Cerca in Tutto Donna

martedì 19 aprile 2016

Bellezza, 4 interventi per arrivare pronte alla prova costume

È tempo di agire prima dell'arrivo dell'estate: ecco gli interventi top per viso e corpo


L'estate è alle porte, ma c'è ancora tempo per pensare a qualche procedura da fare prima che la stagione più calda arrivi. «Scoprire il proprio corpo può essere un problema per chi non si sente a proprio agio con se stesso. 

Manca ancora qualche mese all'estate e c'è quindi la possibilità di intervenire in modo da arrivare pronti per il mare o la piscina» dicono i chirurghi plastici Raffaele Rauso e Pierfrancesco Bove del surgery network ChirurgiadellaBellezza

Ecco i trattamenti più richiesti e consigliati in questa stagione, secondo gli specialisti del team attivo a Milano, Roma, Firenze, Napoli e Salerno.
  1. Carbossiterapia. «È uno degli interventi più richiesti per combattere gli inestetismi della cellulite. La carbossiterapia è un trattamento che utilizza l'anidride carbonica per  stimolare la riossigenazione dei tessuti, migliorando il microcircolo nella specifica area del corpo trattata. È una tecnica non invasiva che permette non solo di migliorare il microcircolo, aumentando l'elasticità cutanea e quindi il ringiovanimento della pelle, ma può anche aiutare a ridurre i piccoli accumuli di grasso»  affermano Rauso e  Bove. Il trattamento è semplice e veloce, ma è necessario pensarci per tempo. «È possibile eseguire una seduta alla settimana: a seconda dell'area da trattare e della profondità del problema da risolvere, si programma un ciclo di sedute della durata di 10-30 minuti ciascuna in base all'estensione dell'area da trattare».
  2. Addominoplastica. Richiesta sia da uomini sia da donne, l'addominoplastica è un intervento chirurgico per ridefinire il girovita eliminando gli accumuli. «È un'operazione utile per risolvere sia l'eccesso di cute che segue di solito una gravidanza o una rapida perdita di peso, sia per eliminare l'addome globoso, dovuto a un accumulo eccessivo di grasso. Le cicatrici di solito si localizzano sotto la linea dello slip, così da essere invisibili quando si indossa il costume da bagno. L'intervento dura due-tre ore, in base all'entità dell'addome da trattare, e nei casi di mini-addominoplastica si può eseguire in regime di day hospital» affermano gli specialisti di ChirurgiadellaBellezza.
  3. Aumento del seno. Il décolleté è uno dei protagonisti della stagione calda, complici magliette scollate, costumi e canottiere. Per le donne, l'aumento del seno resta l'intervento più desiderato. Il team di ChirurgiadellaBellezza ha messo a punto la Smart mastoplastica, una particolare combinazione di procedure consolidate e sicure che consente di ottimizzare i tempi dell'intervento (mezz'ora circa contro le due ore di una mastoplastica tradizionale), riducendo l'edema e il gonfiore. Il minore tempo di intervento comporta anche tempi di recupero accorciati: avendo assunto basse dose di farmaci anestesiologici, la paziente li smaltisce in poco tempo, risvegliandosi pressoché senza dolore grazie all'anestetico locale infiltrato dal chirurgo prima di operare.
  4. Biostimolazione e PRP. In estate il corpo è più esposto, ma non bisogna mai dimenticare di dedicare le giuste attenzioni alla pelle del viso. «Il sole resta il nemico numero uno della pelle ed è bene non abbassare mai la guardia, soprattutto d'estate. Per questo consigliamo interventi di medicina estetica come biostimolazione e biorigenerazione cutanea con PRP (plasma ricco di piastrine) che aiutano a dare al viso un aspetto luminoso e fresco» aggiungono i chirurghi. Il trattamento con PRP è una tecnica innovativa non invasiva che consiste nell'infiltrazione di plasma ad alto contenuto piastrinico, che stimola e attiva i fibroblasti della cute (cellule che producono fibre di collagene). «Il plasma si ottiene centrifugando il sangue autologo (cioè prelevato dallo stesso paziente) all'interno di un processo che termina con la produzione di una parte di plasma ad alta concentrazione di piastrine – dicono Bove e Rauso -. La biostimolazione consiste nello stimolare i fibroblasti, cioè le cellule deputate alla produzione di collagene ed elastina, sostanze naturali fondamentali per la giovinezza del volto. Il tutto avviene attraverso microiniezioni sui punti strategici di acido ialuronico in una formulazione particolare, naturale e a basso peso specifico, associato a vitamine ed amminoacidi». Sia per il PRP sia per la biostimolazione sono necessarie più sedute, il cui numero varia a seconda del grado di invecchiamento della pelle.


ChirurgiadellaBellezza (www.chirurgiadellabellezza.it) è un surgery network che si occupa di Medicina e Chirurgia Estetica in Lombardia, Toscana, Lazio e Campania. L'équipe, guidata dai chirurghi plastici Raffaele Rauso e Pierfrancesco Bove, è composta da anestesisti, infermieri e personal assistant. Gli standard che garantisce sono elevatissimi in tutte le città in cui opera. La filosofia di ChirurgiadellaBellezza si basa non solo sulla ricerca di risultati armonici e naturali, ma anche sull'assistenza costante al paziente prima, dopo e durante l'intervento. 


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI