezza e gusto propone tre novità da gustare senza sensi di colpa, perché amiche della linea, rivolte a un pubblico che si orienta sempre di più su ingredienti di stagione, ma particolari e diversi dal solito, con uno occhio alle alternative rispetto alla classica farina raffinata e ai cosiddetti “superfood” ricchi di sostanze nutritive, come cavolo nero, bulgur e lenticchie.

La Zuppa di bulgur rientra a pieno titolo nel “comfort food” invernale: rustica e gustosa, è a base di bulgur, un frumento integrale ricco di fibre e molto saziante. Contiene inoltre ceci, fagioli rossi, zucca, lenticchie rosse e spinaci, per un pieno di energia. Nutriente ma leggera, è un primo piatto veloce da preparare in pentola o in microonde.

Anche la Schiacciata si arricchisce con ingredienti di stagione e unisce la leggerezza della base di farina di frumento integrale alla sorpresa di un abbinamento insolito: mozzarella, humus (una salsa a base di ceci), pomodorini e cavolo nero, un ingrediente della tradizione che ultimamente è diventato ricercatissimo come superfood di tendenza.

Infine, gli Stuzzicotti integrali ai formaggi sono perfetti per concedersi una golosità sfiziosa senza appesantirsi troppo. Sono delle crepes di farina di frumento integrale con panatura anch’essa integrale e ripieno ai formaggi.

A chi ama un’alimentazione diversa dal solito Bofrost dedica la linea di specialità vegetali MyLife, ideali per chi segue una dieta vegetariana e con alcune proposte adatte anche ai vegani. Sono proposte piene di sapore che spaziano dai primi piatti, ai secondi, agli snack, fino alla pizza, come la Margherita Multicereali farcita con MozzaRisella, un preparato vegetale a base di riso germogliato.

Ordinare con Bofrost è semplicissimo: basta chiamare il numero 803030 o collegarsi a www.bofrost.it e un incaricato bofrost concorderà il momento della consegna gratuita dei prodotti, con pagamento al ricevimento della spesa.



bofrost* Italia – È la più importante azienda italiana della vendita diretta a domicilio di specialità alimentari surgelate senza nessuna interruzione della catena del freddo. 

Vi lavorano 2.400 persone in tutta Italia. 
Le sede centrale si trova a San Vito al Tagliamento (PN). 

A oggi, sono oltre un milione le famiglie italiane che apprezzano e conoscono i prodotti di bofrost* Italia. 

La qualità, il gusto e un eccellente servizio rappresentano i fattori di successo di questa azienda. www.bofrost.it

venerdì 13 gennaio 2017

FoodSaver mette sottovuoto tutto... anche il Panettone!

FoodSaver è il sistema di sottovuoto progettato per eliminare l'aria dagli appositi sacchetti da altri accessori dedicati, così gli alimenti mantengono la loro freschezza e il sapore fino a 5 volte più a lungo.

I cibi messi sottovuoto possono essere conservati sia in frigorifero che in freezer, per prolungare ancora di più la loro durata.

Grazie a FoodSaver è inoltre possibile risparmiare tempo, perché si possono preparare i pasti in anticipo, e denaro, perché si può acquistare cibo in maggiore quantità e porzionarlo poi per la conservazione.

FoodSaver conserva anche prodotti non alimentari come l'argenteria, che così non si ossida, e documenti importanti e oggetti che vogliamo proteggere dall'umidità.


Caratteristiche principali del Modello 1X:

Design moderno con ingombro ridotto del 30%
Aspirazione e sigillatura automatica
Porta per collegamento accessori
Blocco semplice e meccanismo di chiusura
Conservazione in verticale, per un minore ingombro sul piano di lavoro
Spie LED avanzamento processo
Vassoio raccogli gocce lavabile in lavastoviglie
La confezione include: 3 sacchetti termo sigillabili da 0,94 l, 3 sacchetti termo sigillabili da 3,78 l1 tubo per accessori


Prezzo suggerito al pubblico: 99,90 Euro


Gennaio 2017


--

giovedì 12 gennaio 2017

Disponibile l’applicazione mobile di Vanesia. L’Advisor del Beauty sbarca su Android e iOS.

Milano, 11 gennaio 2017Vanesia, il primo advisor del mondo beauty, ha realizzato la sua applicazione mobile. L’utilizzo di smartphone e tablet sta condizionando l’utilizzo della rete e anche per la startup italiana è giunto il momento di sbarcare su questi dispositivi. Alla piattaforma web si aggiunge così un’applicazione facile e intuitiva per cercare, contattare e recensire i saloni beauty di tutta Italia.

Le nove categorie di settore come parrucchieri, centri estetici, nails corner, centri fitness, wellness & spa, barber shop, medicina estetica, cosmesi, tattoo & piercing rappresentano le oltre 75 mila strutture raggiungibili e contattabili dagli oltre 40 mila utenti già iscritti e presenti nel portale.

“Un passo importante e indispensabile per un’azienda in continua crescita come la nostra” spiega Luca Di Paola, CEO e Founder di Vanesia “oggi, con l’applicazione che offriamo, i nostri utenti hanno la possibilità di cercare un salone, valutare le recensioni e contattarlo in modo facile e veloce. In una sola app si possono trovare più strutture per ogni esigenza di benessere”.
L’applicazione, scaricabile dagli store ufficiali di Google e Apple, è disponibile per smartphone e tablet. Dopo la registrazione, non obbligatoria, con un account social o un’email, è possibile usufruire di tutto il potenziale della piattaforma.

Cerca. L’app si presenta come un motore di ricerca suddiviso in nove categorie. Per completare la ricerca è possibile digitare la città desiderata, attivare la geo localizzazione (con GPS attivo) per vedere le strutture vicine alla nostra posizione o digitare direttamente il nome della struttura.

Contatta e raggiungi. Avviata la ricerca, si accede all’elenco completo delle strutture. Ogni singola struttura ha la propria vetrina con tutte le informazioni importanti: contatto telefonico, immagini del salone e la posizione sulla mappa. Selezionando la mappa è possibile individuare subito la posizione della struttura e avviando il navigatore dello smartphone si può raggiungere direttamente la destinazione.

Recensioni. All’interno di ogni singola vetrina si trovano poi le valutazioni della community, suddivise per voto e ultime recensioni. Uno strumento imparziale e fondamentale per valutare e scegliere un salone in totale autonomia basandosi sull’esperienza di altri clienti.

Community. Tutti gli utenti registrati contribuiscono attivamente con le recensioni a migliorare l’esperienza d’uso della community Vanesia diventando parte integrante del progetto di advisor. Oltre alle recensioni gli utenti possono salvare le strutture preferite all’interno dell’app come se fosse una rubrica personale e caricare foto dei saloni direttamente dal proprio dispositivo.

L’utente registrato può inoltre segnalare una nuova struttura presente sul territorio o se ne è il titolare, registrarla sul portale Vanesia. Tutte le strutture, i commenti e le foto sono soggetti a verifica da parte del Team Vanesia per garantire un servizio completo e veritiero.


Stiamo già lavorando per integrare nuove funzioni all’appcontinua Luca Di Paolavogliamo mettere a disposizione dei nostri utenti un’esperienza d’uso sempre più completa. Il nostro obiettivo è di diventare un punto di riferimento per il settore, offrire un’app completa dove trovare tutte le soluzioni per la cura e il benessere della persona. Il 2017 sarà un anno ricco di novità per Vanesia”.

Press Office
 
ph +39 02 21118652
press@vanesia.itpress@vanesia.it
vanesia.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI