Cerca in Tutto Donna

giovedì 23 febbraio 2012

Farmaci: attenzione al Nimesulide. Un uso a lungo termine aumenterebbe il rischio di danno epatico

 

Farmaci: attenzione al Nimesulide. Un uso a lungo termine aumenterebbe il rischio di danno epatico

L'Agenzia Italiana del Farmaco rende disponibili on line nuove ed importanti informazioni sui medicinali per uso sistemico contenenti nimesulide.

Nel gennaio 2010, a causa di problematiche sulla sicurezza gastrointestinale ed epatica, la Commissione europea aveva richiesto al Comitato per i prodotti medicinali per uso umano dell'Agenzia europea dei medicinali (EMA), una valutazione completa dei benefici e dei rischi dei medicinali per uso sistemico contenenti nimesulide.

Il Comitato ha, quindi, riesaminato tutti i dati disponibili e ha concluso che il profilo beneficio/rischio di nimesulide non è più favorevole nell'uso cronico del "trattamento sintomatico dell'osteoartrite dolorosa" e che pertanto l'uso deve essere limitato esclusivamente alle condizioni acute: trattamento del dolore acuto e della dismenorrea primaria.

Il Comitato ha ritenuto che l'uso sistemico di nimesulide per il trattamento dell'osteoartrite dolorosa, che è una condizione cronica, comporterebbe un uso a lungo termine con un conseguente aumento del rischio di danno epatico.

Al fine di garantire un trattamento di breve durata, il Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto (RCP) dei medicinali per uso sistemico contenenti nimesulide è così modificato:

 "Indicazioni terapeutiche":

•Trattamento del dolore acuto

•Trattamento sintomatico dell'osteoartrite dolorosa

•Dismenorrea primaria

Il foglio illustrativo viene aggiornato di conseguenza. A breve tali modifiche saranno inserite negli stampati del prodotto.

I medici, nel prescrivere nimesulide devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni terapeutiche riportate nell'RCP e prestare attenzione all'eventualità di danno epatico.

Giovanni D'Agata componente del Dipartimento Tematico Nazionale "Tutela del Consumatore" di Italia dei Valori e fondatore dello "Sportello dei Diritti" , rilancia le raccomandazioni dell'AIFA che  ricorda a tutti i medici e ai farmacisti l'importanza della segnalazione delle sospette reazioni avverse da farmaci, quale strumento indispensabile per confermare un rapporto beneficio rischio favorevole nelle reali condizioni di impiego.

Lo "Sportello dei Diritti" di seguito elenca di tutti i medicinali contenenti nimesulide commercializzati in Italia:

Algimesil, Algolider, Areuma, Aulin, Domes, Efridol, Fansulide, Flolid, Isodol, Ledoren, Mesulid, Nerelid, Nimedex, Nimesulene, Nimesulide Actavis, Nimesulide Almus, Nimesulide Alter, Nimesulide Angenerico, Nimesulide Benedetti & CO, Nimesulide Doc Generici, Nimesulide Dorom, Nimesulide Dr Reddy's, Nimesulide EG, Nimesulide Germed, Nimesulide Hexal, Nimesulide Hexal AG, Nimesulide Mylan Generics, Nimesulide Pensa, Nimesulide Ranbaxy, Nimesulide Ratiopharm, Nimesulide Sandoz, Nimesulide Teva, Nimesulide Union Health, Pantames, Remov, Solving, Sulidamor.

Lecce,  23 febbraio 2012

                                                                                                                       Giovanni D'AGATA




--
Redazione del CorrieredelWeb.it
www.CorrieredelWeb.it

Succo di pompelmo e farmaci. Accoppiata pericolosa



Succo di pompelmo e farmaci. Accoppiata pericolosa

Roma, 23 Febbraio 2012. Il succo di pompelmo puo' interferire con l'azione di alcuni farmaci. Il succo aumenta l'assorbimento del farmaco con conseguenti possibili danni ad alcuni organi. Lo rivela la Fda (Food and Drug Administrationi) statunitense (1).
Molti farmaci sono metabolizzati nell'intestino con l'aiuto di un enzima. Talune sostanze contenute nel succo di pompelmo possono bloccare l'azione dell'enzima stesso e determinare, quindi, una maggiore assunzione del farmaco.
I farmaci che possono essere interessati all'interazione con il succo di pompelmo sono quelli indicati per abbassare il colesterolo e la pressione del sangue, quelli antiansia, antistaminici e antiaritmia.
La soluzione? Non bere succo di pompelmo quando si assumono certe categorie di farmaci o chiedere al proprio medico, o farmacista, le informazioni sulle possibili interazioni succo di pompelmo-farmaco.

(1) http://www.fda.gov/ForConsumers/ConsumerUpdates/ucm292276.htm?source=govdelivery

Primo Mastrantoni, segretario Aduc

COMUNICATO STAMPA DELL'ADUC
Associazione per i diritti degli utenti e consumatori

mercoledì 22 febbraio 2012

Informazioni attorno a scarpe con tacco

Come sapete, camminare su scarpe a tacco alto è faticoso.
Non c'è donna che non abbia indossato almeno una volta le scarpe alte, c'è, poi, chi di loro si ostina a camminarvi pur non riuscendolo fare, chi calza i tacchi senza problemi come se quell’altezza, di ben 12 cm in più, sia naturale, chi vi corre come un maratoneta anche se il traguardo è arrivare in tempo alla fermata della metro.
Il gentil sesso, diverso per stile, opta per una scarpa piuttosto che un’altra, si abbiglia e concia le sue chiome. Come chi sceglie un definito gioiello perché la caratterizza allo stesso modo sceglie le scarpe con tacco 12. Ma la dedizione per lo stiletto e le curiosità attorno al miglior modo per addestrarsi a portarlo è cosa di tutte le donne anche delle più pigre o casual.

In questo articolo diamo alcune indicazioni.
Se devi imparare a camminare con i tacchi inizia piano piano col tacco più basso, dai 2 ai 5 cm, per poi passare ai più alti.
Acquistare scarpe con plateau può essere utile perché facilitano la camminata. Un'altra cosa da non dimenticare è quanto acquistare le scarpe, nel pomeriggio, quando i piedi hanno già affrontato, come voi, una dura giornata.
Senz'altro chiunque, vedendovi girare per casa con i tacchi, potrebbe darvi della stupida, non date retta, pensate alla vostra missione: è utile  abituare i piedi alle scarpe e modellare le stesse calzature.

Indossa le tue nemiche/amiche e drizzati in piedi, concediti qualche decina di minuti per dare la stabilità aiutandoti anche con le braccia, dopo l’assestamento, allarga i piedi e oscilla lentamente tenendo il peso sulle punte ed avampiedi.
Prova primi passi, muoviti con il busto eretto e mantenendo la testa alta senza guardare i piedi.

La scarpa deve quindi calzare a pennello, una buona cosa da fare è cospargere la suola di borotalco in questo modo riduci la possibiltà di caduta, le modelle sembra che addirittura righino con le forbici la suola per alzare l’attrito. E' importante appoggiare prima il tacco e poi la suola mai appoggiarle insieme, ne deriverebbe un effetto goffo, l’unica eccezione riguarda la salita delle scale.
E comunque vale sempre la pena utilizzare i tacchi, ai nostri uomini piacciono tanto.
Nel prossimo articolo parleremo di Vendita Stivali Online, Stivali da donna online.

martedì 21 febbraio 2012

E adesso sposami, come sai fare tu.

Al giorno d'oggi è proprio così, il matrimonio è diventato a libera interpretazione. I principi sui quali si basa restano gli stessi, guai a chi prova a toccare la meravigliosa promessa di amore e rispetto e fedeltà! Non si tratta di questo, si tratta di una più moderna interpretazione delle tradizioni, così come una volta c'era la sorpresa del viaggio di nozze e della notte di nozze soprattutto!

Ad oggi convivenza, tempi che corrono, giovani intraprendenti hanno cambiato il significato facendo diventare i viaggi di nozze non tanto uno shock tra gioventù ed età adulta, quanto più uno splendido periodo di relax e romanticismo che permette di affrontare la convivenza continuando a pensare a quella meravigliosa luna di miele. Per il resto le tradizioni cambiano poco, c'è chi si sposa in comune e chi invece ci crede ancora e si sposa in chiesa con tanto di fiori, abito bianco e la (quasi magica) fede nuziale che terrà lontani gli spasimanti dall'amato e dall'amata.

Il bello di oggi è poi la possibilità di essere originali nelle cerimonie e festeggiamenti, c'è chi si rifugia nella chiesetta in cima alla collina, chi in una villa antica al mare, chi da qualsiasi parte del mondo pur di fare le cose in grande. Non serve però andare molto lontani quando si hanno le giuste idee matrimonio, come i folli matrimoni a tema, oppure quelli all'antica con tanto di calesse e piccole damigelle che lanciano petali di rosa (adorabili)!

Elisa Siciliano

lunedì 20 febbraio 2012

Matrimoni a Milano | Undicizero3 Studio

Sono online le nuove gallerie fotografiche dei matrimoni milanesi targati Undicizero3 Studio.
Undicizero3 è un'agenzia wedding planner milano che ha numerosi matrimoni di stile all'attivo.

Visita il sito e le gallerie per sfogliare alcuni degli album.
E' online il nuovo modulo per richiedere informazioni e un preventivo gratuito. Clicca qui per sapere quanto costa un wedding planner

giovedì 16 febbraio 2012

Partecipazioni per matrimonio

Il matrimonio è uno splendido momento di festa che si vive con la persona più importante di tutta la nostra vita. È anche il giorno in cui amici, parenti, conoscenti, figli dei cugini degli zii più lontani vorranno condividere con noi questo momento di indimenticabile gioia! Per questo sono state inventate le partecipazioni per matrimonio, un elegante strumento per fare una cernita degli invitati e nel contempo la vera e propria comunicazione formale che tutti si aspettano! È di fondamentale importanza, ed è perfino possibile che tra qualche anno qualcuno dei vostri invitati vi mostri con quanta cura mantiene la vostra partecipazione in una busta nel cassetto della credenza in soggiorno.

Quindi una volta accettata l'importanza immediata e futura di questo semplice biglietto di invito, sarà necessario prendere una decisione ponderata. Che tono deve avere il mio invito? Tradizionale? Semplice? Pomposo? Ironico? Carta plastificata? Colorata? Scritto a mano?

La scelta è dura e talvolta un solo negozio non riesce ad offrire tutta la vasta gamma di opzioni che si stagliano nulle vostre menti. Ma una soluzione ci sarebbe! Rivolgersi ai portali di matrimoni online, contengono informazioni, suggerimenti, liste di aziende ancora meglio se suddivise per regione, e poi i blog, che sono il pezzo forte perché lì tutti si lamentano o gioiscono per i parenti, i regali, il catering, i fiori e così via. Per le partecipazioni nozze ecco un link utile, vi aprirà un mondo!

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI