Cerca in Tutto Donna

martedì 30 ottobre 2012

Implantologia all-on-4, una soluzione moderna per l’edentulia

L’implantologia all-on-4 ha questo nome perché la protesi dentale si carica su quattro impianti, ciò permette di avere in poche ore una perfetta dentatura. La terapia è sicura e risolutiva, nonché rapida e poco invasiva. La tecnica dell’implantologia all-on-4 consiste nell’inserire due impianti in zona anteriore e due impianti “speciali” leggermente inclinati: questo permette di fissare una protesi anche di 10 o 12 denti nella stessa seduta. L’implantologia all-on-4 è quindi il perfetto connubio tra tecnologia, estetica a bassa invasività ed odontoiatria moderna.

lunedì 29 ottobre 2012

Lavanda Officinale: Idee regalo novità Omia Laboratoires.


La Confezione Regalo alla Lavanda Officinale è colorata, profumata e riutilizzabile. Contiene un Bagno Fiori da 400ml alla Lavanda Officinale BIO, una Crema fluida Corpo da 250ml alla Lavanda Officinale BIO, e un guanto esfoliante che completa il trattamento di bellezza.
La Lavanda Officinaleè un piccolo arbusto sempreverde coltivato per il suo delizioso profumo, il rilassante colore dei fiori e le fitte foglie argentee. I fiori, raccolti quando non ancora completamente schiusi, vengono lavorati per ricavarne la preziosa essenza, che possiede proprietà medicamentose e che viene utilizzata ed apprezzata in cosmesi per le sue proprietà calmanti e rinfrescanti.
Il colore stesso della lavanda è considerato il colore del silenzio, della calma e della tranquillità.
La lavandula officinalis o spica è una delle piante più originali e particolari della nostra flora; è una pianta a portamento eretto che può anche arrivare ad un metro di altezza.
I fiori si formano d’estate portati da delle infiorescenze terminali, di colore azzurro-grigiastro e molto profumati.
Una fitta peluria ricopre tutte le parti verdi della pianta.
La Lavanda Officinale oltre ad essere amata per le sue proprietà rinfrescanti e profumanti, viene descritta da Plinio il Vecchio come una delle erbe curative più utilizzate dell’ epoca. In epoca Elisabettiana, la Lavanda inizia il suo periodo di gloria nel campo della profumeria, a tutti è noto il più famoso profumo inglese “The Lavender”. All’epoca, inoltre, le dame cucivano sacchetti contenenti fiori di lavanda all’interno delle sottane. La Lavanda è il fiore che per primo è stato oggetto di studio in Aromacologia. E’ un ottimo trattamento per le pelli impure e stressate.
I prodotti contenuti nella Confezione Regalo alla Lavanda Officinale sono la Crema Fluida Corpo e il Bagno Fiori Erboristico, tutti testati al nichel cromo e cobalto e formulati ad alto contenuto erboristico e cruelty Free (NO test animali su prodotto finito ed ingredienti e NO ingredienti di origine animale), verificato con certificato 040 da ICEA per LAV.

Implantologia all-on-4, durata del trattamento e tempo di guarigione

L’implantologia all-on-4 è una tecnica di odontoiatria moderna che permette di fissare una protesi dentale completa solamente con quattro impianti dentali: la durata del trattamente è quindi molto ridotta rispetto alle protesi mobili, dopo l’unica seduta non è nemmeno necessario attendere alcun tempo di guarigione e già dopo qualche settimana è possibile sostituire  la protesi temporanea con quella definitiva. L’implantologia all-on-4 è quindi la soluzione più rapida per tornare ad avere il sorriso nell’arco della stessa giornata.

Implantologia a carico immediato, requisiti necessari

Per l’implantologia a carico immediato è necessario effettuare analisi approfondite, in quanto non tutti i casi clinici sono predisposti a questo tipo di intervento: i pazienti devono necessariamente aver concluso la fase di crescita ossea, non essera in terapia alcuna, essere dotati di apparato osseo mascellare e mandibolare di qualità e quantità corrette, presentare assenza di digrignamento dentale, il cosiddetto bruxismo, o di malocclusione eccessiva. L’implantologia a carico immediato è un metodo efficace per avere in una sola seduta l’applicazione della protesi.

Implantologia a carico immediato, come funziona e quali sono i vantaggi

Implantologia a carico immediato
Implantologia a carico immediato

L’implantologia a carico immediato ha diversi vantaggi, tra i quali possiamo indicare, oltre alla possibilità di inserire la protesi dentale in un’unica operazione, anche la minima invasività dell’intervento chirurgico, la riacquisizione immediata delle capacità masticatorie, il risparmio economico dovuto all’unica seduta a cui sottoporsi e infine la conseguente possibilità di tornare alla vita quotidiana senza sentire alcun disagio o difficoltà. L’implantologia a carico immediato usa impianti dentali in titanio con elevate qualità biocompatibili e integrative che rendono quasi nullo il rischio di fenomeni di autodifesa dell’organismo.

Impianti dentali, cosa sono e quali vantaggi

Gli impianti dentali vengono utilizzati nell’odontoiatria odierna per la riabilitazione delle funzioni masticatorie, il compito che svolgono è quindi quello di sostituire artificialmente le radici dei denti mancanti. Rispetto all’utilizzo di un ponte, gli impianti dentali hanno il vantaggio di non risentire il sovraccarico masticatorio, in quanto ripristano l’originale sostegno del dente, inoltre viene anche conservata l’integrità dell’osso alveolare, ovvero di mantenere sani anche i denti adiacenti a quello mancante. L’impianto dentale è una vera e propria operazione chirurgica che va quindi preparata con la massima cura ed attenzione da parte di professionisti.

Impianti dentali, perché il sorriso è importante!

La soluzione più adatta nel caso di una mancanza di uno o più denti sono gli impianti dentali, in modo da tornare in poco tempo ad avere il sorriso. Non è solo un fatto di estetica, perché è importante anche per l’autostima, in quanto un bel sorriso aiuta a sentirsi a proprio agio in mezzo alle altre persone. La perdita e il danneggiamento dei denti non sono fatti trascurabili, per questo gli impianti dentali sono la soluzione più adatta per questo problema.

Filler di acido ialuronico, controindicazioni o effetti collaterali?

Le moderne tecniche che utilizzano filler di acido ialuronico hanno notevolmente ridotto i rischi collegati ad allergie ed effetti collaterali, avendo, ogni tanto, un effetto di un po’ di rossore e gonfiore che scompre in brevissimo tempo. Qualsiasi clinica che offre questi servizi dovrà necessariamente operare visite approfondite per accertare che il paziente non sia intollerante alle sostanze presenti nei filler di acido ialuronico. Resta sempre valido il consiglio di non effettuare tali operazioni se ci sono infezioni nell’organismo, si è in gravidanza o nei primi mesi di allattamento.

Filler di acido ialuronico, le varie tipologie

filler acido ialuronico
Filler acido ialuronico


filler di acido ialuronico sono disponibili in varie formule commerciali e le migliori soluzioni disponibili sul mercato (riassorbibili e testate dermatologicamente) sono:  Restylane, che non influenza in alcun modo la mimica facciale; Glyton, un filler per riempire le rughe, aumentare la densità della pelle e stimolare il collagene; Juvederm, una gamma di gel di diversa consistenza che servono ad aumentare il volume ridefinendo le labbra. I filler di acido ialuronico sono tra i metodi più usati in chirurgia estetica perché la sostanza è presente già nell’organismo e viene quindi riassorbita e metabolizzata direttamente.

Ringiovanimento viso con tossina botulinica

Ringiovanimento viso
Ringiovanimento viso

Il ringiovanimento viso con tossina botulinica è molto evidente in quanto agisce direttamente sui neurotrasmettitori bloccando la trasmissione degli impulsi nervosi e quindi diminuendo le cosiddette “rughe d’espressione” che sono provate dai muscoli che si contraggono. Dopo un paio di giorni è possibile apprezzarne i risultati di ringiovanimento del viso, i quali continuano a migliorare nell’arco di una settimana , e che possono durare da tre a sei mesi.

Ringiovanimento viso, trattamenti diversi per esigenze diverse


Il ringiovanimento del viso può essere effettuato attraverso diverse tecniche come la tossina botulinica, la biorivitalizzazione, il fotoringiovanimento con luce pulsata, il laser ablativo a CO2 o anche con i filler. 

Ognuno di questi metodi di ringiovanimento viso è adatto a diverse esigenze e caratteristiche della cute del paziente. La biorivitalizzazione aumenta lo spessore e la luminosità della pelle, mentre il trattamento con luce pulsata è efficace a combattere i segni dell’invecchiamento già dopo la seconda seduta; la tecnica più efficace è però quella con il laser ablativo a CO2, il cui risultato continua a migliorare a distanza di tempo combattendo efficacemente tutti i segni del tempo (rughe e opacità cutanea).

Depilazione definitiva, tecnica e consigli utili


La depilazione definitiva effettuata con laser è un trattamento che consiste in una riduzione della massa pilifera e si basa sul concetto di fototermolisi selettiva: l’energia emessa dal laser colpisce solamente bersagli precisi della pelle, ovvero elementi come la melanina, bruciando il pelo dalla sua radice.

Un consiglio, per ottenere il miglior risultato dalla depilazione definitiva, è quello di effettuare una rasatura per eliminare il fusto del pelo, perché questo impedirebbe al laser di penetrare e impedendo la distruzione del bulbo.

Depilazione definitiva, il laser può raggiungere ogni parte del corpo

Depilazione definitiva
Depilazione definitiva


La depilazione definitiva effettuata con laser è una tecnica del tutto recente: la pratica della depilazione ha, in effetti, una lunga storia alle spalle ma con metodi come rasatura, pinzette, ceretta e creme depilatorie che sono sempre temporanee.

Un vantaggio della depilazione definitiva con laser è che può essere utilizzata per togliere peli superflui da tutto il corpo, non solo il viso ma anche spalle, schiena, torace e gambe. L’innovazione più recente sta nel fatto che si può utilizzare in aree più ampie del corpo senza che il paziente si senta a disagio.

Scarpe Donna - Comprarle in Outlet Online Facilissimo

Acquistare le Scarpe Donna online direttamente dal divano di casa non è mai stato tanto semplice.
Da oggi infatti grazie al nuovissimo outlet www.outletscarpeonline.it la tua spesa sarà semplice e sicura.
Il nostro nuovissimo sito offre calzature per donna, stivali, decoltè, sandali a prezzi unici. Modelli introvabili nei negozi, consigli utili per gli abbinamenti e tantissime informazioni per facilitare il tuo shopping online.
Inoltre accettiamo solo pagamenti sicuri, con bonifico, paypal o contrassegno e tutte le spedizioni vengono fatte con corriere SDA, la consegna è prevista in 24 ore ed è sempre assicurata a nostro carico.
Acquistare è semplicissimo, pochissimi passaggi, ed il gioco è fatto! Inoltre tutti i nuovi acquirenti appena si registrano sul sito riceveranno in automatico dal postale un codice coupon di sconto del 10% da utilizzare come e quando vorrai tu! Senza alcun limite di spesa, ne minimo ne massimo.
Abbiamo lavorato tantissimo su questo portale per dedicarlo alle donne, nei pochissimi giorni in cui è nato abbiamo ricevuto tantissimi consensi positivi!

Cosa aspetti allora? Vieni subito a visitarci e prenditi il tuo coupon

www.outletscarpeonline.it

venerdì 26 ottobre 2012

Aloe vera: Linea di prodotti Eco Biologica Omia per proteggere la tua pelle dal freddo.


Omia Laboratoires con la linea di prodotti Eco Biologica all’Aloe Vera per la cura e l’igiene del corpo, protegge la tua pelle dai primi freddi.
I costituenti del gel di Aloe Vera hanno una grande capacità di penetrare dentro la pelle umana. Questi non possiedono soltanto capacità antisettiche e di pulizia, ma sono anche superbi agenti saponacei, usati nella cosmesi.
Favoriscono la rigenerazione cellulare e sono efficaci agenti rigeneranti per tutti i tipi di pelle.
I prodotti della Linea Eco Biologica all’aloe vera sono soprattutto indicati per le pelli secche e sensibili, che con i primi freddi possono soffrire ancora di più.
I prodotti consigliati da Omia per riparare la tua pelle dai primi freddi:
Crema Mani Aloe Vera
La Crema Mani Eco biologica è nutriente e protettiva, ed è pensata proprio per chi ha le mani delicate, che con i primi freddi sono più soggette a secchezza e irritazioni.
Il prodotto possiede infatti proprietà idratanti; è arricchito di amido di mais, burro di Karitè e olio di mandorle di origine biologica, tutti elementi che apportano alla crema notevoli capacità protettive.Inoltre, l’Aloe Vera contenuta, proviene esclusivamente da agricoltura biologica certificata e viene estratta senza solventi chimici; essa conferisce al preparato spiccate proprietà idratanti e restitutive.
La Crema Mani, che si assorbe facilmente senza ungere, dona una piacevole sensazione di protezione e sollievo, lasciando la pelle morbida e vellutata.
Dermo Bagno all’Aloe Vera specifico per il corpo
Omia Dermo Bagno Eco biologico è un detergente specifico per il corpo a base di gel di aloe barbadensis miller da agricoltura biologica certificata.
La formulazione senza Sodium Laureth Solfato, SLES FREE, è la caratteristica che rende il prodotto delicato sulla pelle, anche su quelle sensibili.
Il prodotto può essere usato anche tutti i giorni e assicura idratazione ed elasticità, rendendo la pelle liscia, morbida e luminosa.
I tensioattivi utilizzati sono delicati e di origine naturale, così come la prevalenza degli ingredienti impiegati. Il prodotto contiene 0% di parabeni (paraben free), glicole propilenico, PEG, coloranti sintetici, siliconi (senza siliconi).
Crema Corpo Aloe Vera per la tua Bellezza Naturale
La Crema Corpo Eco biologica è un trattamento idratante per il corpo a base di gel di Aloe barbadensis miller da agricoltura biologica certificata.
La sua formulazione assiste i processi di rinnovamento cellulare ed è arricchita di glicerina e di burro di Karitè di origine biologica, che migliorano l’aspetto, il tono e l’elasticità della pelle. E’ particolarmente indicata per chi ha la pelle secca e delicata, essendo idratante e rigenerante. Ideale inoltre per chi preferisce creme idratanti per il corpo che non ungono e che si assorbono velocemente.
Dermo Crema Aloe Vera 250ml formula ricca
La Dermo Crema Aloe Vera 250 ml formula ricca è un trattamento nutriente intensivo per il corpo a base di gel di aloe barbadensis miller da agricoltura biologica certificata. La sua formulazione dalle spiccate proprietà rigeneranti e nutrienti è arricchita di Glicerina, burro di Karitè e olio di mandorle di origine biologica, che ne sostengono l’ azione restitutiva.
La Dermo Crema è particolarmente indicata per persone con pelle arida e delicata, infatti è buonissima anche per i bambini. Dona una piacevole sensazione di protezione e sollievo lasciando la pelle morbida e vellutata.
Il prodotto eco bio cosmetico certificato, non unge e nutre in profondità. Contiene 0% di parabeni (paraben free), oli minerali, PEG, coloranti sintetici, siliconi (senza siliconi). E’ testato al nichel, cobalto, cromo.

martedì 23 ottobre 2012

Omia: l’azienda che promuove la salute e la bellezza dei capelli.


Omia Laboratoires ha un’attenzione costante verso il benessere dei capelli, e questo lo dimostra dalla produzione dei prodotti delle sue linee cosmetiche ai consigli per le proprie clienti. Aloe Vera e Olio di Argan sono i due ingredienti che l’azienda promuove per la salute e la bellezza dei capelli.
L’aloe vera è un gioiello della natura di cui già gli Egiziani avevano scoperto le qualità cicatrizzanti, coaugulanti e antisettiche. Anche se non può essere considerata una panacea a tutti i mali, questa pianta grassa venuta dall'Africa e coltivata in Asia e in America, possiede proprietà tali che la medicina, negli anni 60, ha dovuto riconoscerne le virtù e qualità.
Per esempio nella cura della calvizie il gel di aloe vera è un prodotto che non dovrebbe mai mancare quale complemento ad una terapia totale. La pianta non ha in sé proprietà che favoriscono la ricrescita dei capelli, ma le sue proprietà cicatrizzanti consentono di far rigenerare in maniera più veloce il cuoio capelluto.
Tale condizione rappresenta un punto di partenza ideale per una ricrescita dei capelli; in commercio esistono molte formulazioni e per la cura della calvizie, più alta è la percentuale di aloe presente nel gel, maggiori sono le proprietà curative.
Inoltre per i capelli, e non solo quindi per la calvizie, l’aloe vera è un ottimo rimedio perché contiene amminoacidi e composti simili alla cheratina, che vengono assorbiti facilmente dal capello, grazie alla capacità della pianta di aprire i pori e penetrare nel cuoio cappelluto, rivitalizzando i tessuti.
L'aloe svolge poi un effetto ammorbidente, rendendo i capelli più elastici, corposi e meno fragili, e il gel di aloe vera può inoltre sostituire quello tradizionale, donando uno splendido effetto bagnato.
Fisio Shampoo è il prodotto per l’igiene e la cura dei capelli della Nuova Linea Eco Biologica all’Aloe vera di Omia Laboratoires, concepito per usi frequenti e per chi ha il cuoio capelluto particolarmente delicato.
Maschera Capelli ristrutturante e anti crespo all’Aloe Vera, ideale per rinforzare i capelli, donando una nuova luminosità, idratazione e struttura. Capelli crespi e sfibrati sono un ricordo lontano.
Anche l’olio di argan è un ottimo suggerimento naturale; una volta a settimana è consigliabile nutrire i capelli con impacchi con oli naturali e nutrienti come l’olio di argan, da lasciare in posa fino a 30 minuti prima del lavaggio, per ottenere subito capelli setosi e morbidi.
L’olio di Argan salva i capelli anche dalle doppie punte e dai capelli secchi
Il sito produttivo OMIA Laboratoires ha ottenuto la certificazione ECO BIO ed i prodotti aderiscono allo standard NON TESTATO SU ANIMALI controllato da ICEA per LAV.

lunedì 22 ottobre 2012

Wedding Planner in Italy Enzo Miccio

Visita il sito ufficiale di Enzo Miccio, il wedding planner in Italy più famoso del web ! Scopri le sue gallerie fotografiche, gli album, gli articoli e i suoi canali ufficiali su Facebook, Twitter, google+ e YouTube! Scopri la magia ! sitto ufficiale: www.enzomiccio.com

giovedì 18 ottobre 2012

ICEA: Nuova linea di prodotti Eco bio certificati Omia Laboratoires


I Laboratori OMIA formulano i propri prodotti prevalentemente con materie prime di origine naturale o di provenienza biologica certificata.
L'obiettivo della ricerca è di realizzare prodotti con elevata performance di gradimento, utilizzando il maggior numero possibile di ingredienti naturali al minor costo possibile, e l’impegno in tal senso ha portato l’azienda a conseguire il "Certificato di Conformità del disciplinare ECO BIO COSMESI", rilasciato da ICEA nell' ambito dello schema accreditato EN 45011 (ISO 65) da IOAS www.ioas.org, che certifica che l'azienda produce conformemente ai requisiti del disciplinare ECO BIO COSMESI.
Attualmente in Italia la Certificazione di prodotto biologico viene rilasciata da organismi di controllo, riconosciuti dal Ministero delle Politiche Agricole, tra cui il più noto è l’ ICEA- Istituto per le Certificazione Etica e Ambientale.
ICEA, in collaborazione con un gruppo di produttori, a cui si sono uniti autorevoli esponenti del mondo accademico e scientifico, ha avviato un percorso di regolamentazione conclusosi con l’approvazione del Disciplinare per la Eco Bio Cosmesi
In linea generale, per ottenere la certificazione ICEA i prodotti non devono:
essere scarsamente dermocompatibili;
presentare tossicità ed effetti indesiderati sull’ uomo;
mostrare scarsa eco-compatibilità;
avere origine sintetica;
contenere OGM;
essere trattati con radiazioni ionizzanti e utilizzare ingredienti irradiati a scopo germicida o battericida/fungicida.
I parametri da osservare per la produzione invece prevedono l'impiego di:
materie prime vegetali, intese come piante o parti di esse, provenienti da agricoltura biologica o raccolta spontanea certificata;
materie prime animali certificate da agricoltura biologica, così che sia sicuramente garantito il benessere dell'animale;
materie inorganiche, a eccezione di quelle elencate negli allegati del disciplinare di riferimento;
materie da processi chimici soltanto nei casi in cui non esistono valide alternative e in possesso di specifici criteri indicati nel disciplinare di riferimento;
imballaggi ridotti, riciclabili ed eco-compatibili;
etichette esaustive e facilmente leggibili.
Il termine "agricoltura biologica" indica un metodo di coltivazione e di allevamento che ammette solo l'impiego di sostanze naturali, presenti cioè in natura, escludendo l'utilizzo di sostanze di sintesi chimica (concimi, diserbanti, insetticidi).
L'agricoltura biologica è un metodo di produzione definito dal punto di vista legislativo a livello comunitario con un primo regolamento, il Regolamento CEE 2092/91, sostituito successivamente dai Reg. CE 834/07 e 889/08 e a livello nazionale con il D.M. 18354/09.
Significa sviluppare un modello di produzione che eviti lo sfruttamento eccessivo delle risorse naturali, in particolare del suolo, dell'acqua e dell'aria, utilizzando invece tali risorse all’interno di un modello di sviluppo che possa durare nel tempo.
Per salvaguardare la fertilità naturale di un terreno gli agricoltori biologici utilizzano materiale organico e, ricorrendo ad appropriate tecniche agricole, non lo sfruttano in modo intensivo.
Per quanto riguarda i sistemi di allevamento, si pone la massima attenzione al benessere degli animali, che si nutrono di erba e foraggio biologico e non assumono antibiotici, ormoni o altre sostanze che stimolino artificialmente la crescita e la produzione di latte. Inoltre, nelle aziende agricole devono esserci ampi spazi perché gli animali possano muoversi e pascolare liberamente.
Sugli scaffali quindi per riconoscere un prodotto eco biologico è necessario per prima cosa verificare che sia presente il marchio di uno dei principali organismi di controllo e certificazione bio come Ecocert, ICEA, CO.CO.NAT (Cosmesi Controllata Naturale), C.C.P.B. (Cosmetici Biologici) oppure AIAB (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica). In secondo luogo bisognerebbe porre attenzione agli ingredienti contenuti nella formulazione secondo quanto previsto dall’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients).
Usare cosmetici eco biologici è importante per vari motivi; dal fatto che la cute assorbe in misura rilevante gli elementi ed i componenti con i quali viene a contatto, al largo consumo che si fa quotidianamente di cosmetici.
I prodotti di bellezza a elevato impatto ambientale sono tali proprio perché contengono elevate quantità di ingredienti di derivazione chimica (petrolati, paraffine, olii minerali, Sodium Lauryl Sulfate SLS, Sodium Laureth Sulfate SLES e parabeni) a lungo andare potenzialmente dannosi per l'organismo.
Non è vero che i prodotti eco bio inducono allergie più della cosmesi classica - Le formulazioni dei cosmetici eco-bio spesso non contengono profumazioni proprio per ridurre il rischio allergico ed ove le contengano, esse sono derivanti da oli essenziali (oli vegetali ed oli essenziali biologici che risultano fonte d’allergia solo su persone peculiarmente intolleranti nei confronti della specifica sostanza).
Non è vero che i test sugli animali sono “necessari” - I produttori di cosmetici eco-bio non hanno bisogno di effettuare test sugli animali perché le sostanze naturali non inducono cecità, malformazioni, allergie.
Non è vero che un prodotto eco bio perde in efficacia - Gli effetti sono più duraturi e hanno una capacità detergente maggiore. Uno shampoo eco bio ad esempio permette che la cute sia lavata e pulita più a lungo e questo perché i tensioattivi chimici, non presenti in un prodotto eco bio, risultano talmente aggressivi per la cute da seccarla e da stimolare le ghiandole sebacee in essa presenti a produrre maggiore sebo che sporca di più la chioma.
Non è vero che i siliconi rendono davvero più bella la chioma ristrutturando il fusto capillare - Dopo alcuni mesi dall’utilizzo dei siliconi la chioma risulta molto più secca, sfibrata e ricca di doppie punte.
Non è vero che la cosmetica sia più costosa della cosmetica classica - Esistono prodotti economici e contemporaneamente eco-bio.

mercoledì 17 ottobre 2012

Comitato delle Donne Le donne per il territorio

COMITATO delle DONNE

Venerdì  19 Ottobre alle ore 18.30 presso la saletta Principe di Napoli in via Cappuccini (accanto alla Chiesa Santa Lucia) a Trapani- verrà presentato ufficialmente il "Comitato delle Donne", il sito internet, il modo in cui poter aderire all'iniziativa, la mission, gli obiettivi e si discuterà sulle prime proposte progettuali da presentare.

Entra nella fase  operativa l'attività del "Comitato delle Donne". L'associazione, nata lo scorso primo Ottobre,  punta a diventare uno strumento di dialogo, confronto e di proposta tra donne di qualsiasi età, estrazione sociale e professione, e le Istituzioni. Venerdì 19 Ottobre alle ore 18.30 presso la sala Principe di Napoli in Via Cappuccini – accanto alla Chiesa Santa Lucia – a Trapani verrà presentato ufficialmente lo Statuto del "Comitato delle Donne",  la mission e  gli obiettivi che si prefigge e quindi le prime proposte progettuali. L'istituzione del Comitato delle Donne nasce dal presupposto che "l'unione fa la forza e le donne fanno la differenza, in tutti i settori", pertanto punta ad allargare la propria base facendo aderire donne da ogni parte d'Italia. A partecipare all'iniziativa vi  saranno donne medico, architetto, impiegate, casalinghe, studentesse, disoccupate, insomma l'iniziativa sta interessando ogni categoria professionale ed è aperta al dialogo e al confronto con chiunque abbia interesse e voglia interfacciarsi.

Attraverso il sito internet www.comitatodelledonne.it, che verrà presentato venerdì, si potrà aderire all'iniziativa compilando un apposito modulo on line, ed essere sempre informati sull'attività e  gli incontri e soprattutto far sentire la propria voce da ogni città.  Il sito internet diverrà, insomma,  uno strumento per tutte le donne che vorranno partecipare alla vita attiva del Paese, anche a distanza,  segnalando difficoltà,  elaborando  proposte e progetti in qualsiasi ambito. Il Comitato delle Donne sarà presentato dettagliatamente da Vanessa Galipoli, presentatrice, attrice e organizzatrice di eventi (AV Emotional Events), tra le promotrici dell'iniziativa. "Quello che il comitato si propone- spiega- è di creare una piattaforma, un luogo aperto in continua evoluzione, dove tutti possano dare il loro contributo con suggerimenti, indicazioni, consulenze, iniziative di solidarietà dando vita ad una "rete" di sostegno e opportunità ma anche di conoscenza e condivisione dei problemi e della loro soluzione. Questa associazione – precisa Vanessa Galipoli- si prefigura come uno spazio non soltanto "di donne per le donne", ma anche e soprattutto "di donne per il territorio".  Con il termine "rete sociale" vogliamo  prefigurare l'immagine di veri e propri legami, che circondano le donne da una parte, e dall'altra l'insieme delle relazioni che si instaurano all'interno di un contesto socio-culturale-politico di ogni realtà locale. Essendo consapevoli e certe che le donne, grazie alla loro creatività, promuoveremo l'innovazione nel contesto lavorativo, cercando allo stesso tempo di dare assistenza tramite orientamento, formazione e supporto e alla redazione di progetti a livello nazionale ed europeo".

martedì 16 ottobre 2012

Confezione Regalo Omia: L’Iris Florentina usata dalle popolazioni arabe, greche e romane nella cura del corpo


La confezione regalo all’iris Florentina di Omia Laboratoires contiene un bagno fiori e una crema fluida corpo assieme a un guanto esfoliante per un completo trattamento di benessere che trae ispirazione dalla tradizione egiziana, greca e romana.
L’origine dell’ Iris Florentina è nota da moltissimo tempo. La pianta infatti è sempre stata usata dalle popolazioni arabe, greche e romane nella cura del corpo.
Il rizoma racchiude il segreto della sua fragranza perché custodisce preziosi olii essenziali e sostanze aromatiche che conferiscono alla polvere d'Iris, ottenuta dopo una lunga e laboriosa estrazione, una nota dolce, floreale, che ricorda la Violetta arricchita da tenui sentori fruttati.
Il genere Iris raccoglie circa duecento specie di piante della famiglia delle iridacee, il cui fiore è comunemente conosciuto anche con il nome di Gaggiolo. Il nome del genere deriva dalla parola greca Iris che significa arcobaleno. I petali rappresentano la fede, la saggezza ed il coraggio. Usando il profumo di Iris si accrescerebbero in sè queste virtù. Come profumo Magico l'iris accentua l'equilibrio e l' armonia del carattere e aiuta ad attrarre l' amore.
La confezione regalo è una scatola colorata e riutilizzabile, che contiene un bagno fiori da 400 ml e una crema fluida corpo da 250 ml, entrambi prodotti da agricoltura biologica. Anche il metodo utilizzato per l’ottenimento degli estratti dei fiori è certificato biologico e mantiene nell’estratto il principio attivo della pianta.
All’interno della confezione c’è anche un guanto esfoliante che completa il trattamento di bellezza
Da regalare agli appassionati di prodotti erboristici e a coloro che si rivolgono all' aromaterapia per la cura del corpo e dello spirito nel dedicarsi ai momenti di cura di sé, i prodotti contenuti in questa confezione regalo sono tutti testati al nichel cromo e cobalto, formulati ad alto contenuto erboristico e cruelty Free (NO test animali su prodotto finito ed ingredienti e NO ingredienti di origine animale), verificato con certificato 040 da ICEA per LAV.
Un regalo di sicuro impatto!
L’iris florentina possiede spiccate proprietà nutrienti, idratanti ed elasticizzanti, contro la formazione di rughe, la secchezza e il rilassamento cutaneo.
L’estratto di Iris Florentina rinforza lo sguardo interiore, asseconda la forza decisionale di ognuno di noi, perché aiuta a rimuovere i blocchi che impediscono di liberare il flusso di energia, specialmente tra il plesso solare ed il Chackra del cuore. Gli estratti di rizoma di Iris rinforzano le naturali forze di ringiovamento della pelle, sostenendone la rigenerazione.

sabato 13 ottobre 2012

Nuova linea di tinte naturali per capelli su Amicafarmacia


Amicafarmacia nasce nel 2005 come farmacia on line in grado di offrire un catalogo con migliaia di prodotti per la Salute e la Bellezza quotidianamente aggiornato e sempre ai prezzi più convenienti.

Ogni settimana le tantissime novità fanno di Amicafarmacia l'eccellenza nel suo settore e per questo motivo migliaia di clienti hanno già scelto questo sito web per il proprio shopping online sicuro e veloce.

L'ultima novità è rappresentata dalla linea di tinte per capelli naturali a base di burro di karitè e dell'olio di jojoba.
La sua formula innovativa a base di semi di lino dona morbidezza e luminosità ai capelli e gli ingredienti selezionati garantiscono il minimo rischio di reazioni allergiche.

Le biotinte Phito Amicafarmacia, disponibili in 18 tonalità, mantengono a lungo la colorazione evantano una formula innovativa priva di ammoniaca e ricca di cheratina

GRUPPI DI SOSTEGNO PER DONNE VITTIME DI VIOLENZA


Associazione Volontarie del Telefono Rosa Piemonte (Onlus)

 

Via Assietta 13/a – 10128 Torino (Italia)

Tel.: (+39)  011.530666 – (+39) 011.5628314 /  Fax  (+39) 011.5628314

e-mail: telefonorosa@mandragola.com - web: http://www.telefonorosatorino.it

Iscritta al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato 


Gruppi di sostegno gratuiti per le donne vittime di violenza

 Dal prossimo mese di novembre, il Telefono Rosa Piemonte attiva dei percorsi di gruppo dedicati a donne vittime di violenza o maltrattamento. Alle donne che ogni giorno subiscono violenza domestica e che intendono confrontarsi tra loro per un efficace percorso di autonomia, il Telefono Rosa offre un ciclo di incontri di gruppo condotti da una psicologa dell'Associazione.

Nel corso di 5 incontri, a cadenza settimanale (il giovedì, dalle ore 17 alle ore 18.30) si affronteranno i principali nodi problematici relativi all'uscita dalla violenza: comprendere e contrastare le condizioni di malessere legate alla violenza; avviare un percorso di autonomia dopo una vita di coppia segnata da violenze, separazioni o abbandoni; comprendere e affrontare le situazioni familiari temute; confrontarsi con altre donne sulle reali possibilità di un cambiamento; l'esercizio della genitorialità, dal peso della violenza alla responsabilità genitoriale.

Considerando la ciclicità con cui verranno proposti i diversi argomenti, è possibile accedere al gruppo in qualunque momento, completando poi il ciclo di 5 incontri previsti. Particolarmente importante uno dei temi trattati, relativi alla genitorialità sostenibile, mai come in questo periodo al centro di diverse e contrastanti valutazioni e commenti. Scopo del percorso sarà quello di offrire uno spazio gruppale per condividere le tematiche della genitorialità e, nel caso, per prevedere specifiche azioni di accompagnamento ai servizi dedicati (interni o esterni all'Associazione).

Per partecipare ai gruppi è necessario contattare il Telefono Rosa negli orari di accoglienza telefonica (011-530666 / 011-5628314): si verrà indirizzate ad una breve consulenza con la psicologa conduttrice dei gruppi, al fine di determinare se è più opportuna la partecipazione al gruppo o, se in casi specifici, può essere utile un accompagnamento verso altre iniziative. L'ingresso nei gruppi, se ritenuto utile, verrà realizzato dalla prima sessione disponibile.

Torino, 11 ottobre 2012

TELEFONO ROSA PIEMONTE





--

venerdì 12 ottobre 2012

Salvamamme, al via corso formazione per politici su vita civile


Salvamamme porta a scuola i politici: al via il primo corso sperimentale di formazione ai rapporti con la vita civile e con la realtà delle famiglie in condizioni disagiate. Un buon antidoto alla  cattiva politica .

Per i candidati alle Politiche, alle amministrative di Roma Capitale e della Regione Lazio

Con attestato finale di  frequenza e valutazione
Data di inizio del primo corso sperimentale 20 ottobre 2012


Il Salvamamme dà inizio al primo corso sperimentale di formazione e facilitazione ai rapporti con la complessità della vita civile e con la realtà delle famiglie in condizione di svantaggio socio-economico-sanitario. Il corso è rivolto a quanti intendono presentare la propria candidatura alle prossime elezioni Politiche, al Comune di Roma e alla Regione Lazio.
Al temine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza con valutazione dei risultati conseguiti.

L Associazione  I Diritti Civili nel 2000   Salvabebé/Salvamamme  che da oltre quindici anni si occupa di migliaia di famiglie italiane e straniere in condizione di difficoltà sociale, economica, sanitaria ed emotiva, un lavoro che a causa della grave crisi economica ha avuto un forte implemento, ritiene utile avviare, in via sperimentale, un corso pratico guidato che prevede il diretto contatto da parte dei politici con famiglie disagiate con reali e gravi bisogni.

L Associazione, che da sempre pone in essere azioni costruttive e non moralistiche, con questa iniziativa vuole contribuire ad eliminare il gap esistente tra classe politica e realtà sociale, e proporre un percorso concreto in risposta all esigenza sentita fortemente dalla popolazione di rinnovamento dell essenza e della pratica politica.

La proposta formativa è aperta a tutti i partiti politici e liste civiche, e pertanto l informazione sarà inviata a tutte le segreterie di partito.
Il corso ha durata mensile con tre ingressi settimanali, prevede contatto diretto con l utenza e incontri formativi di facilitazione all ascolto attivo ed empatico, giochi di ruolo. E  prevista inoltre,  da parte di ciascun corsista, come contributo alle spese, donazione di beni di prima necessità per bambini per un valore di Euro 500 complessive.
Si rilascia attestato di frequenza.

giovedì 11 ottobre 2012

Cagliari. Campagna per i giovani sul tema "donne e disabilità"




Cosa mi manca? Tutti diversi, nessuno diverso.

A Cagliari una campagna destinata ai giovani sul tema "donne e disabilità".

 

E' partita ad ottobre "Cosa mi manca? Tutti diversi, nessuno diverso", la campagna di sensibilizzazione su donne e disabilità destinata ai ragazzi e alle ragazze delle scuole superiori di Cagliari e provincia.

Il progetto è promosso dall'Associazione Pamoja Onlus (www.pamoja.it) in collaborazione con la Libreria Edumondo, l'Associazione Peter Pan e altre realtà del privato sociale e finanziato dalla Commissione Pari Opportunità della Provincia di Cagliari.

Obiettivo del progetto è sensibilizzare i giovani sulla tematica delle discriminazioni multiple, nello specifico "donne e disabilità", al fine di stimolarli in una riflessione di gruppo guidata.

Il percorso prende spunto dal libro autobiografico di Simona Atzori - ballerina e pittrice di fama mondiale, nata senza braccia - dal titolo "Cosa ti manca per essere felice?", che verrà consegnato gratuitamente agli studenti come parte delle attività pratiche.

Grazie anche alla preziosa collaborazione dell'Ufficio Scolastico Provinciale, sono oltre 400 gli studenti delle scuole di Cagliari e provincia che hanno aderito e parteciperanno attivamente alla campagna.

"L'adesione delle scuole è stata tempestiva e superiore alle aspettative - dichiara Marina Boetti, presidente dell'Associazione Pamoja Onlus e responsabile del progetto - segno del diffuso interesse per la tematica oggetto della campagna. Per poter soddisfare tutte le richieste delle scuole, ci auspichiamo quindi di poter replicare il progetto anche nel secondo quadrimestre".

Il percorso in classe prevede tre incontri in cui gli studenti riceveranno le copie del libro di Simona Atzori e ragioneranno sul significato di disabilità e diversità insieme agli educatori del progetto. Nell'ultimo incontro, a metà dicembre, conosceranno personalmente Simona Atzori e avranno la possibilità di confrontarsi direttamente con lei e porgerle riflessioni e domande.

Oltre agli incontri e ai laboratori in classe, sono previste ulteriori attività di comunicazione per tenere alta l'attenzione sul tema - coinvolgendo anche i giovani che non fanno parte delle classi aderenti al progetto: a breve appariranno in città i poster e i manifesti della campagna ed è attiva una pagina su facebook (www.facebook.com/cosa.mi.manca) in cui i ragazzi possono restare aggiornati sul progetto interagendo tra loro. I ragazzi che lo vorranno potranno anche partecipare alla realizzazione di un video per il web, una sorta di spot girato con il loro contributo attivo.

 

Cagliari. Campagna per i giovani sul tema "donne e disabilità"

Cosa mi manca? Tutti diversi, nessuno diverso.

A Cagliari una campagna destinata ai giovani sul tema "donne e disabilità".

 

E' partita ad ottobre "Cosa mi manca? Tutti diversi, nessuno diverso", la campagna di sensibilizzazione su donne e disabilità destinata ai ragazzi e alle ragazze delle scuole superiori di Cagliari e provincia.

Il progetto è promosso dall'Associazione Pamoja Onlus (www.pamoja.it) in collaborazione con la Libreria Edumondo, l'Associazione Peter Pan e altre realtà del privato sociale e finanziato dalla Commissione Pari Opportunità della Provincia di Cagliari.

Obiettivo del progetto è sensibilizzare i giovani sulla tematica delle discriminazioni multiple, nello specifico "donne e disabilità", al fine di stimolarli in una riflessione di gruppo guidata.

Il percorso prende spunto dal libro autobiografico di Simona Atzori - ballerina e pittrice di fama mondiale, nata senza braccia - dal titolo "Cosa ti manca per essere felice?", che verrà consegnato gratuitamente agli studenti come parte delle attività pratiche.

Grazie anche alla preziosa collaborazione dell'Ufficio Scolastico Provinciale, sono oltre 400 gli studenti delle scuole di Cagliari e provincia che hanno aderito e parteciperanno attivamente alla campagna.

"L'adesione delle scuole è stata tempestiva e superiore alle aspettative - dichiara Marina Boetti, presidente dell'Associazione Pamoja Onlus e responsabile del progetto - segno del diffuso interesse per la tematica oggetto della campagna. Per poter soddisfare tutte le richieste delle scuole, ci auspichiamo quindi di poter replicare il progetto anche nel secondo quadrimestre".

Il percorso in classe prevede tre incontri in cui gli studenti riceveranno le copie del libro di Simona Atzori e ragioneranno sul significato di disabilità e diversità insieme agli educatori del progetto. Nell'ultimo incontro, a metà dicembre, conosceranno personalmente Simona Atzori e avranno la possibilità di confrontarsi direttamente con lei e porgerle riflessioni e domande.

Oltre agli incontri e ai laboratori in classe, sono previste ulteriori attività di comunicazione per tenere alta l'attenzione sul tema - coinvolgendo anche i giovani che non fanno parte delle classi aderenti al progetto: a breve appariranno in città i poster e i manifesti della campagna ed è attiva una pagina su facebook (www.facebook.com/cosa.mi.manca) in cui i ragazzi possono restare aggiornati sul progetto interagendo tra loro. I ragazzi che lo vorranno potranno anche partecipare alla realizzazione di un video per il web, una sorta di spot girato con il loro contributo attivo.

 

 

mercoledì 10 ottobre 2012

Omia Laboratoires: Non Sapone Viso Mani all’Aloe Vera per un utilizzo rapido

Il Non Sapone della Linea Eco biologica è un ottimo detergente per mani e viso da tenere sempre pronto all’utilizzo sul lavabo.
Inoltre, la sua specifica componente all’aloe restituisce alla pelle elasticità e freschezza.
Anche Nina Senicar usa i prodotti all’Aloe Vera e su Amica num 41 dichiara che per la cura della pelle ogni giorno beve molta acqua e tisane, e utilizza sempre prodotti a base di aloe e sostanze naturali, che mantengono la pelle del viso e del corpo elastica.

Il Non Sapone della Linea Eco Biologica è un detergente fisiologico privo di sapone a base di aloe barbadensis miller da agricoltura biologica certificata, che viene estratta senza solventi chimici.
La speciale formula dell’aloe agisce sulla pelle del viso e delle mani senza impoverirne le naturali difese.

Questo prodotto è particolarmente indicato per persone con pelle secca e delicata.
E’ Idratante e addolcente, ideale per donare morbidezza e luminosità a pelli secche e delicate. Indicato per uso frequente.
Il prodotto contiene 0% SLES (Senza Sodium Laureth Solfato), parabeni (paraben free), oli minerali, PEG, coloranti sintetici, siliconi (senza siliconi), glicole propilenico.
Dermatologicamente testato.
Prodotto testato al Nichel, Cobalto e Cromo.
Certificato ICEA Eco Bio Cosmesi 255 BC 002.
Prodotto Cruelty Free, NON TESTATO su animali, controllato da ICEA per LAV n° 040.

Per migliorare il trattamento prova anche la Crema Mani aloe vera nutriente e protettiva, pensata proprio per chi ha le mani delicate e patisce maggior secchezza e irritazione a causa dei primi freddi
I costituenti del gel di Aloe Vera hanno una grande capacità di penetrare dentro la pelle umana. Questi non possiedono soltanto capacità antisettiche e di pulizia, ma sono anche superbi agenti saponacei, usati nella cosmesi, ad esempio, nello shampoo.
Ottimo antinfiammatorio, è efficace per le scottature solari, nelle piccole ustioni, per contrastare l'acne. Favorisce la rigenerazione cellulare, potente agente rigenerante per tutti i tipi di pelle.
Adatta per pelli secche. Ideale anche per pelli sensibili. Agente idratante con la potente capacità di facilitare la penetrazione e l'assorbimento delle sostanze nutritive attraverso gli strati della pelle.
FONTE: Omia Laboratoires

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI