Cerca in Tutto Donna

mercoledì 14 settembre 2016

La sindaca di Roma Virginia Raggi aprirà la Global WINConference 2016

The 2016 Global WINConference

Leading the way, with beauty, connection and confidence

Ergife Palace Hotel, Rome, 28.29.30 Sept – (1) Oct 2016

#WINConference


Losanna (Svizzera) 14 settembre 2016Virginia Raggi aprirà la prossima Global WINConference che si svolge a Roma dal 28 al 30 settembre (1 ottobre) all'Ergife Palace Hotel.

La sindaca di Roma ha deciso di prendere parte alla giornata inaugurale del più grande forum europeo dedicato alla leadership e al networking femminile promosso da WIN, Women's International networking che quest'anno torna a Roma per la sua 19esima edizione. Raggi interverrà mercoledì durante la sessione plenaria alle 13,15.


Virginia Raggi è la prima sindaco donna della capitale, come ha voluto lei stessa sottolineare nella sua prima conferenza stampa, parlando di "un momento storico fondamentale in un momento in cui le pari opportunità in Italia sono una chimera" ed è una delle rappresentanti dell'ondata di leader donna emergenti in Italia e nel mondo.

All'estero troviamo la nuova premier inglese Theresa May, la cancelliera Angela Merkel, la premier norvegese Erna Solberg, la premier polacca Beata Szydło, a cui si aggiungono le leader sudamericane come Michelle Bachelet presidente del Cile, le leader africane come Ellen Johnson Sirleaf presidente della Liberia.
Alle leader in carica si aggiunge la candidatura democratica di Hillary Clinton alla Casa Bianca, prima donna nella storia.

Tra le sindache abbiamo oltre a Virginia Raggi e Chiara Appendino in Italia, Ada Colau e Manuela Carmena rispettivamente sindache di Barcellona e Madrid e la sindaca di Tokyo Yuriko Koike che ha aperto la WIN Conference che si è svolta in Giappone l'anno scorso.


Kristin Engvig: "Virginia Raggi, un modello per le giovani donne italiane".


"Il mondo non ha mai conosciuto così tante leader donna eppure manca ancora di riconoscere la loro piena potenzialità – commenta Kristin Engvig, fondatrice di WIN e WINConference -. Finalmente osserviamo un cambiamento nella politica italiana, giovani donne come Virginia Raggi vengono elette. Raggi è chiamata a governare la capitale d'Italia ed ha davanti una sfida molto difficile. Rappresenta un modello per le giovani italiane che hanno poche donne leader a cui ispirarsi, siamo curiose di conoscere la sua visione del futuro e il suo sogno per Roma".  


Il contesto italiano e internazionale

In Italia è difficile accordare le parole al femminile quando una donna ricopre un ruolo di potere, sia amministratore delegato, ministro o sindaco.

L'Italia si colloca all'avanguardia per la legge sulle quote rosa nei Cda delle società private e pubbliche quotate ma c'è molta strada da fare per raggiungere una parità tra i sessi come registra il World economic forum nel suo ultimo rapporto sul Gender Gap. Siamo al 111 posto su 145 paesi.

Le italiane lavorano poco e fanno pochi figli, una tendenza confermata dagli ultimi dati Istat del secondo trimestre 2016: "I divari di genere continuano ad ampliarsi a vantaggio degli uomini: la crescita del tasso di occupazione maschile è più marcata (+1,6 punti rispetto a +1,1 punti) e il tasso di disoccupazione diminuisce per gli uomini mentre rimane stabile per le donne" scrive l'Istat.

L'Italia manca di riconoscere il ruolo positivo che le donne giocano in economia. In Norvegia dove il 73% delle donne lavora - contro il 47% dell'Italia -- l'apporto delle donne che lavorano al PIL nazionale è superiore a quello dell'industria del gas.


Il tema della conferenza e i partecipanti

WIN con la sua conferenza annuale valorizza la leadership femminile e le aziende che promuovono la diversity, e aiuta le donne a mettere a fuoco le sfide che si trovano ad affrontare nel mondo del lavoro, in famiglia, nella società.

Il tema di quest'anno è 'Leading the way, with beauty, connection and confidence' perché WIN crede fermamente nell'importanza di includere caratteristiche tradizionalmente femminili come l'empatia, la cooperazione, l'intuizione, negli ambienti di lavoro affinché le donne non debbano aderire necessariamente a un modello di successo al maschile.

Durante la conferenza si parlerà di best practice di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, di nuovi trend di mercato, di come acquisire qualità da leader e rompere il 'tetto di cristallo', di come fare un efficace networking.  Sono attesi circa 700 partecipanti, il 93% donne: manager e top manager di multinazionali, rappresentanti delle istituzioni, del mondo accademico, delle ONG e libere professioniste.


La conferenza è interamente in inglese senza traduzione simultanea


Le registrazioni per la WIN Conference sono ancora aperte cliccando su questo link: www.winconference.net/WINCONFERENCE_WEB/UK/PB-Landing-Global.awp

Official hashtag: #WINConference



Sponsor Global WINConference 2016




Cos'è WIN e chi è Kristin Engvig, fondatrice di WIN e WINConference

WIN è un'organizzazione internazionale nata a Milano nel 1997 e con sede a Losanna (Svizzera).
La prima conferenza è stata organizzata nel 1998 a Milano e si svolge da allora tutti gli anni.
Più di 12 mila persone vi hanno preso parte finora da 129 paesi. Oltre alla Global WIN conference, WIN organizza tutti gli anni una conferenza in Giappone e in India oltre a programmi specifici più brevi. 



Kristin Engvig è norvegese, ha un figlio e negli ultimi venti anni si è dedicata a promuovere le pari opportunità negli ambienti di lavoro, incoraggiando le donne a esprimere sé stesse e le aziende ad abbracciare la diversità, aumentando il numero di figure femminili ai livelli apicali.
Kristin Engvig ha lavorato in JPMorgan, Citibank e Innovation Norway prima di decidere di fondare WIN. E' laureata in economia all'università di Oslo e ha conseguito un MBA all'Università Bocconi.


www.winconference.net  F: WINConference ; T : WINConference ; I : Winconference2016





***

PROGRAMMA



GIORNO 1

Mercoledì 28 settembre

The Global Picture: Setting the Stage

The first day is designed to look at the global picture and the forces shaping the context in which we live and work. We hear from futurist and trend speakers and we accelerate our own participation in creating our ideal future.

11.50 – 12.20    Conference arrival post-lunch open coffee break

12.30   Opening ceremony

                Kristin Engvig – Norwegian, WIN founder and CEO

                Virginia Raggi – Italian, Mayor of Rome

                Doug Manuel, Swiss, Founder & Director, SEWA Productions



14.30    Plenary Session: Creating the Future  



Dean van Leeuwen, South African, Chief Exploration Officer, TomorrowToday Global

Susan Schachterle, American, President, The Ahimsa Group/Woman Reinvented

Preben Munch, Norway, Director ECOHZ

Shazia Ilmi, Indian, Human Rights Activist, Spokesperson – BJP, Brand Ambassador - Swacch Bharat Abhiyan ie Clean India Mission



16.45    Workshops and Empowering women worldwide forum:

Claire-Marie Boggiano, British, Business Change & People Development, Lurig Ltd, Business Change & People Development (Moderator)

Abaida Mahmood, British, Administrator, Qurban & Surraya Educational Trust

Bandita Thapa, Nepalese, Founder President, Women Foundation Nepal

Caroline Hunt-Matthes, Irish, Governance, Ethics and Justice Expert, Independent

Kanta Singh, Indian, State Project Head, UNDP

Renne Traicova, Bulgarian/American, Co-Founder and CEO, Initiative for Social Empowerment (ISE)

Svetlana Aslanyan, Armenian, Chairwoman, Center for the Development of Civil Society



18.30    Plenary Session: Women with Vision  & WIN Inspiring Woman Award Ceremony

                Catherine DeVrye, Australian, Author

Dechen Shak, Tibetan-Swiss, Artist

Silvana Arbia, Italian, Judge, Judiciary

Kaouthar Darmoni, Tunisian, Dr, Assistant Professor Gender & Media           



20.30  Networking Dinner  



GIORNO 2 

Giovedi 29 settembre

The Future Career– Accelerating our impact

Day 2 aims to explore the successful organizations, initiatives and enterprises of the future. Who will be the individuals creating them, leading them and how will they do so?  How do we create organizations and careers in which we all thrive?

9.00        Plenary Session: Evolving our Leadership and preparing for our Future Careers



Keith Coats, South African, Director of Storytelling, TomorrowToday

Avivah Wittenberg-Cox, French, CEO, 20-FIRST

                                Nigel Nicolson, British, Professor, London Business School

Ditta Sandico, Phillpino, Fashion Designer, Cache Apparels



10.15     Conversation on leadership & careers in corporations in transformation

                               

Giorgia Arnaboldi, German, Managing Director, Shell

Melanie Mc Gory, British, VP, Client Executive, HP           

Jackie Ganley Fielding, British, Regional Vice President, Medtronic Ltd



11.30     Workshops and Corporate Forum on Diversity and Inclusion: Creating the Inclusvie Company



Anne Stevens, British, Council Director - Global Women, Global Leaders, The Conference Board (Moderator)

                                Cristina Monteiro, Italian, Senior Vice President Talent Development, Royal DSM N.V.

Mariya Atanasova, Bulgarian, EMEA Diversity and Inclusion Lead, Hewlett Packard Enterprise

Michael Collins, Australian, VP Wells Non operated Ventures, Shell



14.30     Plenary Session: The Company of the Future

Rajendra Sisodia, American, FW Olin Distinguished Professor of Global Business, Babson College, Co-founder & Co-Chairman Conscious Capitalism Inc.

Peter Vogt, Swiss, Chief Human Resources Officer, Nestle

Geraldine Matchett, Swiss, CFO, Royal DSM

Karen Dowes, Australian     



17.00     Workshops, Entrepreneurship Forum & Young Leader Forum

                                Entrepreneurship Forum

Stephanie Barnes Taylor, American, Founder and President, The Fruition Group, LLC (Moderator)

Chika Ishii, Japanese, U.S.CPA and Inventor

Julia Smith, British, CEO, Creative Director, Founder, LIVIING OUR FUTURE

Marina Tognetti, Italian, CEO, MYngle

Mine Uran, German, Founder & President, Alver Futurprotein



Young Leader Forum

                                Kyla Mitsunaga, American, Founder + Creator + Professor, WITH vs AT (Moderator)

Elisabetta Cirillo, Italian, Entrepreneur, Imprenditrice       



18.30       Cocktail



GIORNO 3

Venerdì 30 settembre

Realizing you – Growing as Agents of Possibility

Day 3 aims to realize our authentic self, to take full responsibility as world citizens and become agents of possibility to make a difference in the world. Knowing how we do all that we do matters; we put conscious attention to who we are becoming in the process of our journey. We dive deeper as we listen to how the feminine is expressing itself across the globe. We support each other. And we include men.

9.00        Plenary Session: Realizing you

                               Michelle May, American, CEO, Am I Hungry? Mindful Eating Programs and Training

Helen Eriksen, Danish, Director, Business Psychologist, Academic Economist, BEYOND

Suzanne Anderson, American, Principal, Kore Evolution

Bethany Webster, American, CEO, Womb of Light

Getrude Matshe, New Zealander, CEO, Black Kiwi Publishing



11.15     Workshops and Senior Leader Forum:



                               Geraldine Bown, British, Board/CEO/President, Domino Perspectives (Moderator)

                                Catherine DeVrye, Australian, Author

                                Dominique Ben Dhaou, French, SVP Human Resources, SGS

Mariangela Marseglia, Italian, Director, Prime Now EU, Amazon Italia

Sandra Mori, Italian, International General Counsel, Europe, The Coca-Cola Company, Coca-Cola Italia, President Valore D

Sonya Richardson, Dutch, President, Professional Women's Network (PWN) Global

Sonja Klocic, Slovenian, Director, VODITELJSTVO



14.00     Workshops and Story Forum:



                               Paul Vanderbroeck, Dutch, Leadership Expert, PVDB Consulting (Moderator)    

                                Anita Erskine, Ghanaian, Founder & MD, Anita Erskine Media

Anja Helen Forster, German, Speaker, SoulCollage® Facilitator, Coach, Trainer, DenkAnstösse

Bershan Shaw, American, CEO & Founder, URAWARRIOR.com

Birgit Thomsen, Swiss, Country Officer, SECO

Luz Adriana Neira, Colombian, CEO, Doctora Clown Foundation

Mallika Bajaj, Indian, Director/CMO, MIXILION/ Little Yellow Beetle Media

Margherita Brodbeck Roth, Swiss, Mananging Partner, Sparking Idea LLC

Maxine Nwaneri, British, Success Coach, The Future is Greater



16.00     Plenary: Integrating it all, becoming a global agent of possibility & closing ceremony



                               Rama Mani, French-Indian, Founder, Theatre of Transformation

Kaouthar Darmoni, Tunisian, Dr, Assistant Professor Gender & Media

The Sufi Gospel Project in Concert

Sonam Kalra, Indian, Singer, Composer & Founder



20.30     Gala Dinner – Villa Miani



GIORNO 4

Sabato 1 ottobre

10.00     Workshops

12.00     Conference ends

*il programma potrà subire variazioni


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI